Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'porta'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 22 results

  1. giuseppolino

    Mettere in ascolto una porta

    Salve a tutti, volevo sapere come mai non riesco ad aprire una porta con "netcat" cioe mi spiego meglio... mi dice listening...quando tento di accedere non va... sapete copme mai?... PS: ho fatto una prova su windows e funziona Vi ringrazio e spero che mi aiutate a risolvere.
  2. Ho creato un'applicazione java che interagisce con un database, ma gli host free che ho provato bloccano le connessioni esterne, rendendo inutile il programma. Non sono molto informato sull'argomento, quindi spero di trovare una risposta qui alla mia domanda: Esistono host gratuiti che possono permettermi di sfruttare le mie applicazioni? Nel caso non esistessero gratuiti sarei disposto a pagare, ma non più di tanto dato che si tratta solo di un hobby... Grazie ;)
  3. Asus ha appena rilasciato un nuovo modello di home server, server nati per la gestione di piccoli compiti all'interno della rete casalinga, il più delle volte dotati di grande capacità di storage per fornire anche una modalità sicura per il backup e salvataggio dei dati. Asus propone ora Home Server TS Mini, sistema basato su cpu Intel Atom 1.66GHz N280, con equipaggiamento di 1 o 2 GB di ram a 800 Mhz. Leggi Asus porta Windows 7 Home Server nel suo nuovo server casalingo
  4. Curiosa vicenda per Sedo, la popolare compagnia attiva nel mercato secondario dei nomi a dominio, secondo quanto riportato da DomainNameWire negli scorsi giorni un'asta per i domini con tld nazionale .de; l'asta riguardava in particolare i domini .de contenenti uno o due caratteri oltre ad alcuni contenenti i top level domains come com.de o net.de. L'interesse dimostrato dagli utenti è una conferma della crescente attività nel mercato secondario dei domini, attività che si sta espandendo anche ai domini nazionali, con il caso del cctld .de che è tra i più registrati e utilizzati. Leggi L'asta per i domini .DE porta offline il sito di Sedo
  5. Lettura curiosa su come Citrix abbia di fatto azzeccato come promuovere il proprio hypervisor, e lo faccia anche passando sopra ad una pratica che è nata in casa VMware: XenServer costs to VMware $300MM in lost revenue per year, says Citrix CTO | virtualization.info Da poco è uscita anche la news che parlava di un possibile coinvolgimento di xen all'interno del kernel Linux, se dovesse succedere sarebbe davvero problematico per VMware, qualcuno fra i provider o gli utenti che sta usando XenServer e vuole dire la sua? :)
  6. Adobe sbarca su iPhone e iPod Touch, e lo fa con Photoshop, il celebre software di fotoritocco. La versione per lo smarthphone di casa Apple si integra perfettamente con Photoshop.com, il servizio di Adobe che consente di usufruire di una serie di servizi direttamente online. Leggi Adobe porta Photoshop sugli iPhone
  7. Terremark ha annunciato la disponibilità di un nuovo servizio di SAP cloud hosting, soluzione destinata ovviamente al mercato enterprise e particolarmente interessante per le piccole e grandi aziende che sono interessate ad una soluzione "cloud" per la gestione del noto software della casa tedesca. Si tratta ovviamente di un servizio realizzato in accordo con SAP e favorito dal fatto che Terremark sia già oggi una delle prime società al mondo nella gestione di infrastrutture cloud complesse; recentemente la compagnia ha avuto anche un ingresso nel proprio capitale di VMware. Leggi Terremark porta SAP nel cloud computing
  8. Google Docs non è il prodotto di maggior successo in casa Google, ma ha avuto l'importanza di dare un proprio spazio, nel web, ad uno strumento come Office, che è sempre rimasto appannaggio di un colosso come Microsoft; Google ha proposto una suite completa di prodotti utilizzabili completamente online, ma non ha ancora raggiunto un numero significativo di utenti per spodestare Microsoft in uno dei software che hanno fatto la storia dell'azienda. Leggi Microsoft porta Office 2010 online, gratuitamente.
  9. Structure 09, torna una delle più importanti conferenze mondiali sulla gestione e sviluppo delle tecnologie e delle infrastrutture per il web. Nella cornice di San Francisco, anche quest'anno la conferenza promette di portare in scena una serie di interessanti interventi, il cui argomento principale sarà ancora una volta il cloud computing. Leggi Structure 09, la conferenza porta in scena ancora il cloud computing
  10. Spamhaus.org ha messo tutto nero su bianco e ha presentato una lista in cui afferma che Verizon è oggi, negli USA, il network che ospita in assoluto più spammers, seguito a ruota da Comcast Communication. Una lista che mostra quali sono i network su cui risiede il maggior numero di email di spam, virus e malware, sottolineando come in questa vi siano i principali operatori di telecomunicazione degli USA, accusati di non prendere sufficienti precauzione contro lo spam. Leggi Verizon dice basta allo spam, il problema è la porta 25?
  11. Un problema all'alimentazione del datacenter ha portato offline la struttura per circa due ora, ma ha causato seri problemi alle macchine del social network, rimasto down per tre giorni: problemi all'integrità dei dati hanno costretto lo staff a ritardare nel ritorno online. Leggi la News
  12. Dopo l'aggiornamento della parte di rete con nuovi collegamenti in fibra verso nuovi carriers e IXP, ora LeaseWeb annuncia ufficialmente il passaggio della propria capacità di rete da 210 a 500 Gbps, un valore raggiunto in pochi mesi grazie alla spaventosa crescita del 2008. Leggi la News
  13. La macchina CX1 è stata sviluppata in collaborazione con Microsoft e Intel. Il prezzo parte da 25.000 dollari. Un passo in direzione del progetto Cascade. Leggi la News
  14. Un errore umano ha messo in ginocchio l'infrastruttura cloud di FlexiScale: il ritorno online è stato più lungo e faticoso del previsto, e qualche dato è risultato perso. Le scuse del CEO ai clienti. Leggi la News
  15. Il nuovo servizio lanciato da Yahoo, sullo stampo di altri simili come Digg, genererebbe così tante visite da portare offline anche i siti più grandi presenti nella rete, linkati nella homepage del servizio. Leggi la News
  16. OpenSolaris giunge come distribuzione Solaris pensata per gli utenti, ma al suo interno tante caratteristiche per preferirla alle comuni distribuzioni Linux. Sun ha già portato il nuovo sistema sulla piattaforma di cloud computing di Amazon. Leggi la News
  17. La società presenta le novità relative a Vsm 5 e sottolinea i sucessi raccolti a seguito dell’integrazione di StorageTek nel catalogo dell’offerta Leggi la News
  18. n febbraio VMWare prevede il lancio di una serie di prodotti, concentrati sulla gestione del ciclo di vita delle macchine virtuali Leggi la News
  19. Ciao, Sono nuovo ed abbastanza inesperto di hosting ecc. Ho 3 siti e qualche dominio. Uno di questi siti genera circa 10 / 15 Gb di traffico al mese. Attualmente sto su aruba con hosting condiviso. Sto pensando di cambiare manteiner perchè sto cercando un hosting linux/php con queste caratteristiche: porta 119 abilitata per installare un gateway usenet Possibilità di fare get di file esterni Circa 100 Mb di spazio web Circa 100 Mb di spazio mysql Banda illimitata od almeno 20 Gb Database Mysql con illimitate query Possibilità di "installare" più domini. Con una spesa di circa 10 €/mese Opzionali Libreria CURL Domini di 3° livello
  20. Ciao ragazzi , vi spiego sostanzialmente cosa mi necessita: Ho una hdsl con 1 mega di mcr in upload , vorrei riservare ad una macchina , 256 kbit di questo mcr. Ho notato che tutti i router permettono la distribuzione della banda tramite la gestione delle priorità (Qos) , quindi in maniera qualitativa e non quantitativa . Io invece vorrei imposare quella banda ad un server , che poteri identificare o tramite una delle porte del router che sto cercando , oppure tramite un ip privato. Conoscete una cosa del genere , oppure la cosa meglio è mettere un cpu con varie schede di rete a fare da server e mettere li sopra un programma del genere? Grazie per le dritte Pierpaolo:)
  21. Aruba in accordo con SWsoft utilizzerà il software dell'azienda per la propria espansione e lo sviluppo del proprio comparto di prodotti hosting. SWsoft riesce finalmente ad affacciarsi sul mercato italiano, dopo un inizio incerto; il merito del successo è del software Virtuozzo e della nuova linea di server virtuali lanciati da Aruba, grazie alla piattaforma SWsoft Leggi la News
  22. Posto un articolo che appare oggi su html.it : "La virtualizzazione è il processo che porterà alla coabitazione server tra sistemi Microsoft e sistemi basati su Linux (Novell, RedHat). Tale sistema dovrebbe offrire ampi vantaggi e sulla sponda open source si moltiplicano le pressioni in favore di Xen. La virtualizzazione sarà la via che porterà i sistemi operativi basati su Linux ad essere ospitati su server Microsoft in coabitazione con la concorrenza. L'annuncio, riportato da CNet, sarebbe giunto direttamente da Microsoft in occasione del LinuxWorld di Boston (in Italia il LinuxWorld Summit arriverà il prossimo Maggio). Spiega Vincenzo Ciaglia per TuxJournal: «Virtualization, una tecnologia emergente che sta sempre più destando maggior interesse all'interno del mercato consumer, permette ad un server di lanciare più istanze di un sistema operativo. Questo rende più facile, per le società, consolidare ed utilizzare più applicazioni su una singola macchina server e fornire un alto livello di affidabilità». La decisione presa a Redmond va dunque in questa direzione: «Microsoft darà pieno supporto agli utenti che sceglieranno di utilizzare GNU/Linux sulla sua piattaforma "Microsoft Virtual Server 2005 R2", un software utilizzato per lanciare più sistemi operativi su una singola macchina». Microsoft, oltre a predire il fatto che la virtualizzazione sia già prevista nel DNA del prossimo Vista, specifica il fatto che il nuovo sistema è pensato soprattutto ad ospitare le produzioni di vendor quali RedHat e Novell SuSe. Un apposito piano di supporto aiuterà, come indicato, la clientela nella predisposizione dei propri server con duplice anima." il resto lo trovate qui : http://webnews.html.it/news/3432.htm che ne pensate? mi sembra una buona mossa per vendere il proprio prodotto da parte di microsoft e stop....poi a ognuno il suo parere :zizi:
×