Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'preventivi'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 3 results

  1. Vi segnalo preventivi-web.it Ti serve un sito web? Compila il modulo online e richiedi gratuitamente un preventito per la realizzazione di un sito web. L'annuncio verrà pubblicato sul sito e le tue informazioni di contatto saranno visibili solamente agli utenti registrati (freelance e web agency) e solamente fino alla data di scadenza dell’annuncio che sceglierai. Coloro che riterranno la tua richiesta interessante ti contatteranno direttamente con una proposta. Sei un freelance o una web agency? Iscriviti gratuitamente al sito e potrai trovare nuovi clienti tra chi necessita di un nuovo sito web. Naviga tra le richieste di preventivo e cerca quelli che meglio rispecchiano le tue capacità.
  2. Ricevo e pubblico con piacere una email di un nostro lettore che ha raggiunto HostingTalk.it via email e che ci chiede gentilmente consigli dopo aver letto qualche post del blog scritto da me e da Nicola. Di seguito la email di Claudio I ringraziamenti per i complimenti sono d'obbligo, ma veniamo ai consigli, cerco di dettagliarli il più possibile e divido il tutto in piu punti partendo pero dal punto '0' e poi continuando con i punti di Claudio. Punto 0, chi fa il sito e il sistema di ecommerce scelto Claudio, dici di avere un gran lavoro redazionale in atto per la creazione del tutto, ma non dici se il sito web verrà sviluppato da voi o meno, e nel caso su quale piattaforma di ecommerce. Al giorno d'oggi vi sono diverse soluzioni come sw di ecommerce, come OsCommerce, Magento ecc, è importante sapere da subito quale sceglierete, perchè la soluzione hosting a cui farete affidamento deve avere un supporto completo per questa applicazione. Inoltre, io penso che un sito di ecommerce che fa un investimento consistente nello studio e analisi del settore debba anche investire una buona somma nell'affidare la realizzazione ad una azienda professionista che possa mettere online un buon prodotto e aggiornare la piattaforma nel tempo :) Quindi su questo punto aspetto tue info per dare maggiori consigli! Punto 1, il dominio La questione è banale, la cosa migliore è prevedere un dominio .it per il vostro sito web italiano fin da subito, e registrare preventivamente anche la versione .com per vendere direttamente all'estero un domani. Tieni conto che entrambi è meglio registrarli contemporaneamente, avendo la certezza che il .com sarà in tuo possesso quando ne avrai bisogno. Entrambi i domini potranno poi puntare al tuo sito, facendo si che questo riconosca i visitatori italiani (sul .it) e quelli non italiani, portandoli sul .com e sulla versione in inglese del sito :) Direi per ora che queste estensioni sono più che sufficienti e non orientarti su altre Punto 2, pacchetto hosting Qui potrebbe essere utile una ricerca sulla nostra community con la parole "ecommerce hosting", vedrai che consigliamo sempre di affidarti ad un pacchetto che offra caratteristiche ben note e abbia uno SLA, ovvero delle garanzie. In questo caso il consiglio è di affidarti ad una azienda italiana che abbia pacchetti professionali, e scegliere direttamente con loro quello a te adatto in funzione dello spazio e funzionalità richieste (vedi punto 0). Per intenderci, evita aziende che offrono spazio illimitato, o che non hanno assistenza telefonica o tempi di intervento noti: questo per il semplice fatto che tu avrai un sito di ecommerce, nel caso di problemi devi poter parlare con qualcuno senza attendere troppo tempo. Una soluzione shared hosting va più che bene per iniziare, in futuro, se il sito crescerà potrai valutare altre soluzioni: diffida di chi parla di soluzioni dedicate, per un sito che va online da zero non servono e non ti garantirebbero la stessa qualità ad un costo maggiore. Punto 2, costi di gestione Per il solo hosting puoi partire da un pacchetto che costi intorno ai 200/300 Euro annuali, ottenendo già un ottimo servizio, ovviamente questo esclude eventuale gestione degli aggiornamenti del sito, che sono a tuo carico o dell'azienda a cui ti affidi per la creazione + gestione. Punto 3, richieste E' bene che tu esponga chiaramente le tue esigenze alla società a cui ti affidi, chieda loro i tempi di intervento stimati in caso di problemi e quali garanzie hai. Inoltre chiedi di avere un contratto leggibile e in cui siano dichiarate tutte le clausole inerenti il servizio: assicurati ad esempio che ci sia un backup (almeno settimanale) previsto e che il restore non sia vincolato al pagamento di alte somme o solo in determinate occasioni. Se la società ha un numero di telefono alza la cornetta e chiedi di parlare con un commerciale per fare tutte le domande del caso, se l'azienda ha un target professionale non avrà alcun problema a passare 15 min con te e spiegarti il tutto. Ricorda che la tua attività porta denaro, per cui è importante assicurarti di avere un'azienda solida, su cui puoi contare, nel caso di problemi. Pochi minuti fa un sito di ecommerce che gestisco non era raggiungibile su alcune linee, ho aperto un ticket e il tecnico ha appurato un problema loro interno da un x carrier. Questo è avvenuto in circa 10 min, ma non succede per caso, semplicemnte perchè la società offre un servizio professionale e il canone richiesto è per questa tipologia di target. Un esempio banale e reale per dirti che è importante in questo contesto avere una assistenza rapida e utile. Punto 4, altri consigli Il consiglio è quello di fare una analisi attenta prima di ordinare il tuo hosting, contattare diverse società e tornare eventualmente a discuterne con noi. Oltre a questo, direi che attendiamo tue maggiori informazioni per fornirti (non solo io :) ) altri consigli ;)
  3. ... vi fate mai delle sane e grasse risate? Personalmente io si'. Non me ne abbiano le aziende ma certi preventivi sono meglio delle barzellette. L'ultima volta che ho riso di gusto e' stato mentre leggevo un preventivo dove mi venivano richiesti circa 30.000 euro l'anno per una linea da 30mbps e lo spazio per 5U. Dopo aver inviato il preventivo ad un amico, anche con lui sorti' lo stesso effetto.
×