Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'prezzi'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 28 results

  1. WizOfOz

    aumento dei prezzi

    a partire dal primo luglio molti registrar alzeranno i prezzi delle registrazioni... ho visto anche listini alzarsi di un paio di dollari... con l'euro debole di questo periodo state avendo problemi???
  2. Salve, sono in procinto di registrare circa 30 domini per alcune iniziative che intendo lanciare. Vorrei condividere con voi quale possa essere il percorso di scelta, magari contenendo la spesa e optando per un servizio di buona qualità. 1- cosa chiedere al provider per capire se il servizio di registrazione dominio e gestione DNS sia soddisfacente? La modifica/creazione di record A, CNAME, MX è la base di gestione, quanto può essere importante poter modificare i record TXT e PTR? 2 - come valutare l'uptime dei nameserver messi a disposizione? vale la pena prendere un vps su cui mettere solo BIND (o equivalente) ed affiancarlo ai nameservers del provider? Veniamo alla voce prezzi: vorrei poter usufruire dell'ID SHIELD. Quali provider offrono registrazione e id shield a buon prezzo? Al momento (chi per un motivo, chi per altro) i provider in grado di soddisfare questa mia esigenza sembrano essere GoDaddy (ma non mi dispiacerebbe scegliere un provider italiano) Fastnom (sarà sufficientemente affidabile per il mio progetto???) e TopHost (che ancora non ho capito però se offre id shield). Hostingsolutions.it potrei sceglierlo per i domini .it, poichè offre id shield gratis in fase di registrazione Voi operatori del settore e appassionati, come vi comportereste? Grazie per le risposte che vorrete dare. P.S. Non avendo trovato uno spazio idoneo ad un post di presentazione, aggiungo qui 2 righe per fare i miei complimenti alla community di HT, sono mesi che leggo avidamente tutto e c'è sempre da imparare. Spero di poter dare un contributo minimo alla causa. Ciao
  3. Buongiorno. Dovendomi occupare di come pubblicizzare un sito di eCommerce mi sono venuti in mente quei siti di comparazione prezzi (es.trovaprezzi-it, se è mi è consentito citarne uno). Ho visto che alcuni sono a pagamento, altri gratuiti. Una cosa richiesta da buona parte di questi siti è la presenza di un documento contenente tutti i prodotti in catalogo che possa venir letto dal loro sito. Sapete di cosa si tratta, è un RSS o qualcosa di simile? Oltre questo, in ogni caso, mi piacerebbe sapere se qualcuno di voi utilizza o ha utilizzato questi siti per promuovere un eCommerce, che risultati ha avuto ed eventuali consigli a riguardo. Grazie.
  4. I tagli dei prezzi del cloud computing effettuati da Google, Amazon e ora anche Microsoft potrebbero indicare che le aziende stanno scoprendo che spostarsi nel cloud non è sempre fonte di risparmio d... Continua a leggere, clicca qui.
  5. Vendita del dominio .com Possibilità di sviluppo altissime per prodotti a basso costo, prezzi, offerte di oggetti di ogni tipo, saldi. Dominio internazionale. Concludo solo con un'offerta adeguata al valore potenziale del dominio. Dominio in vendita anche su altri siti.
  6. Brutte notizie da Fastnom Aumentati i prezzi per colpa di PayPal Prezzo Dominio Dicembre € 8.95 EUR Imponibile: € 8.95 EUR 20.00% Spese di Incasso: € 1.79 EUR Credito: € 0.00 EUR Totale: € 10.74 EUR Prezzo Dominio Febbraio € 8.95 EUR Imponibile: € 8.95 EUR 4.00% Spese di Incasso: € 0.36 EUR 20.00% IVA: € 1.86 EUR Credito: € 0.00 EUR Totale: € 11.17 EUR La voce spese di incasso del 4.00% gli permettono di coprire "parzialmente" il costo relativo alle commissioni di incasso PayPal. Aumenteranno anche tutti gli altri Hoster? C'ho una ventina di domini da rinnovare quest'anno :mad:
  7. Volevo segnalare di aver effettuato la registrazione di un dominio presso Misterdomain.eu e di aver pagato il 19% in più di quanto pubblicizzato sul loro sito per "maggiori spese per acquisti fuori dalla repubblica Slovacca"! Maggiorazione che non viene segnalata da nessuna parte del sito se non in una riga del servizio di supporto a cui vi indirizzano successivamente per la soluzione dei problemi. Il problema però potrebbe essere evitato a monte mettendo i prezzi di acquisto dei servizi in chiaro nel sito di registrazione senza tante furberie.
  8. L'aumento di prezzo per MySQL era nell'aria, e Oracle ne ha dato conferma negli scorsi giorni, annunciando ufficialmente quelli che saranno i nuovi canoni per le versioni a pagamento del noto DBMS. MySQL è stata acquisita per 1 miliardo di dollari da Sun, ma è divenuta poi proprietà di Oracle con l'acquisizione di Sun Microsystem. Leggi Oracle alza i prezzi di MySQL: si parte da 2000 euro annui
  9. Buongiorno a tutti, settimana scorsa per esigenze lavorative ho contattato Bt Italia spa (ex inet) e KPNQwest Italia Spa per collocare 2 server dedicati in una loro farm. Mi sono fatto fare 2 preventivi dalle suddette società rimanendo di stucco dai prezzi loro proposti. Bt Italia: Hosting in sala condivisa SMALL (6 spazi) Gestione Base SLA GOLD Canone annuo 4.600,00 + IVA Una Tantum 300,00 + IVA Attestazione Eth. (10 Mbpsa) Attestazione NON ridondata Gestione Base SLA GOLD Canone annuo 4.200,00 + IVA Una Tantum 200,00 + IVA Shared Firewall Canone annuo 2.500,00 + IVA Una Tantum 700,00 + IVA KPNQwest Italia: Secondo voi sono in linea con le offerte italina? Come mai in Hetzner Online AG un rack intero costa solo 199 euro al mese iva inclusa? Specifiche Rack Hetzner: Prezzo 199/mese iva inclusa + Once-off Setup fee 299 € Prices incl. 19 % VAT Colocation Rack Features 49 unit rack space in a 19" rack External dimensions: 245 cm (H) x 60 cm (W) x 90 cm (D) Recommended maximum server depth: 75 cm 1000 MBit fast ethernet connection to router High speed access to all external internet connections Carrier neutral internet connection via other providers possible 1 TB traffic inclusive Uninterrupted power supply (UPS) Redundant power supply (2 x 16 A) via A/B splint Diesel power generator Climate controlled server room Raised floor system 24/7 camera monitoring 29 IP Addresses (/27 subnet), more available (Allocation in accordance with RIPE guidelines) Power and climate flat: 29,75 Cent per kWh Additional traffic per TB 6,90 Euro Seconda offerta Hetzner: 39 euro/mese iva inclusa + Once-off Setup fee 59 € Prices incl. 19 % VAT 1 unit rack space (additional unit in rack at 5,95 Euro per month) Fitting width: 19” 100% switched network – no collision domains 100 MBit Fast Ethernet switch High speed access to all external internet connections Climate controlled server room 50 watt power consumption included Additional power usage 29,75 cents per watt 5000 GB traffic 1 IP address, including reverse delegation of your IP address 24 hour server monitoring with email notification 100 GB backup space Rescue System Additional traffic per TB 6,90 Euro Secondo voi conviene collocare in Germania o sbaglio? Grazie
  10. Si potrebbe trattare solamente di un rumor, ma secondo le indiscrezioni raccolte da Matt Assay, noto blogger di CNET, ora COO di Canonical, nei prossimi mesi Oracle potrebbe optare per un aumento di prezzi per i clienti che attualmente pagano un canone per i servizi professionali legati a MySQL. Sun aveva introdotto consulenza, assistenza e prodotti, tra cui la serie Enterprise, per far fruttare un DBMS che è davvero divenuto il più popolare del web e sicuramente uno dei più utilizzati anche in progetti di media importanza. Leggi Oracle nei prossimi mesi potrebbe aumentare i prezzi di MySQL
  11. A pochi giorni dal lancio di Windows 7 appare chiaro che il fermento in rete sia alto, così come negli uffici del marketing di Microsoft. Per chi volesse acquistare il nuovo sistema di casa Microsoft già nei primi giorni della sua presenza sul mercato, conoscere i prezzi delle versioni oem e retail è sicuramente il primo passo. Leggi Ecco i prezzi di Windows 7 OEM, 110 dollari la versione più economica
  12. Dopo i rumors degli scorsi mesi, Microsoft aveva pian piano calato il sipario su Azure, il sistema di cloud computing progettato all'interno dell'azienda e destinato a divenire la soluzione per tutti i clienti che intendono erogare i propri servizi con una formula a consumo e con tecnologia MS. Azure, annunciato dallo stesso Ballmer a Novembre, fa un grande utilizzo della virtualizzazione e dei data center containers, tecnologie alla base dell'idea di Microsoft per la fornitura di servizi cloud. Per Azure si era parlato, in particolare, anche di un vero e proprio Hyper-V, scritto appositamente per la cloud, le cui funzioni avrebbero poi dato vita alla versione attualmente sul mercato dell'hypervisor. Leggi Microsoft Azure: prezzi e data di lancio online, la cloud di Microsoft è realtà
  13. HostingSolutions.it, tra le più grandi compagnie del settore hosting italiano, ha annunciato sul proprio blog aziendale un piano di rinnovo del proprio listino che ha preso il via Venerdì 22 Maggio e consentirà ai clienti di acquistare molti degli attuali piani hosting offerti con un notevole risparmio sul canone annuale. Leggi HostingSolutions.it rivede al ribasso i prezzi dei propri piani hosting
  14. Ho trovato un bel post su WHT, in sostanza si parla di come comportarsi con una compagnia che ha un migliaio di domini, clienti soddisfatti, ma prezzi molto alti, e risorse inferiori alla media, come si va avanti con una simile situazione? Leggendo mi sono venuti in mente due o tre esempi italiani che, sullo stesso modello, funzionano, e alcune stanno affrontando lo stesso problema :) Che ne pensate? il thread: http://www.webhostingtalk.com/showthread.php?t=860666
  15. L'annuncio di oggi è bastato perchè anche Datacenterknowledge arrivasse a parlare di un argomento che solitamente non riguarda da vicino questo blog: prezzi e offerte nel mondo dei server dedicati. In poche parole, The Planet ha lanciato una nuova promozione, si dichiara in grado di proporre una offerta migliore rispetto ad altri provider in base alla configurazione del proprio server dedicato, managed o unmanaged. leggi tutto Leggi il resto di La guerra dei prezzi nel settore dei server dedicati sul blog di HostingTalk.it
  16. Il 2008 ha visto un trend costante nella riduzione del prezzo delle connessioni a banda larga, vi sono grandi differenti a seconda dei continenti presi in considerazione e delle tecnologie utilizzate. Il costo medio minore si registra in Asia, dove però una delle tecnologie più diffuse è la fibra ottica. Leggi la News
  17. Dal primo ottobre Verisign aumenterà di circa 40 centesimi di $ i .com, che passeranno quindi ad un costo minimo per i Registrar di 7,06 $, naturalmente i registrar dovranno adeguarsi ed aumenteranno anche loro.
  18. Aggiornamento per database e applicazioni. "Ha un listino unico per tutto il mondo nella valuta USA, è una mossa obbligata". Leggi la News
  19. Una tempesta si sta abbattendo sulla compagnia leader nel settore della virtualizzazione: il CEO della compagnia, nonchè fondatrice, è stata sostituita senza spiegazioni e al suo posto è giunto un manager di casa Microsoft, molte compagnie partners hanno già espresso parere negativo e in più arriva la notizia di un aumento dei prezzi. I dipendenti minacciano un esodo di massa dalla compagnia. Leggi la News
  20. Secondo aumento, dal 2007, per i domini .com e .net. Il progetto Titan richiede nuovi sforzi a VeriSign che incrementa i prezzi promettendo una struttura in grado di accogliere l'aumento crescente di traffico. Leggi la News
  21. Obiettivo sono le San in ambienti con server virtualizzati Leggi la News
  22. Ciao, ma sono che ho la memoria a pezzi :062802drink_prv: o i prezzi delle colocation di seeweb sono aumentati consistentemente? :stordita: http://www.seeweb.it/colocation/1 Com'è possibile che io un periodo in cui i prezzi dei vari provider siano in netta discesa, seeweb decida di aumentarli? :cartello_lol:
  23. http://www.onlinenic.com/hosting_plans/ Possibile?? :icon_eek:
  24. Un nuovo listino prezzi e un aumento sensibile del traffico su tutti i pacchetti hosting. HostingSolutions continua a introdurre novità e offerte per la propria clientela; sul fronte dei dedicati anche un raddoppio della banda garantita. Leggi la News
  25. Salve a tutti, ho un grosso problema e sono in una situazione critica, il mio dominio, in cui è presente solo un forum in phpbb3, stà per collassare poichè ho terminato la banda a mia disposizione attualmente ho 8gb di banda, pago 72euro all'anno (presso hostwebservice.com, hosting che consiglio caldamente, servizio fantastico, davvero) ma il mio forum viaggia a ritmi di 3gb di banda "mangiata" a settimana qualcuno può consigliarmi un hosting buono, che offra tantissima banda a un prezzo contenuto? degli altri servizi non mi importa, solo la banda
×