Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'pro'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 24 results

  1. Sto valutando l'acquisto del nuovo MacBook Pro da 13". Secondo voi sono sufficienti 4Gb di Ram? Potrò in futuro passare a 8Gb di Ram come si fa con un normale notebook, quindi acquistando la ram aggiuntiva su eprice e poi installandola da solo oppure i Mac sono sigillati e non si possono aprire senza fare danni? Grazie
  2. Salve a tutti ragazzi, volevo registrare un nuovo dominio ma ovviamente i nomi con le estensioni più popolari (.it, .com, etc) non sono più disponibili, allora mi è rimasto qualcuno con estensione .info Ho letto in giro però che i siti con questa estensione hanno difficoltà (ho ne hanno avuta in passato) per l'indicizzazione nei motori, soprattutto per google, inoltre che questa estensione viene usata soprattutto dagli spammer e per questo di solito il visitatore ha una certa diffidenza...praticamente volevo sapere se tutte queste cose sono vere o se lo erano solo in passato, io devo fare un investimento, non tanto per l'acquisto del dominio, ma per l'apertura di una mia azienda il cui nome dipenderà proprio dal dominio stesso, quindi volevo essere sicuro di poter essere sicuro con questo benedetto .info, non vorrei avere in futuro delle brutte sorprese e quindi non vorrei ritrovarmi di nuovo a cercare un nuovo nome e cambiare tutto quanto... Qualcuno di voi può darmi qualche consiglio? Ciao e grazie! :icon_wink:
  3. terravulcanica

    Hosting Pro di ovh.it

    Salve, vorrei chiedervi opinioni sul servizio offerto da ovh.it su " Hosting Pro" al costo di € 4.99 al mese con 100 Gb di spazio e 1Tb al mese di traffico incluso. Sapreste dirmi su quale Sistema Operativo opera, se è a 32 o 64 bit? Che garanzie ho di velocità di connessione? (Non vorrei che i miei siti web rispondano a rilento) Inoltre volevo avere qualche opinione sulla possibilità di creare fino a 1000 domini, cioè è possibile creare ad esempio 10 siti web ognuno con il proprio dominio (www.primo-dominio.it, www.secondo-dominio.it, .... www.decimo-dominio.it)? è una funzione che va bene per siti che presentano centinaia tra video e foto? Grazie
  4. terravulcanica

    Hosting Pro di OVH.IT

    Salve, vorrei chiedervi opinioni sul servizio offerto da ovh.it su " Hosting Pro" al costo di € 4.99 al mese con 100 Gb di spazio e 1Tb al mese di traffico incluso. Sapreste dirmi su quale Sistema Operativo opera, se è a 32 o 64 bit? Che garanzie ho di velocità di connessione? (Non vorrei che i miei siti web rispondano a rilento) Inoltre volevo avere qualche opinione sulla possibilità di creare fino a 1000 domini, cioè è possibile creare ad esempio 10 siti web ognuno con il proprio dominio (http://www.primo-dominio.it, http://www.secondo-dominio.it, .... http://www.decimo-dominio.it)? è una funzione che va bene per siti che presentano centinaia tra video e foto? Grazie
  5. Dovrei registrare più domini per un argomento un pò scomodo (ma legale!). Oltre a questo mi servirebbe un semplice hosting, magari con joomla installato. Il servizio deve essere professionale. Dove mi consigliate di registrarli? Presso quale provider italiano o straniero a riparo da eventuali attacchi informatici? Se all'estero dove? Grazie 1000!
  6. ciao, è il mio primo post mi trovo nella situazione di dover acquistare uno spazio per realizzare un sito con drupal per un cliente che fa parte di un certo target c'è la possibilità che nei prossimi mesi possano arrivare degli altri lavori per clienti dello stesso target e lavori della stessa tipologia (siti sviluppati con drupal, basso numero di pagine, pochi moduli e poche visite) vista la situazione sto cercando di capire se un hosting professionale mi consente di lavorare così come un vps es. vorrei fare una installazione di drupal multisito e gestire a livello di virtual host di apache i vari siti, cambiare quindi la configurazione di apache (es. abilitare la rewrite dell'url etc.) e avere un pannello di controllo per la gestione di domini e posta trattandosi comunque di uno shared hosting (anche se di maggiore qualità) credo sia impossibile fare il tipo di modifiche citate quindi devo orientarmi necessariamente su un vps, me lo confermate? se è così, l'accesso ssh (su linux) che alcuni hoster danno sui servizi di tipo professionale a cosa serve? ho poi un'altra domanda che riguarda la certificazione dei domini e la pec, ma credo non sia questo il luogo più appropriato...
  7. Ciao a tutti, scrivo molto poco in questo forum, ma vi seguo sempre... Ho acquistato dei domini .pro da un registrar americano, ovviamente fornendo tutti i miei dati professionali e tutto quanto richiesto dai domini .pro. Ora dovrei rivendere uno di questi domini che ho acquistato, ma sinceramente non saprei da dove iniziare. Dal momento in cui ho inserito tutti i miei dati necessari per un dominio .pro, quando lo vado a vendere dovrei comunicare al registrar i dati del nuovo acquirente? (devo accertarmi che il nuovo acquirente sia anche lui un professionista...? Se non lo fosse, posso venderlo ugualmente e poi sarà lui il responsabile nei confronti dell'authority?) L'acquirente dovrà poi cambiare registrant per trasferirlo completamente e pensare lui ai rinnovi successivi? O posso proporgli di rinnovarglielo io ad un prezzo vantaggioso, lasciandolo nel mio account del registrar americano? Grazie mille, come avrete immaginato non ho mai rivenduto un dominio!
  8. Visualizza l'offerta completa di dettagli e costi Soluzione shared ad alte performance in ambiente Windows Server, il piano Pro Windows offre 1 GB di spazio web per la pubblicazione dei contenuti e illimitate caselle di posta attivabili, oltre alla presenza di database Access e MySQL. Un costo contenuto di 60 Euro annuali per avere tutto il necessario. Sistema Operativo: Windows Server 2003 Spazio Web (Mb): 1000 Pannello di controllo: DotNetPanel (in italiano) Traffico mensile: illimitato Frazionamento dello spazio: no Dorsali: ITNet, MIX, Namex, Telecom Italia, Fastweb Connettività: Italia Assistenza Telefonica: no
  9. Visualizza l'offerta completa di costi e dettagli Dedicata alle piccole e medie aziende che hanno bisogno di una VPS veloce e versatile, questa configurazione offre i vantaggi di un prezzo contenuto e dispone di caratteristiche che si avvicinano al server dedicato. Caratteristiche: spazio disco: 15 Gb Banda Flat: 10 Mbit/s Ram: 512 Mb Sistema Operativo: Linux / Windows*
  10. Da ormai alcuni anni la virtualizzazione sembra essere il leit motiv di ogni discussione in ambito informatico. Tale comportamento è dato dagli innumerevoli vantaggi che tali soluzioni portano in ambito di datacenter, sia esso della piccola/media azienda o del service provider. La virtualizzazione consiste, in parole semplici, nel poter eseguire più istanze di diversi sistemi operativi utilizzando il medesimo hardware, anche se la differenza tra virtualizzazione completa e paravirtualizzazione Ë abbastanza marcata. Leggi il contenuto dell'articolo Virtualizzazione e paravirtualizzazione, pro e contro rispetto alle soluzioni tradizionali
  11. Ho due vps professional con Aruba sui quali ottengo comportamenti diversi da parte di un'applicazione web (asp + sql express 2005). In breve.... : la stessa applicazione, su uno dei due server, mi restituisce le date contenute all'interno delle tabelle in formato inglese mm/gg/aaaa anziche' in formato italiano dd/mm/aaaa. Ovviamente, le impostazioni di regionalizzazione sul server e sul db sono corrette e abbiamo gia' verificato tutto quello che era possibile verificare. Il supporto di Aruba, risponde che non e' un loro problema (come al solito) in quanto le immagini dei server sono standard. Non sto qua a ripetervi tutto lo spiegone, ma vi posso garantire che ho fatto tutte le prove possibili ed immaginabili ripartendo sempre dall'immagine originale del vsp. La mia idea e' che ci sia qualche cosa sul sistema host che interagisce con il sistema guest che mi va a modificare il comportamento. Ho notato che su uno dei due server vps, sono installate due versioni diverse dell' mdac : una per win2003 e l'altra per XP SP2 (che mi sembra anomalo). Voi avete avuto esperienze simili o siete a conoscenza di qualcosa che abbia a che fare con queste cose ? Se ne avete voglia, potreste lanciare il tool di microsoft per verificare quali componenti mdac sono installati : MDAC COMPONENT CHECKER Grazie a tutti
  12. gughi

    dominio .pro

    Prima di porre il quesito, vi prego di non rispondermi: register.it :sbonk: Dove posso registrare un dominio .pro? Ho bisogno della registrazione del nome a dominio e del redirect, senza spazio. Grazie a tutti.
  13. Ma quali possono essere le motivazioni che portano un provider ad offrire soluzioni VPS con un sistema che, a quanto pare, offre isolamento zero? E virtuozzo non è nemmeno gratuito quindi neanche dire: è gratis, usiamo quello. Chiedo, non sono pratico di virtualizzazione, son solo curioso.
  14. EvolutionCrazy

    .pro

    La domanda è semplice: come funziona la verifica? Si tratta semplicemente di un metodo per mettere su un gradino diverso (spetterà ad ogni singolo pensare se piu' alto o piu' basso :D) chi è iscritto all'albo X o facente parte dell'ordine Y oppure realmente fanno entrare i professinisti? Basta una p.iva (che riconosce lo stato...)? Come avviene la verifica della reputazione? Professionista http://www.demauroparavia.it/87350 1, 2 o 3? xD
  15. Salve ho un vps aruba pro da novembre e fino a iovedì è stato impeccabile. Giovedì però è successa una cosa strana: il plesk è diventato lentissimo ai limiti della navigazione (soprattutto l'area server) il ftp ha smesso di funzionare per tutti i domini. Secondo voi che può essere successo?
  16. Prima versione delle soluzioni di storage Nas Leggi la News
  17. ciao, ho scoperto cosa mi fa cadere il servizio Httpd sulla mia VPS. Dr.web installa i suoi aggiornamenti tramite update.pl impiegando tutta la CPU della VPS anche per un paio di minuti......e questo a volte mi crea il crollo del servizio httpd......comunque mi crea un rallentamento pauroso sulla vps. qualche idea per risolvere il problema ? posso schedulare questi aggiornamenti di notte?
  18. ho una domanda da fare agli "esperti MAC"... a febbraio/marzo dovrò cambiare la mia attuale workstation (HP) e pensavo di acquistare un "MAC Pro" e utilizzarlo per far girare windows vista su di un secondo hard disk con Boot Camp (Leopard ovviamente sul primo).. è questa secondo voi una scelta azzardata ? vi sono delle "controindicazioni" ? windows vista funzionerebbe in maniera ottimale oppure è consigliabile optare per una workstation tradizionale (HP, Acer,Dell, ecc.) ? Thanks
  19. luigi pandolfino

    Subdream, vBulletin, PhotoPost Pro

    Devo mettere in piedi un portale di tipo "giornalistico" con community associata e una gallery per gli utenti. Per ora ho acquistato la licenza di vBulletin, a breve dovrei prendere anche Photopost... del CMS cosa dite? Mi serve qualcosa molto semplice da usare (lato utente) e integrato alla perfezione con vBulletin e PhotoPost. Se esistono altre soluzioni, anche a pagamento (tanto non pago io :fagiano: )... consigliatemi pure! ;)
  20. Ciao ragazzi , su una Vps Linux pro , ho impostato i Dns del sito puntando mail.dominio.ext all'ip del server , ed ho creato le cartelle. Solo che se provo a spedire le email verso le caselle di questo dominio , da gmail tutto ok , da altri domini invece a vole funziona a volte dice questo These recipients of your message have been processed by the mail server: p.gulla@omnia-re.com; Failed; 5.5.0 (other or undefined protocol status) Remote MTA mx.omnia-re.com: SMTP diagnostic: 511 sorry, no mailbox here by that name (#5.1.1 - chkuser) Reporting-MTA: dns; aa013msr.fastwebnet.it Received-from-MTA: dns; [192.168.100.14] (23.253.125.218) Arrival-Date: Thu, 19 Jul 2007 14:37:06 +0200 Final-Recipient: rfc822; p.gulla@omnia-re.com Action: Failed Status: 5.5.0 (other or undefined protocol status) Remote-MTA: dns; mx.omnia-re.com Diagnostic-Code: smtp; 511 sorry, no mailbox here by that name (#5.1.1 - chkuser) Dove posso mettere le mani? Addirittura sono andato nel Plesk --> server --> server preferences , in full hostname, dietro suggerimento sistemista Aruba, ho messo: hostxxx-xxx-149-62.serverdedicati.aruba.it , cioè il mio ip al contrario ( che è 62.149.xxx.xxx) intervallato da - . Dite che cosi va bene? Da cosa potrebbe essere dovuto questo problema , visto che dns sono ok , e sono ormai 2 settimane che li ho fatti propagare e da alcuni domini va a tratti e da altri mai , mentre da altri sempre? Grazie a tutti!:fagiano:
  21. Trovandomi bene su un server dove posso creare illimitati sotto domini ma non posso aggiungere altri domini a meno di comprare un altro account pensavo di registrare solo il nome con altro register e farlo puntare sul sottodominio con url frame ( quello che nasconde il vero url) a me viene in mente i motori indicizzano il sito ?? grazie
  22. Sono intenzionato ad aprire un portale con annesso un forum. Per il forum ho deciso di utilizzare phpbb in quanto gratuito e penso sia uno dei migliori... come CMS ero indirizzato su mkportal però leggendo info sul web sto rivalutando joomla... il problema è che sono totalmente ignorante in php e connessi.... voi cosa consigliate ? anche riguardo al fatto della personalizazzione (infatti entrambi andrebbero modificati) quale dei due è piu facilmente modificabile ? e poi come guide e risorse (in italiano) tra i due quale è il piu fornito? e in ultima analisi come conpatibilità con la board phpbb sono entrambi compatibili ?? spero mi aiuterete dandomi qualche consiglio...
  23. Vi faccio qualche esempio per essere piu chiari, sto parlando di siti tipo: - Siti di incontri: -- badoo.com -- tivutibi.com -- novellanet.it - Multi Blog: - iobloggo.com - myspace.com - Multi forum: -- forumup.it -- webfriends.it -- forumfree.net - FotoAlbum: -- myphotoalbum.com -- flickr.com NB [ per moderatori ] se i siti sopra citati per esempio a vostro avviso sono visti come spam vi chiedo per favore di non chiudere il topic ma solo da editarlo ( o mandarmi un pm che lo faccio io ) in modo tale che ritorni in norma. Se il topic vi sembra in una sezione inadatta [ l'ho messo in piazzetta in quanto ha un pubblico parecchio piu ampio delle altre sezioni e perche non parla di problemi tecnici ma solo di gusti ed opinioni ] Fatta questa premessa e lista di esempi vorrei da voi sapere quali sono i pro, i contro e i servizi che non vengono offerti da questi portali. Quali sono le principali mancanze o gli aspetti meno curati, cosa vorreste vedere o poter fare immaginandovi un mix di questi servizi. Come avrete capito sto lavorando a un progetto piu o meno attinente al "sondaggio" e vorrei sapere le vostre opinioni =) Vorrei aggiungere anche un altra cosa, allargate un po' la visuale rispetto agli esempi che vi ho fatto magari toccando anche servizi di filesharing ( con account e liste personali magari ) e altri servizi a modello di questo ( vedi per mp3, video, foto ) e cosi dicendo. So che sara' difficile ma vi chiedo solo di rimanere seri e IT :)
  24. Mino sul forum di NGI, da info tecniche sul nuovo servizio che NGI sta per lanciare... si tratta di un server ancora virtuale basato su architetture totalmente diverse... :stordita: e lui stesso dice meglio di un dedicato (anche io credo che il *virtuale* sia meglio di un servizio dedicato, anche se i costi sono più alti) :fagiano: Ecco l'auto intervista :fuma: ------------------------------------------------ Q: Su che architettura gira virtuopro? A: VirtuoPro e' completamente diverso da Virtuo. VirtuoPro utilizza un cluster di server vmware ESX, che offrono virtualizzazione completa dell'architettura x86 e completa "hardware isolation" tra le VM. Questo vuol dire che potete perfino formattare il disco della VM e installare da zero il sistema operativo che volete voi. Inoltre, il sistema di shaping delle risorse ha un controllo MOLTO piu' fine. Q: Cosa succede se un nodo hardware va giu'? A: Per aumentare la ridondanza su tutti i nodi VirtuoPro e' attivo VMotion, il sistema di "hot migration" delle VM tra server vmware ESX. Grazie all'architettura disegnata per condividere lo storage su una SAN unica, e' possibile migrare qualunque VM accesa senza perdere nemmeno un bit. Sfido un cliente VirtuoPro ad accorgersi che la sua VM e' in migrazione. Q: Che hardware utilizzate per virtuopro? A: una parete di Blade HP, con dual-cpu dual-core (ergo 4 cpu) AMD64, al momento 8-16GB di ram ECC per ciascuno, doppia rete IP gigabit, doppio controller fibrechannel 2GBps, quadrupla ridondanza sull'alimentazione. Q: Che storage userete per i miei dati? A: per nostra policy non usiamo piu' dischi locali nei server della nostra webfarm ma una SAN centralizzata su FibreChannel2, utilizzando degli storage Apple XServe RAID da 7TB ciascuno, montando in raid 1 array di dischi in raid5. Q: Che sistemi operativi offrirete? A: Avremo probabilmente con sistema operativo preinstallato: - Windows 2003 Enterprise - Linux Fedora - Linux RedHat ES - Altri linux Cio' non toglie che siete liberi di formattare tutto e installare di sana pianta pressoche' qualunque altra cosa: chesso'... BSD, minix, etc Q: fate/farete offerte di "server dedicati"? A: No. Un virtuopro e' meglio di un server dedicato. Q: Meglio? Tze'... A: Al momento stiamo gia' usando virtuopro per molti dei nostri stessi server di produzione. Parlo di server web, database, eccetera. Q: Quando sara' acquistabile? A: Quando sara' pronto. Q: Sara' possibile fare contratti trimestrali in paperdollari con rate addebitate sulla tessera Fidaty il 27 del mese dei giorni pari e maxirata iniziale? A: Non so nulla di questioni commerciali, non chiedetemi nulla pls. Q: Quanto costera'? A: Vedi domanda precedente. ------------------------------------------- Commenti? :sisi: Secondo me, tutto dipenderà dai prezzi... molta gente non capisce la differenza tra virtuale e dedicato e il prezzo incide molto :asd:
×