Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'professionale'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 30 results

  1. Codice Promozionale: 40OFF2014HT - Netimax Hosting offre ai nuovi clienti il 40% di sconto su tutti i piani Hosting Condiviso Professionale! - Promozione valida fino al 30 Settembre 2014 - Valido solo per nuovi clienti - Codice Promozione: 40OFF2014HT Usiamo solo i migliori server, hardware e software, per ospitare il tuo sito! E offriamo un'assistenza 24/7 per 365 giorni all'anno! Ecco una lista di alcune caratteristiche incluse in tutti i piani: - Crea il tuo Sito con 1 Click, con RVSiteBuilder Pro - Installa oltre 280 Apps in pochi click con Softaculous - Velocizza e proteggi il tuo sito con CloudFlare - Godi di un sito fino a 6 volte più veloce di uno su Apache, grazie al Web Server LiteSpeed - Gestisci il tuo spazio hosting in tutta tranquillità e con semplicità, con il pannello cPanel - I tuoi dati sono in ottime mani, grazie ai backup giornalieri automatici con accesso diretto ai file, con Idera (ex R1Soft) Piano: STARTER a 35,28€/anno, invece di 58,80€ (2,94€ al mese, invece di 4,90€ ) Piano: VALUE a 49,68€/anno, invece di 82,80€ (4,14€ al mese, invece di 6,90€) Piano: PREMIUM a 64,08€/anno, invece di 106,80€ (5,34€ al mese, invece di 8,90€) Piano: BUSINESS a 78,48€/anno, invece di 130,80€ (6,54€ al mese, invece di 10,90€) Hosting Ideale per ogni esigenza: blog, forum, ecommerce, gallerie, social networks, siti aziendali ecc.. Dominio .it, .com, .net, .org, o .eu Gratuito Caselle Email Illimitate Sottodomini Illimitati Account FTP Illimitati Spazio Database Illimitato Hosting PHP, CGI, Perl & Ruby on Rails Supporto mod_rewrite e .htaccess Garanzia Uptime 99,9%, con penale 30 Giorni Soddisfatti o Rimborsati Attivazione Istantanea & Configurazione Gratuita E tanto altro ancora.. Per vedere tutti i dettagli: Hosting Condiviso Professionale - Netimax
  2. Salve a tutti, sono alla ricerca di un Hosting Professionale per realizzare un sito web con Wordpress con eventuale forum (phpbb o smf). Il mio budget è di massimo 100 euro/anno e vorrei acquistare un servizio NON overselling e che limiti il numero di account sui server, quelli che alcuni chiamano Hosting Semidedicato (Netsons) o in parole povere, server poco affollati. Quali aziende mi consigliate?? Grazie a tutti.
  3. Ciao a tutti. Sto cercando un hosting per una web application in php+mysql che sto sviluppando e, dopo un periodo di testing, presenterò al mondo :zizi: Attualmente, con un gruppo di 5 persone, sto testando l'applicazione sul classico server Aruba; tutto sommato gira bene anche se a volte le latenze sono sensibili. Quando il volume di traffico aumenterà servirà sicuramente una soluzione più adeguata (la mia idea, come avrete capito, è di avere un'installazione accentrata e vendere gli account). Mi servono quindi essenzialmente tempi di risposta rapidi, un db "capiente", uptime garantito e assistenza veloce nelle risposte. Prevedo accessi massicci al database e quindi non voglio limitazioni su questo fronte (anche se è difficile, allo stato attuale, fare quantificazioni) Essenziale sarebbe un hosting multidominio, così ne approfitterei per "convogliare" sullo stesso spazio vari domini di rappresentanza che ho sparsi tra i vari Aruba e Tophost e che generano pochissimo traffico (ovvero vorrei mappare i singoli domini ad altrettante sottodirectory del server). Immagino che i costi siano elevati e quindi pensavo di coinvolgere nell'impresa un paio di amici, che si troverebbero a loro volta a gestire i propri siti e clienti. L'ideale in questo caso sarebbe avere accessi ftp personali o addirittura partizionare lo spazio. Insomma, avrete capito che le classiche soluzioni "a pacchetto" non bastano ma che è necessaria flessibilità e autonomia. Alcuni mi consigliano il cloud hosting (es. Seeweb) e la scalabilità delle risorse potrebbe essere una buona cosa. Altri mi parlano di server dedicati. Boh... non so dove sbattere la testa... è la prima volta che penso così "in grande" e forse magari esagero. :sbonk: Budget: per ora avrei stanziato 300/350 euro l'anno (da suddividere eventualmente coi miei "soci"), ma in futuro l'investimento può aumentare. Cosa mi consigliate?
  4. Lancio del sito basato interamente su Wordpress per ilFattoQuotidiano, nel giro di pochi minuti la pubblicazione della news sulla pagina di Facebook (50.000 utenti) e il down dei server del giornale, con la scritta "simpatica che dice "Siamo in troppi". Un caso evidente di come in questi contesti sarebbe possibile scegliere un SW diverso (come dicevamo nella discussione sulla versione 3) e come di fatto non sempre anche grandi compagnie si preparino al lancio di un sito sottoposto a picchi di traffico. Ne parla Luca Lani sul suo blog con qualche considerazione, giusta, in merito :)
  5. Visualizza l'offerta completa di dettagli e costi Il nostro Hosting dedicato professionale , è quanto di meglio tu possa desiderare per il tuo business, è basato su risorse dedicate e utenze ridotte, massimo 15 clienti per server. Potrai gestirlo tramite la comoda interfaccia di Directadminlivello rivenditore, potrai aggiungere quante utenze o clienti che più desideri Ogni server è così composto: CPU: Xeon 3430 RAM: 8 / 16 GB RAM ddr3 ECC KingSton Alimentazione Zippy 400 Watt 1U O.S. CloudLinux 5 Pannello DirectAdmin Rivenditore Installatron Script
  6. Ciao a tutti ho un sito con un provider che non mi soddisfa per niente. Il fornitore non è in grado di fornire l'assistenza richiesta in tempo utile (per modificare una mail circa 6 mesi) per modificare l'home page idem il sito di per sè non è enorme ca 200 mb (al max arriverò a 500 mb) e il traffico si attesterà a regime al max a 2gb ( diciamo 5 per andare larghi) il sito è professionale, mi potete dare consigli su qualche provider che fornisce servizi avanzati? grazie sono a disposizione per chiarimenti qualoare la mia spiegazione/richiesta non sia chiara
  7. Cerco un'azienda seria che possa offrirmi un hosting per un cliente che ha un sito di annunci. Le caratteristiche principali del piano devono essere: Spazio disco almeno 30Gb Memoria Ram 4Gb Database Mysql php4 /5 Possibilità di inserire file cron da lanciare periodicamente. Assistenza per il trasferimento dei file dal server attuale all'hosting. Ip dedicato Inoltre il mio cliente chiede la possibilità di un contatto telefonico fisso. Offriamo e chiediamo massima serietà. Resto in attesa di nuove proposte. Grazie
  8. Ciao a tutti, vi chiedo un consiglio. Nei prossimi mesi dovremo iniziare ad hostare un paio di siti molto critici per i quali necessitiamo di un server dedicato affidabile sia a livello hardware che di banda. Il prezzo non è molto importante, le caratteristiche necessarie sono: processore quad core, 4 Gb di RAM e almeno 250 Gb di Hard Disk RAID 1, per quanto riguarda la banda preferirei una flat da almeno 10 Mb. I visitatori saranno quasi tutti italiani quindi direi che il datacenter deve stare nel nostro paese... Qualcuno di voi si sente grazie alla sua esperienza di consigliarmi qualcosa di veramente buono ed affidabile? Grazie in anticipo.
  9. Oggi ospitiamo sulle pagine di HostingTalk.it una nuova azienda, Rubalo.it. Non si tratta di una presenza nuova nel mercato italiano nè tanto meno di imprenditori e tecnici nuovi al mondo del webhosting: dopo l'esperienza di ConsultingWeb, ora proprietà del gruppo italiano Aruba Spa, la società Emmeweb Srl ha voluto creare in Italia un nuovo brand lowcost con il marchio Rubalo. Leggi il resto dell'intervista: Rubalo.it: lowcost e servizi professionale in una offerta ambiziosa per il mercato italiano
  10. Vi spiego il mio problema brevemente : Ho un sito e-commerce dove per ogni prodotto vi è un video spiegativo con circa 700 visite al giorno hostato su aruba, ho avuto i primi problemi di mancata connessione al server.Penso sia un problema di banda...Giusto? Cerco un hosting con i seguenti requisiti: Informazioni sul sito : Sito ecommerce con circa 2000 prodotti multilingua utilizza prestashop come piattaforma Linguaggi e database utilizzati : PHP & MYSQL (PRESTASHOP) Piattaforma : linux Mb di spazio disco: Minimo 10GB Connettività e Locazione server : Italiana Ping Velocissimo Budget : 250/300E annui (iva inclusa). Non volendo passare ad un server virtuale, ho trovato navigando due servizi professionali di hosting Seeweb: Hosting & Housing - Seeweb: innovazione e qualità Hosting-Virtuale: Hosting Virtuale - Web Hosting professionale e Hosting gratis, Server dedicati Linux e Windows, Registrazione Domini con gestione DNS, PEC Quale mi consigliate o avete altre proposte..?? Visto che il sito è abbastanza indicizzato su google volevo sapere se il passaggio compromette l'indicizzazione? . .Grazie
  11. Ciao a tutti, sono in cerca di un servizio di hosting per un CMS joomla. Il cms sarà dedicato al sito di un ente pubblico e vorrei alcune garanzie sul livello di servizio. Inoltre saranno necessarie una 30ina di caselle di posta email (1gb di spazio) per i dipendenti (SMTP e webmail inclusi) + eventualmente una PEC. La mia preoccupazione si concentra maggiormente sulle caselle di posta: verranno usate dai dipendenti per il lavoro ed è desiderabile che il livello di servizio sia buono e sicuro. Il sito ha carattere informativo (è una PA ed offre informazioni al pubblico) ma gli accessi sono relativamente bassi (un centinaio di visitatori al giorno). Requisiti: Piattaforma: Linux Tecnologie: PHP,MySQL Applicativo: CMS Joomla Spazio disco: 2-3Gb Database: 2+ Traffico mensile: nell'ordine delle decine di Gb Connettività e Locazione server: preferibile italiana Uptime e SLA: 100% Budget: 200-250 € Grazie, Cristiano
  12. Visualizza l'offerta completa di dettagli e costi Stai cercando hosting professionale per i tuoi siti più importanti? IPnext ti mette a disposizione una piattaforma Web di altissima qualità. Con noi hai: Hosting ottimizzato per applicazioni PHP Banda FLAT con valori garantiti (e SLA chiari) Monitoraggio Accesso diretto al supporto sistemistico (no call center) Database MySQL ridondato su macchine separate. In più: 1 dominio 3 caselle di posta con antispam e antivirus (POP e IMAP) Questa offerta è rivolta a chi sta cercando una soluzione efficace per ospitare i propri siti in un ambiente performante, sicuro e gestito, senza ricorrere a un VPS gestita.
  13. Visualizza l'offerta completa di dettagli e costi Stai cercando hosting professionale per i tuoi siti più importanti? IPnext ti mette a disposizione una piattaforma Web di altissima qualità. Con noi hai: Hosting ottimizzato per applicazioni PHP Banda FLAT con valori garantiti (e SLA chiari) Monitoraggio Accesso diretto al supporto sistemistico (no call center) Database MySQL ridondato su macchine separate. In più:
  14. Buongiorno a tutti, ormai prossimi all'acquisto di un VPS, vorremmo però seguire i consigli di chi, più esperto di noi, ci ha consigliato di dare un'occhiata a soluzioni sharing professionali. Attualmente noi ci appoggiamo a diversi provider, da Joomlahost, HostingVirtuale, Dreamhost, anche Misterdomain, Register eccetera. A seconda della tipologia di sito web scegliamo la soluzione più idonea. Ok, come orientarci però nella ricerca di un hosting sharing reseller di livello professionale, anzi Professionale? Il nostro progettino non è un sito web ma una web application, e dobbiamo garantire a chi lo userà ottime performance, stabilità e continuità del servizio. L'applicazione (PHP MySql) è particolarmente ottimizzata e genererà poco traffico essendo monoutente (max 3 utenti simultanei, ma in casi rari). In quest'ultimo anno di prove, test e ottimizzazioni fatte di volta in volta su alcuni hosting sharing ci siamo accorti che uno dei problemi che si verificano è proprio quello tipico del condiviso, ovvero dei forti rallentamenti in alcuni casi anche parecchio prolungati. In casi estremi ci sono anche capitati down prolungati per via di "vicini di hosting" casinari. Nessun problema se si trattasse di un sito web. Questa applicazione non deve mai essere down o rallentata, ma dovrà essere sempre veloce e stabile, naturalmente nel limite di quello che sono delle tecnologie che, si sa, non sono perfette. E' possibile qualche indicazione dei migliori fornitori di hosting condiviso professionale reseller con server rigorosamente collocati in Italia? Grazie a tutti
  15. Ciao a tutti, sono nuovo del forum, ho letto diverse discussioni nel tentativo di chiarirmi le idee, ma forse le ho ancora più confuse di prima! :-) Ho la necessità di comprare un servizio di HOSTING PROFESSIONALE, che mi dia la possibilità di gestire domini, utenti FTP e webmail illimitati. Realizzo principalmente siti e gestionali in PHP e MySQL, quindi questi due applicativi devono assolutamente esserci nel servizio di hosting che sto cercando. Sono cliente DREAMHOST da un anno circa, il mio contratto con loro scade tra qualche giorno, ma siccome non sono per niente contento dei loro servizi, sono intenzionato a cambiare. Il principale motivo per cui voglio andarmene via da loro è la velocità, tutti i siti che ho nel mio pannello di controllo presso di loro, sono davvero lenti. Ho letto nelle vostre discussioni che gli hosting americani sono da evitare perchè essendo molto distanti hanno sempre un tempo di latenza nel caricamento delle pagine web, anche le più semplici e statiche. Purtroppo per esigenze di bugdet sono costretto a rinunciare all'acquisto di un SERVER DEDICATO, quindi mi rimane uno condiviso, l'importante è che abbia una discreta velocità. Sfogliando il forum ho notato che diversi di voi consigliano principalmente queste tre aziende: - serverweb.net - web4web.it - hostingperte.it Sarei indeciso su quel scegliere, il budget annuale che vorrei fissare è di massimo euro 500,00 iva compresa. Cosa mi consigliate? Grazie mille a tutti coloro che mi daranno una mano entro la scadenza del mio contratto con dreamhost, per evitare di lasciare in down diversi siti che puntano su quel server. Taculino
  16. Salve a tutti, voglio presentarvi un nuovo forum di supporto per vBulletin: Easy-vbulletin - Powered by vBulletin Questo quarto supporto ha l'obbiettivo di essere un supporto professionale con tanti servizi utili, i quali saranno presto online, per il proprio forum vBulletin. Il nostro obbiettivo è far felici i nostri utenti offrendo una buona permanenza sul forum e un ottimo supporto :) Ovviamente sono ben accettati i consigli e le critiche costruttive, per favore evitate una domanda che mi hanno già fatto, ve la scrivo sotto :) -Perchè creare un quarto supporto? -Ero membro dello staff di un vecchio supporto, a causa di alcuni problemi non ho più frequentato sul forum e ho continuato invece a frequenntare gli altri due. Credo di essermi fatto su utti e tre i forum le ossa o meglio di aver appreso qualcosa quindi perchè non provare da solo? Un mio amico ha comprato il sito e me l'ha affidato e l'idea mi ha reso entusiasta :becky: Quì di seguito vi elencherò i servizi che gli utenti potranno scegliere, il tutto assolutamente FREE: -Installazione vBulletin -Configurazione vBulletin -Installazione Moduli SEO -Configurazione Moduli SEO -Installazione Lingua Italiana -Installazione Mods -Configurazione Mods -Installazione Skin -Modifica ai template -Pacchetto extra che includerà tutti i servizi sopra elencati ciao :approved:
  17. Salve, sto cercando un hosting professionale per joomola che mi consenta di avere delle buone performance, con una buona assistenza e che abbia tutti i requisiti per gestire al meglio questo cms. Cosa mi consigliate?
  18. Un saluto a tutta la comunità. Ho pensato di postare su questo forum perché vi ritengo molto competenti e sarei entusiasta di poter avere un vostro consiglio sul progetto che ho in corso di sviluppo. Non sono un webmaster di professione, però ho discrete conoscenze informatiche e tanta pazienza per risolvere i problemi. Acquistare un servizio di shared hosting e pubblicare un sito di prova è stato facile, tuttavia per le risorse di cui necessita il progetto ho tentato anche la strada del VPS no managed con un ISP molto conosciuto e, purtroppo concordo con i più esperti, se non si hanno competenze sistemistiche adeguate è davvero ostico risolvere i problemi. Nel mio caso appena mi hanno consegnato il server si sono presentati subito due problematiche lato pannello Virtuozzo: il primo nel File Manager che non mi consente l'accesso alla cartella /etc/ dove risiede il file php.ini per attivare alcuni servizi, il secondo è che non funziona la connessione SSH nonstante abbia aggiornato JVM pensando fosse un problema della mia macchina (SSH si apre come finestra pop up appoggiandosi a Java). E per finire, ciliegina sulla torta, ho tentato più volte di reinstallare la VPS sempre dall'area Maintenance ma la procedura automatica è sempre fallita. Dopo tutto ciò potete immaginare come mi girano le pelotas :boxing:, dal momento che ho acquistato il server da appena un giorno. Secondo me, ma lascio la parola ai più esperti, il problema è nell'installazione iniziale perché io non ho modificato niente, ma ho cercato solo di accedere da File Manager alla cartella /etc e mi è venuto fuori questo messaggio: File Manager is unavailable now. Possible reasons Virtuozzo was misconfigured. Possible solutions Call HW Administrator for support. Other possible actions Refresh this page Technical Details VZAgent returns the error #2050: "file: cannot map `/usr/share/file/magic.mime.mgc' (Cannot allocate memory) Operation stat() with path "/etc/odbc.ini" failed : [errno=12] Cannot allocate memory " Possibile che un'azienda venda un VPS con tali problemi fin dall'attivazione? Fortunatamente l'ho solo acquistata per fare dei test e capire se fossi stato in grado di mantenerla da solo, ma soprattutto per vedere il servizio offerto dal provider in termini di qualità e di “no managed”. Mentre sto scrivendo mi hanno comunicato dall'assistenza che il server è in coda (2-3 ore) per il reset alle condizioni iniziali. Speriamo bene, ma credo proprio che cambierò strada, il buongiorno si vede dal mattino... :062802drink_prv: Tornando al mio progetto, sto sviluppando un portale con Joomla 1.5.9 da installare sul dominio secondario, di un forum in phpBB 3.0.4 su un sottodominio e di una sezione e-learning con Moodle 1.9.4 su un altro sottodominio. Quindi di risorse ce ne vogliono, ma partendo da zero e viste le difficoltà di gestione di una VPS no managed e soprattutto avendo a disposizione per il momento un budget annuo di € 300-400, avevo pensato a una soluzione scalabile partendo da un hosting condiviso professionale per passare poi a una VPS managed e, nella migliore delle ipotesi se il progetto ha successo, ad un server dedicato managed. Cercando in rete ho trovato un provider che sembra avere tutte le carte in regola, si tratta di Serverplan. Qualcuno di voi lo conosce? Cosa ne pensate? Da un primo contatto con loro mi sono sembrati molto cordiali e disponibili a risolvere i problemi, d'altronde prima della vendita è così con tutti... ma dopo? :afraid: Avevo pensato di inziare dal servizio Hosting Plus con il piano Extra Plus Linux (€ 290 annui + € 35 IP dedicato), che ha queste caratteristiche: 3000 Mb - Spazio Si - dominio incluso Illimitati - Email Pop3/Imap Illimitati - Sottodomini inclusi 50 Gb - Traffico mensile 40 - Database Mysql 300 Mb - Spazio Mysql Le principali caratteristiche dell'hosting "Plus" sono: Macchina semi-dedicata (massimo 100 siti sullo stesso server) Service Level Agreement (precise garanzie di banda e di continuità del servizio) Penali previste in caso di disservizi (in caso di interruzione del servizio per una durata superiore ai 5 minuti, Serverplan riconoscerà al cliente una estensione gratuita del servizio per ogni giorno in cui tale interruzione si è verificata) Assistenza tecnica prioritaria Maggiore traffico mensile per ogni piano hosting Secondo voi ce la farei inizialmente con queste risorse a far girare il tutto? L'altro dubbio che mi attanaglia riguarda la sicurezza dei propri dati su di una VPS managed o Dedicato managed. Per sicurezza intendo dire questo: chi gestisce il server ha libero e completo accesso a tutto, quindi è in grado anche di fare un back up dell'intero sito (dati inclusi) e poterci fare ciò che vuole? Perché se così fosse sarei un po' preoccupato dal momento che in questo progetto ci andrà circa un anno di lavoro, ed il non sapere se posso proteggerlo dal furbetto di turno mi crea una discreta ansia, tanto più che alcuni corsi e-learning saranno venduti e per non parlare poi della responsabilità prevista dalla legge sulla privicy di dover gestire i dati personali degli utenti. Esiste un modo per essere tutelati da questo punto di vista con servizi “full managed”? Si accettano consigli :approved: Grazie dell'attenzione
  19. Ciao a tutti! Leggo da tempo il forum ma ora ho bisogno di un consiglio visto che devo fare una scelta. Dove lavoro (amministro una rete e alcuni server) abbiamo 4 domini, 3 siti e l'hosting presso Aruba (questione di costi...:(). Fino ad ora, bene o male, ce lo siamo fatto andare, anche perché i siti erano abbastanza vecchi e completamente statici, le pagine erano leggerissime ed il traffico era abbastanza limitato, quindi alla fine se facciamo un rapporto con il prezzo ci possiamo ritenere soddisfatti. Anche un paio di volte che ho avuto bisogno dell'assistenza tutto sommato se la sono cavata. Ora siamo cresciuti come numero, è cresciuto il traffico email (2/3 volte in 4 anni è andato giù il server della posta), avremmo necessità di FTP multiutente ed i siti stanno vivendo un notevole cambiamento (sviluppati in Joomla e si prevede un incremento delle visite). Detto ciò ci ritroviamo con il sito "padre" già online parecchio lento e limitati per l'aspetto FTP. Il mandato che mi è stato dato è quello di risolvere la questione con il minimo disservizio. Le soluzioni sarebbero :63: : 1) rimanere con Aruba che però non offre un servizio di più alto livello shared hosting, costringendomi a passare ad un VPS, almeno Professional (con le rotture aka perdite di tempo mio che ne conseguono) 2) lasciare ad Aruba il mantenimento dei domini e cambiare il piano in semplice dominio+dns e prendere magari uno shared hosting di qualità (consiglio? Stavo guardando Ovh) 3) accettare un minimo disservizio e passare tutto in blocco a qualcun'altro...però 2/3 giorni senza email come minimo mi uccidono... A naso la soluzione che mi piace di più è la numero 2 perché non mi va di avere altri pensieri, ho abbastanza da fare già per conto mio. Inoltre se prendiamo un servizio di qualità non credo che avremo grossi problemi. In alternativa credo la più "digeribile" per la direzione sia la 1, però alla fine non so se la differenza di prezzo sarebbe giustificata da un reale e tangibile miglioramento delle prestazioni. Grazie a tutti per l'aiuto!:approved:
  20. Ho già aperto un topic nella sezione VPS, ma voglio vedere che offerte di hosting condiviso professionale possono arrivare. Il sito che dobbiamo trasferire entro marzo è Musicity.org. Abbiamo in previsione un rinnovamento radicale di grafica e servizi e quindi prevediamo almeno un raddoppio di traffico e di utenza nel giro di un anno. Cerchiamo un servizio scalabile, che si possa adattare nel tempo alle nostre esigenze e che possa magari diventare in futuro anche un dedicato: Tipologia servizio: shared professionale Piattaforma: linux Informazioni sul sito: portale dedicato alla musica emergente, con pagine dei gruppi e forum. In previsione l'upload di immagini ed un completo rinnovamento grafico. Linguaggi e database utilizzati : php/mysql/javascript/ajax Mb di spazio disco: attualmente 430 MB, necessario da 3 GB in su. Traffico mensile: attualmente 40/50GB di traffico mese, 800/1200 visite uniche al giorno, 4.000/7.000 pagine viste al giorno, prevediamo un grosso incremento del traffico entro un anno. Necessità: adeguamento delle risorse se necessario; max_execution_time di almeno 60 secondi; uso di .htaccess; php e mysql 5; webalizer; crontab; 2-3 domini di terzo livello; almeno 10-15 account e-mail; 5 database mysql senza limiti di query (o quantomeno molto alto) e senza limiti di spazio (limitato quindi allo spazio disco). Connettività e Locazione server: preferibilmente in Italia. Uptime e SLA: preferibile uptime garantito Budget: a seconda delle offerte
  21. Buongiorno a tutti... vi seguo con piacere da un po (e quindi risulta inutile fare i soliti complimenti a tutti poichè il fatto che vi seguo tra i tanti forum di settore è sinonimo di un certo indice di gradimento da parte mia! :)) ed ho potuto apprezzare i vari interventi dei singoli. A questo punto entro in campo chiedendovi un consiglio sull'acquisto di un hosting multidominio. Ho trovato molte discussioni simili a questa e per questo motivo mi scuso anticipatamente per "il doppione", ma in quelle che ho visto non ho trovato una risposta che mi convincesse. Abbiate quindi la bontà di rispondermi. :) Ero orientato ad un dedicato, ma credo che anche una VPS con certe caratteristiche possa andar bene. Dovrei ospitare alcuni domini e vorrei fornire un servizio quanto più possibile continuo. Non sono molto esperto come sistemista e mi arrangio solo a fare le cose più semplici, per questo motivo sono orientato ad un sistema managed. Le mie necessità sono "normali": antivirus e antispam che girino sulla macchina, il php e il mysql in una macchina che riesca a gestire i picchi di richieste dei clienti in fiera... Con il vecchio hosting, il sito che consuma più banda mi fa circa 8 Gb di traffico mensile... Vi chiedo quindi un consiglio, per vostra esperienza, dei mantainer con i quali vi siete trovati bene, con i quali siete e magari anche quelli da evitare. In rete si legge di tutto e di più ed è sempre difficile fare una scelta. Il budget non è un grosso problema, basta che il servizio offerto sia proporzionato, anche se naturalmente non ho intenzione di spendere 1000 euro al mese. :) Ringrazio tutti per la pazienza e per le risposte. Attualmente sono un po spaesato tra le varie offerte che stoi valutando. Grazie, Christian
  22. Sono alla ricerca di un hosting windows italiano, dal carattere veramente professionale, per il sito web di una grande società. Le caratteristiche devono essere essere: Almeno 1 GB di spazio web Almeno 1 GB di spazio per database MS SQL Almeno 1 GB di spazio per database MySQL Supporto ASP .Net 2 3-4 sottodomini di terzo livello Traffico non so, direi forse 5-10 GB / Mese (il sito non consuma molto traffico) Possibilità di creare diversi account FTP limitati a determinate cartelle Backup automatici giornalieri di tutto l'hosting (file e database), con profondità di almeno 1 settimana. Ovviamente il backup deve essere su un differente server da quello che ospita il sito. Non è necessario spazio per caselle email in quanto il server di posta elettronica si trova in america ed è gestito da un altra azienda. Non vi è limite di spesa. Sapete consigliarmi? Sono ben accette offerte dai provider presenti su questi forum.. PS: Non proponetemi un VPS o un dedicato. Serve una soluzione totalmente managed. PPS: Le caratteristiche (anche se possono sembrare elevate) non sono inventate ma sono quelle veramente necessarie e attualmente consumate dal sito.
  23. Salve a tutti! Devo realizzare un sito per un cliente abbastanza importante ed esigente in termini di qualità (un rotary club), ho quindi bisogno di un hosting professionale che possa garantire un ottimo servizio. Tipologia servizio: Shared (o Reseller se l'offerta è molto buona) Piattaforma: Linux Informazioni sul sito: Il sito avrà molti utenti iscritti e, probabilmente parecchi contatti, sarà molto ricco di servizi come messaggistica interna, invio sms, archivi, news, gallerie fotografiche, calendari eventi, aree riservate e altro ancora. Linguaggi e database utilizzati: php + mysql. Mb di spazio disco: 2-4 GB Traffico mensile: impossibile stabilirlo a priori. Connettività e Locazione server: italia Budget : € 150 (+ iva) all'anno (per lo shared) Spero possiate consigliarmi qualcosa di buono!
  24. non mi è stata data alcuna risposta dei problemi che ora vi illustrerò. se un mio cliente manda un messaggio ad una casella di posta del suo dominio settato nel server virtuale non scarica nulla dal suo client o webmail . ho dato un'occhiata alla posta in coda e ci sono messaggi presenti lì anche da giorni. come posso ,e dove, verificare dove sono le cose che non vanno? Grazie
  25. Salve, sono alla ricerca di un hosting linux professionale per un ecommerce di hardware abbastanza visitato, che questo mese ha fatto circa 50gb di traffico, ma cresce costantemente. L'hosting deve avere le seguenti caratteristiche: - linux - php5 - spazio almeno 10gb (poi se fosse espandibile sarebbe meglio) - mysql 5 (spazio non saprei regolarmi, dato che ora stà intorno ai 20mega, ma devo installarci anche vbulletin e immagino che come forum sarà parecchio visitato) - pannello di accesso alla configurazione delle email (una decina), i permessi sulle cartelle (preferibilmente plesk), statistiche e tutto quello che si può configurare. - garanzie di uptime e buona connettività, non si dovrebbero manifestare mai difficoltà di accesso al sito o lentezza eccessiva di accesso alle pagine, essendo un ecommerce, gli utenti che riscontrano lentezza o inaccessibilità, vanno da un'altra parte Ringrazio anticipatamente
×