Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'ram'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 42 results

  1. La memoria MeRAM ha le potenzialità per sostituire la NAND flash come miglior memoria non volatile a stato solido, avendo una velocità simile a quella della DRAM ed una resistenza ed una densità mi... Continua a leggere, clicca qui.
  2. Le memorie flash stanno diventando una soluzione sempre più economica e conveniente, tanto da essere più convenienti degli HDD per un numero sempre maggiore di tipologie di applicazioni. Certamente ... Continua a leggere, clicca qui.
  3. In un documento presentato nel contesto dell'Hot Cloud 2012 da un gruppo di ricerca costituito da CMU ed Intel Labs, dal titolo “Saving Cash by Using Less Cache” (qui in PDF), viene mostrato come ... Continua a leggere, clicca qui.
  4. Sunchaser

    Domanda su RAM

    Ciao, premetto subito che ho una vps aruba da 10 euro/mese e non sono un sistemista, è probabile che passi ad un server comanaged in futuro. La mia domanda è sull' occupazione RAM. Comincio ad avere un po' di utenti e vedo che la ram è quasi tutta usata. 1) mi devo preoccupare? 2) come faccio a capire i programmi che stanno occupando piu' ram? top mi da una percentuale sotto la colonna %MEM. Grazie Tasks: 52 total, 1 running, 50 sleeping, 0 stopped, 1 zombie Cpu(s): 0.1% us, 0.1% sy, 0.0% ni, 99.8% id, 0.0% wa, 0.0% hi, 0.0% si Mem: 16393420k total, 16242980k used, 150440k free, 186048k buffers Swap: 16771852k total, 1347416k used, 15424436k free, 2532912k cached
  5. Sto valutando l'acquisto del nuovo MacBook Pro da 13". Secondo voi sono sufficienti 4Gb di Ram? Potrò in futuro passare a 8Gb di Ram come si fa con un normale notebook, quindi acquistando la ram aggiuntiva su eprice e poi installandola da solo oppure i Mac sono sigillati e non si possono aprire senza fare danni? Grazie
  6. Ciao a tutti, ho appena aquistato una vps da 256 mb di ram per lanciare un sito con joomla. Dopo essermi parecchio informato sulla rete, ho realizzato che, dato il basso quantitativo di ram, non mi conviene usare apache-prefork e mod_php. Tenendo conto che vorrei, eventualmente, anche mettere un opcode cache (come apc), qual è tra le seguenti la soluzione più performante e scalabile? 1) apache-worker + fcgid 2) nginx front-end (serve file statici) + apache backend (serve file php) 3) solo nginx + php-fpm Vi riporto alcune considerazioni mie sulle tre ipotesi: 1) apc non condivide la cache tra i processi php, che quindi deve venire replicata (occupando più ram). Nonostante ciò, potrebbe essere conveniente installarlo ugualmente? Andando a regime la cache potrebbe funzionare bene mantenendo il consumo di ram stabile senza farlo aumentare troppo. 2) Per il backend di apache, meglio worker o prefork? E php meglio in fastcgi o mod_php? Per apc, stesse considerazioni di su 3) Ho notato che php-fpm fa partire di default molti processi, e che stando solo io come utente del sito, il consumo arriva a 190 mb di ram occupata. Ho letto in giro perà che non c'è da preoccuparsi perchè anche con carico elevato (ma quanto elevato?) il consumo di ram da quel punto in poi cresce poco. Come si comporta apc (o altri) con php-fpm?
  7. Ciao a tutti, sono un profano in materia quindi mi scuserete se faccio qualche gaffes nell'esposizione o nella terminologia usata, spero comunque di essere comprensibile per farmi consigliare correttamente. Ho acquistato il top dello spazio host low cost che offriva MOCHAHOST.com ma ho avuto molti problemi, l'ultimo è che mi hanno sospeso l'account perche dicono che ho sviluppato 'lavoro' alla loro CPU e memoria che hanno impegnato le risorse e che per loro non è profiquo. Premetto, ho solo installato un Tema per creare un piccolo canale tipo youtube e non ho caricato nulla e neppure ancora pubblicizzato il sito da che produca traffico. Mi spiegate come è possibile? Posso sapere quanto 'consuma' il mio template o tema o i plug che ho installato? Avete da consigliarmi un provider che non mi dia questi problemi? Grazie!!!:approved:
  8. Ciao..ho un paio di domande da niubbo: Ho una vps managed con 1GB di ram di cui solo 512mb dedicati e i restanti burst. Il consumo medio di ram è mediamente tra i 600/700 mb, calcolando che sono sempre in burst ram, sarebbe oppurtuno un'upgrade ad 1Gb di ram dedicata? Un'aumento della ram può influire (positivamente) sul load della CPU? Grazie
  9. Ciao a tutti, abbiamo un problema con un Server Dedicato ed una VPS con CentOS (la prima 64 la seconda 32). Mano a mano che il tempo passa la RAM viene cosumata sempre di più, ma se uso "top" o "ps aux", la ram appare utilizzata ma non appare utilizzata da nessun processo in particolare, sembrerebbe essere il kernel. In termini pratici, ho un server con 4 gb di ram senza al momento alcun sito attivo (stiamo trasferendo il primo sito adesso) che, dopo 1 giorno dal riavvio risulta avere tutta la ram occupata. Il centro assistenza mi dice che secondo loro è normale che la ram venga utilizzata in questo modo ma questa notte il server VPS è andato giù (per la quarta o quinta volta in meno di due mesi) e abbiamo paura che possa accadere lo stesso anche al server. Sapete perchè viene utilizzata così? secondo voi è normale? posso risolvere il problema? Grazie mille!!!
  10. Ciao a tutti! Volevo sfruttare alcuni aspetti positivi della virtualizzazione. In pratica volevo creare una vps su un server Centos, così invece di usare direttamente il server uso la vps. Secondo voi le prestazioni scendono di parecchio ? Devo fare solo una vps (così da essere facilitato nei backup e restore) Grazie dell'aiutoo :D ciaooooooo!
  11. Salve a tutti, ho una vps con caratteristiche da peso-massimo: nonostante ciò il consumo di ram cresce giorno per giorno fino al down completo, anche ssh e servizi di rete. Sono costretto a contattare l'hosting per un semplice riavvio, visto che neanche dal pannello di virtuozzo si riavvia. Analizzando il log e munin è evidente che poco prima dei down ci sono dei messaggi di errori di allocazione memoria ram e consumi elevati di ram fino a 6Gb. Fino a qua non c'è niente di strano, solo che essendo abituato a server dedicati con swap un settaggio errato di apache2 o my.cnf non porta al down del server. Qui non essendoci swap avviene una reazione a catena che mi killa pian piano tutti i processi della macchina fino al down completo. Come potrei risolvere il problema in modo ottimale? Cioè ho già provato ad agire via configurazioni ma non c'è un settaggio globale che mi garantisce di non sforare i 5 gb. Come posso fare datemi qualche dritta grazie.
  12. Salve, sto riscontrando uno strano fenomeno con linode e facebook. Cioè, quando aggiungo su facebook dei link di news prelevati da wordpress... stranamente le ram del server vanno 0 e quindi il server si blocca... sono constretto a fare un reboot per rendere il server accessibile di nuovo. Vorrei capire solo il perchè succede questo tanto succede solo se inserisco più di 13 news tutte insieme in pochi secondi. :)
  13. Visualizza l'offerta completa di costi e dettagli La soluzione virtuale TOP di Tiscali è la più adatta a carichi difficilmente gestibile in una soluzione di hosting condiviso. Basata su piattaforma OpenVZ, offre 2GB di memoria, 6 Mbits/s di banda garantita e uno spazio disco di ben 60 GB. Una soluzione ideale per gestire siti web ad alto carico o per la rivendita di spazio web ai propri clienti, potendo contare sul pannello Webmin per la gestione dell’ambiente LAMP preinstallato.
  14. Visualizza l'offerta completa di costi e dettagli I server virtuali di Tiscali sono la soluzione ideale per chi necessita di un hosting dedicato con accesso SSH per la modifica di qualsiasi parametro di sistema. Si tratta di un vero e proprio ambiente dedicato basato su virtualizzazione OpenVZ, e gestibile nel riavvio, accensione e spegnimento tramite il pannello VDH di Tiscali.
  15. Visualizza l'offerta completa di costi e dettagli L’offerta VPS Tiscali per i clienti più esigenti, basata su piattaforma OpenVZ, mette a disposizione 1 GB di memoria RAM, 20 GB di spazio disco e una banda garantita di 5 Mbit/s, garantendo un completo accesso root alla macchina da parte del cliente. Si tratta di una soluzione già pronta all’uso in quanto fornita con un ambiente Linux già installato e predisposto alla fornitura di servizi web grazie al pacchetto LAMP: Linux, Apache, PHP, mySQL e phpMyAdmin. Viene inoltre fornita la possibilità di gestione dei servizi tramite il pannello Webmin preinstallato.
  16. Un gruppo di professionisti del settore IT, in attività dal 1994 ha deciso di unire le proprie forze per dar vita ad HostingVirtuale, brand della Media Network Omnibus che si occupa di registrazione domini, hosting, VPS, server dedicati e della recente PEC. Abbiamo avuto la possibilità di provare il servizio VPS con 128MB di RAM e 5GB di hard disk che descriveremo nel dettaglio nella prossima pagina. L'offerta base di HostingVirtuale ha risorse molto limitate che però prevedono diversi upgrade di disco e ram con canoni annuali; l'offerta base prevede un costo di 240,00€/anno. Da sottolineare il fatto che HostingVirtuale offre 7 giorni di prova completamente gratuita della sua soluzione, senza alcun vincolo all'acquisto allo scadere della prova Leggi l'articolo
  17. facilehosting

    Server rack 1u dual xeon 4gb ram 1TB HD

    Bellissimo Server Rack 1u ultra veloce e performante Il server è un dual xeon, ma attualmente nelle configurazione offerta viene fornito con 1 solo processore Intel Xeon 3,0 Ghz 800 fsb (nocoma) Utilizza scheda madre MSI modello MS-9152 con chipset Intel E7320+ sono installate 4 Gb di Ram Ecc Registred DDR333 e 2 HD Sata 2 Maxtor 500 Gb 32Mb cache (configurati in raid 1) - configurabili in RAID 0 o 1 L'alimentatore è un affidabilissimo EMACS modello P1H-6400P da 400W! La dissipazione interna è garantita da 7 ventole 15000rpm 40x40x28 mm che garantiscono un perfetto raffreddamento di CPU, HD, RAM oltre ad eventuali schede installate. Come unità ottica è installato un masterizzatore DVD slot-in Nella parte frontale sono disbonibili i pulsanti di accensione/spegnimento, reset ed i power led ed hd led. Ho testato questo server con VMWARE Esx 4.0 e funziona perfettamente! Euro 399 Fornisco completo di: Manuale Scheda Madre, CD Driver, I/O shield (mascherina posteriore) scheda madre
  18. Buongiorno a tutti, per un progetto che sto facendo di un sito di un giornale quotidiano, per il quale prevediamo di avere circa 1000 visitatori giornalieri e 4-5000 pagine viste al giorno, sto cercando un hosting che come prezzi stia intorno ai 100 euro annuali che abbia come requisito fondamentale il memory limit personalizzabile o almeno posto a 64mb. Difatti tutti i vari hosting che ho trovato hannno tale valore fissato a 32mb ma ciò non va bene in quanto per la grande quantità di moduli che ci sono nel sito, per esser sicuro vorrei avere almeno 64mb di memoria. Avevo trovato "serverup.it" che offriva a 80eur+iva annuali un hosting condiviso 5giga di spazio , 1 tera di traffico mensile e memory limit innalzabile fino a 128 mb! Ora pero' siccome il servizio assistenza pre-acquisto non mi sta sembrando un granchè, sono indeciso se effettuare o meno l'acquisto. Avete suggerimenti (che non sia aruba)? Preferirei restare in Italia perchè ho necessità di trasferire domini e il cliente vuole così. Grazie!
  19. Salve, Volevo un parere da chi ne sà più di me. Supponendo di avere un server con discrete quantità di traffico, dove come sempre il collo di bottiglia è l'harddisk 7200rpm e il mysql che schizza alle stelle. L'idea di utilizzare parte della ram come disco ram facendoci girare li il mysql, per ottenere dei tempi più ridotti è assurda? Ovviamente ci sono tutti i problemi derivati da ciò se riavvio perdo tutto, ma per ciò avevo pensato di copiarmi i file ogni 30 minuti con uno script in cron. E' una cosa che ha senso oppure sto lavorando di immaginazione? Grazie in anticipo a chi vorrà rispondermi. :lode:
  20. iettafune

    La RAM non funziona a 1066Mhz!!!

    Ragazzi, ho appena preso un pc nuovo con: intel q9300 memorie kingston KHX8500D2K2/4G MB asus P5QL-CM ed ho installato vista business 64bit il problema è che non riesco a far vedere le memorie a 1066mhz!!! sul sito delle kingston riporta: KHX8500D2K2/4G 4GB DDR2 1066MHz Non-ECC CL5 (kit of 2 – 2GB) 5-5-5-15 2.2V e la scheda madre, come potete leggere QUI supporta: 2 x DIMM, Max. 8 GB, DDR2 1066(O.C.)/800/667 Non-ECC,Un-buffered Memory forse non le vede a 1066 perchè non ho fatto l'overclock??? se è per questo motivo, non so proprio come fare... nella scheda tecnica della scheda madre leggo 3 tipi di FSB supportati: Front Side Bus 1333/1066/800 MHz allora, ho aperto il manuale della scheda madre ed ho cercato qualcosa in riferimento alla frequenza della ram. Ho trovato queste due pagine di setting: presumo che bisogna partire guardando la seconda tabella per trovare in elenco la frequenza delle mie memorie. il numero 1066 non è riportato, il più vicino è 1067 (credo sia la stessa cosa). guardando nel valore 1067, trovo lo spunto solo sul FSB 1066, quindi per poter usare le mie ram correttamente, "credo" che posso impostare il FSB "solo" a 1066. ora torno alla prima tabella, e alla voce FSB 1066, leggo che devo impostare la "CPU External Frequency" a 266. a questo punto, torno nel bios, e imposto la "cpu frequency" a 266, e nella voce sottostante "DRAM frequency" (sarebbe la seconda tabella), levo lo spunto da "Auto" ed apro l'elenco... ma come per magia in elenco non compare la frequenza 1067... ma compaiono un paio di numeri il pià grosso 800Mhz. molto strano... allora provo a mettere il valore 333 nella CPU frequency, e tornando in DRAM Frequency, mi compaiono altri valori più alti... tra cui 1000 e 1111...ma ancora nessuna traccia del 1067. se invece lascio su "Auto", sia la cpu frequency che la dram freqeuncy...me le imposta a 800Mhz... me ne sono accorto sia in avvio del pc, perchè nella schermta del bios vede le ram DDR2 800Mhz...sia a pc acceso, con everest!!! come diavolo devo fare per far vedere correttamente a 1066 le memorie al pc?? grazie e scusatemi per la lunghezza del post!!!
  21. ragazzi, vorrei chiedervi un'informazione. sul mio dedicato attualmente ho installato centos5 e plesk 8.6 ho circa 60/70 utenti online di cui 10/15 registrati e i restanti sono visitatori/spiders!!! ora facendo "top" mi trovo con circa 1,5gb di ram utilizzata: top - 10:12:28 up 1 day, 10:48, 1 user, load average: 0.19, 0.29, 0.23 Tasks: 147 total, 1 running, 144 sleeping, 2 stopped, 0 zombie Cpu(s): 0.2%us, 0.2%sy, 0.0%ni, 99.7%id, 0.0%wa, 0.0%hi, 0.0%si, 0.0%st Mem: 2049588k total, 1510200k used, 539388k free, 154124k buffers Swap: 522104k total, 0k used, 522104k free, 819312k cached PID USER PR NI VIRT RES SHR S %CPU %MEM TIME+ COMMAND 23809 apache 20 0 41408 18m 4396 S 0.3 0.9 0:09.21 httpd 25391 apache 20 0 43996 21m 4768 S 0.3 1.1 0:02.70 httpd 25396 apache 20 0 41704 19m 4696 S 0.3 1.0 0:05.42 httpd 1 root 20 0 2060 628 544 S 0.0 0.0 0:01.13 init 2 root 15 -5 0 0 0 S 0.0 0.0 0:00.00 kthreadd 3 root RT -5 0 0 0 S 0.0 0.0 0:00.09 migration/0 4 root 15 -5 0 0 0 S 0.0 0.0 0:15.82 ksoftirqd/0 5 root RT -5 0 0 0 S 0.0 0.0 0:00.02 migration/1 6 root 15 -5 0 0 0 S 0.0 0.0 0:02.59 ksoftirqd/1 7 root 15 -5 0 0 0 S 0.0 0.0 0:00.03 events/0 8 root 15 -5 0 0 0 S 0.0 0.0 0:00.11 events/1 9 root 15 -5 0 0 0 S 0.0 0.0 0:00.00 khelper 13 root RT -5 0 0 0 S 0.0 0.0 0:00.00 kstop/0 14 root RT -5 0 0 0 S 0.0 0.0 0:00.00 kstop/1 145 root 15 -5 0 0 0 S 0.0 0.0 0:00.00 kintegrityd/0 146 root 15 -5 0 0 0 S 0.0 0.0 0:00.00 kintegrityd/1 147 root 15 -5 0 0 0 S 0.0 0.0 0:00.00 kblockd/0 148 root 15 -5 0 0 0 S 0.0 0.0 0:00.04 kblockd/1 149 root 15 -5 0 0 0 S 0.0 0.0 0:00.00 kacpid 150 root 15 -5 0 0 0 S 0.0 0.0 0:00.00 kacpi_notify 216 root 15 -5 0 0 0 S 0.0 0.0 0:00.00 ata/0 217 root 15 -5 0 0 0 S 0.0 0.0 0:00.00 ata/1 218 root 15 -5 0 0 0 S 0.0 0.0 0:00.00 ata_aux 219 root 15 -5 0 0 0 S 0.0 0.0 0:00.00 ksuspend_usbd 224 root 15 -5 0 0 0 S 0.0 0.0 0:00.00 khubd 227 root 15 -5 0 0 0 S 0.0 0.0 0:00.00 kseriod 290 root 20 0 0 0 0 S 0.0 0.0 0:00.01 pdflush 291 root 20 0 0 0 0 S 0.0 0.0 0:01.65 pdflush siccome tutta questa ram mi sembra molto eccessiva, facendo "free -m" total used free shared buffers cached Mem: 2001 1474 527 0 150 800 -/+ buffers/cache: 523 1478 Swap: 509 0 509 noto che sto utilizzando 800mb di memoria cache e 150mb di buffer!!!!! ma è normale cosi tanta?? da cosa può esser dovuto??? grazie
  22. Segnalo questo tutorial online che mostra come ospitare su una VPS da 64MB di memoria ram ben 18 siti statici, devo dire che la cosa sembra funzionare, almeno dai commenti: Yes, You Can Run 18 Static Sites on a 64MB Link-1 VPS Low End Box La prova viene eseguita sulla vps di una nota ditta americana lowcost, ma ovviamente dovrebbe essere ripetibile in qualsiasi altro ambiente con lo stesso sw di virtualizzazione :) Se qualcuno decide di provare commenti pure!
  23. Salve a tutti In passato ho acquistato vari server dedicati collocati in diversi datacenter Europei. Acquisto sempre lo stesso tipo di server cosi configurato: CPU Intel min Quad Core 2.4 Ghz Memoria RAM 8GB Hard Disk min 500GB max 1TB Traffico min 1TB max 2TB Windows Server 2003 64bit Dopo due datacenter in Germania e uno in Francia il prezzo per lo stesso tipo di servizio è compreso tra 120 e 150 euro (iva inclusa). Durante questi anni ho sempre voluto mettere le basi anche in Italia ma mi risulta impossibile. Credo di aver guardato tutti i principali Provider ma nemmeno con 200 euro ne vengo fuori. Ciò che fa alzare drasticamente il prezzo sono i moduli ram. Si arrivano a pagare 30 euro al mese per avere 1GB di ram in più oppure un costo di installazione di 150-250 euro. A questo punto ho cominciato ad abbassare gli standard di ricerca con lo stesso server da 4GB ma ahimè anche qui trovare Quad core con 4 GB ram di default è raro o costoso. Costa meno comprare 1GB di ram che noleggiarla un mese. L'installazione (apri case, infila la ram, chiudi case) costa uno sproposito. Vorrei tanto sapere perchè i Provider Italiani caricano cosi tanto i prezzi sui moduli ram. Posso capire la parsimonia nella connessione, il costo dei processori ma le ram non hanno un senso logico. Mi è capitato di vedere catalogate le mie richieste per 8GB di ram come fuori dal comune. Ma se i server sono pieni di slot ram, se Windows 64bit è fatto per supportare decine di GB dove sta la stranezza? Cosa si aspettano che ci faccia con un Quad core da 3Ghz? Msn? Dove mi trovo adesso ho chiesto tranquillamente l'upgrade della ram da 4 a 8GB e con un supplemento di nemmeno 10 euro in più al mese mi hanno aggiunto la ram senza costi di installazione. Spero che le mie affermazioni siano sbagliate. E' da quasi 1 anno che cerco quel tipo di servizio in Italia con quel budget. Se ci sono Provider che lo offrono mandatemi un pm che potrei essere interessato all'acquisto. Si è sempre detto che l'hosting Italiano non è secondo a nessuno. Ne sono convinto ma vorrei provarlo :)
  24. Buongiorno, mi occupo per lavoro anche di realizzazione di siti web (qualcosa statico, gli altri in joomla o wordpress, un forum) e sto decidendo di passare ad una VPS. Da un'azienda della mia città ho ricevuto questa offerta (la vps sarebbe full managed da loro, io non voglio occuparmi del sistema!) RAM 256 MB Ripartizione CPU 1/16 Banda Internet Garantita 256 Kbps su porta 2 Mbps Come vi sembrano come specifiche? Per iniziare può andare o rischio che il tutto sia più lento che su un condiviso? grazie per le suggestioni!
  25. Ho provato il plesk 9 e ogni 24 ore saturava 4 GB di ram costringendomi al riavvio del server, su sistema centOS 5.2 Voi avete questo problema?
×