Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'registerit'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 33 results

  1. non è possibile oscurare almeno in parte i dati whois visto che vengono inevitabilmente pubblicati proprio in toto? non è affatto bella sta cosa >.< voi ne sapete qualcosa?
  2. Da quasi 2 settimane i domini mantenuti da register.it (almeno tutti quelli di mia conoscenza) che utilizzano il protocollo IMAP per scaricare la posta, sono affetti da un fastidioso e ripetuto errore. I client microsoft rispondono con un errore tipo "il server ha risposto in maniera sconosciuta" mentre i client mozilla rispondono con un errore tipo "questo non è un server IMAP". Di fatto la posta viene scaricata, ma questi errori con messaggio "pop" sono numerosi. Il supporto clienti è latitante: "non sanno", "controlleranno" e fanno fare prova alla rinfusa! :19: Qualcuno ha risolto? Grazie Roberto
  3. kekkodance

    Pareri su Register.it

    Ho da poco visto questo hosting provider che mi sembra molto professionale, ma come si dice "l'abito non fa il monaco" perciò vorrei chiedere dei pareri a voi (sul forum non ne ho trovati o.o). Il prezzo dell'hosting linux developer (85€) non vi sembra esagerato?
  4. Buongiorno a tutti, vi scrivo per chiedervi un consiglio. Devo migrare un dominio che si trova su register.it ed è molto lento, solo che chi utilizza il dominio utilizza in maniera approfondita questo servizio Email server - Mailbox Exchange , che gli consente di sincornizzare tutti i suoi dati di posta, contatti etc... Conoscete quaalche servizio/provider che offra lo stesso servizio o un'alternativa? Grazie mille! :approved:
  5. Register.it, la nota compagnia italiana del settore hosting e domini, ha avviato nella giornata di ieri un nuovo concorso destinato a tutti ia nuovi clienti della compagnia che decidono di acquistare un prodotto della nuova linea WebSite, lo strumento che consente la realizzazione di un proprio sito web direttamente online. Leggi Register.it lancia un concorso per tutti i suoi nuovi clienti, in palio 5 iPad
  6. Salve a tutti, ho girato in lungo e largo il forum, ma non ho trovato conferme al mio dubbio. Ho un dominio ospitato su register.it che voglio far puntare ad un server virtuale aruba, per fare questo ho modificato nel pannello di controllo di register.it solo un A record facendolo puntare all'indirizzo IP del server virtuale di aruba, mentre nel pannello di aruba ho aggiunto un A record associandolo al nome del dominio e ho cambiato gli NS primario e secondario impostando quelli di register (ns1.register.it, ns2.register.it). Siccome non conosco bene il funzionamento del DNS ed è una operazione che ho fatto cercando di capirne il meccanismo leggendo i vari post del forum, qualcuno sa dirmi se ho fatto bene, o se c'è altro da fare per far puntare il mio dominio al server di aruba? Grazie mille P.S.: dove posso trovare una guida che spieghi il funzionamento del dns?
  7. Ciao a tutti. Excuse my Italian.. I transferred my domain to Register.it and activated it with a Linux Business Trial. Now I just uploaded my .htaccess file and it seems my RewriteRules don't work? I did some searching on Google and found that Register.it does have mod_rewrite disabled? I asked support, but I think there is nothing I can do. I found another page on: Zeus Rewrite Rules User guide | Rewrite Scripts | Register365 Register365 is also a Dada company and I hoped Register.it was also on ZEUS, but I tried a rewrite.script file and it does not work :-( I was really looking forward to Register.it, but I need my mod_rewrites! Is there another host company that does shared hosting in the < 200€ / year priceclass? What I need: - unlimited webspace or BIG volume - monthly traffic - Linux - mod_rewrite - ImageMagick module - access to PHP.ini - if possible Cpanel or Plesk - free support
  8. Il prossimo 27 Aprile, Register.it, il marchio dedicato al settore hosting e domini di DADA, parteciperà a quello che nel settore della compra vendita di domini è uno degli eventi in assoluto più popolari, e del quale sicuramente riconoscerete il nome, T.R.A.F.F.I.C. Per chi non la conoscesse, si tratta di una conferenza organizzata nelle più importanti città del mondo e dedicata alla vendita, tramite asta, di importanti nomi a dominio. Leggi Register.it partecipa a T.R.AF.F.I.C. per parlare di domini .it
  9. Girovagando su PI ho trovato questo interessante articolo promozionale: Punto Informatico di Register.it. Mi sembra che il tentativo sia spiegare l'hosting e il cloud computing, a me sembra tutto leggermente confuso, ma vorrei un parere da parte di altri lettori :)
  10. Voglio passare da Register.it ad un altro Hosting dato che mi chiedono di aggiungere altri 120 euro a quelli che già pago per il database MYSQL. Siccome avrei intenzione di fare un sito con Joomla vorrei sapere quali hosting mi consigliate come rapporto qualità/prezzo. Il mio sito ha almeno 500 visite al giorno e 900 pagine viste. Di media fa 10 GB di traffico mensile. Con Joomla i dati sarebbero piùo meno quelli. Quale Hosting mi consigliate?
  11. Provo a riaprire la discussione chiusa causa litigi fra hoster. Vorrei che su questa ci fossero solo commenti tecnici mirati a consigliare un hoster e non commenti di simpatia o simili. Il sito da hostare prevede 500 visitatori giornalieri con picchi di 1000, basato su joomla. Vorrei sapere cosa ne pensate... Hosting Business - managed web hosting business Hanno detto che il mod_rewrite è attivo...
  12. sgabello

    Register.it DOWN?

    Ciao a tutti, non sapevo bene dove postare questo messaggio. Potete confermarmi che Register.it e' attualmente down? Mi ha chiamato un cliente infuriato perche' non riesce ad accedere alla sua webmail da stamattina. Effettivamente la homepage e i servizi di accesso sono giu' ma ad esempio il dns funziona correttamente perche' riesco a raggiungere i miei siti. Mi trovo all'estero e ho qualche difficolta' a fare un controllo approfondito... Qualcuno che se ne e' accorto prima sa dirmi da quanto dura questo disservizio e quali servizi sta colpendo? Grazie!
  13. Register.it è uno dei provider italiani con il maggior numero di nomi a dominio registrati, la compagnia porta però avanti una politica diversa dal resto del mercato, con la registrazione di un nome a dominio in aggiunta a spazio disco e caselle di posta, per un prezzo complessivo ben più alto della comune registrazione di un singolo dominio. Una strategia che sembra ora voler cambiare per il lancio di un nuovo prodotto, denominato DomainPlus. Leggi DominioPlus, Register.it lancia una offerta per registrare più estensioni
  14. Continuiamo a intervista i maggiori protagonisti del mercato italiano della registrazione di domini e il loro approccio al prossimo passaggio al sistema sincrono per la registrazione dei domini .it, senza LAR. Oggi è il turno di Register.it, la compagnia di proprietà di Dada che offre servizi di domini, hosting shared, virtuale e dedicato; Register.it introdurrà il nuovo sistema da subito dopo una sperimentazione iniziata nei primi mesi del 2009. La parola a Stefano Sordi, Domain Name Manager Dada.pro. leggi tutto Leggi il resto di Nuovo sistema sincrono per i domini .it, il parere di Register.it sul blog di HostingTalk.it
  15. Ciao a tutti, lavoro come redattrice web per una casa editrice e sto cercando un'offerta di hosting che si adatti nei migliori dei modi al mio caso. non avendo una conoscenza prettamente tecnica, volevo conoscere i vostri pareri su questa offerta di register.it: Hosting Business Windows - Register.it a me sembra buona. lo spazio che il sito occupa sul server attuale non saprei quantificarlo (per vari motivi), anche perchè abbiamo un catalogo in continua crescita e quindi più GB abbiamo a disposizione e meglio è. il traffico mensile del nostro sito si aggira sui 30/40 GB al mese, quindi credo che un'offerta con banda illimitata e traffico ftp e http a 500 Gb basta e avanza, giusto? difficilmente rischio un crash del server a causa del troppo traffico? discorso database: siamo anceh un sito e-commerce con circa 8.000 iscritti e credo che le caratteristiche del database di register.it siano sufficienti al mio caso, giusto? le query sono illimitate e lamssimo posso incrementare la quota del database se nn basta, giusto? spero di aver fornito tutti gli elementi necessari ... voi che ne pensate? :)
  16. Dopo una prima fase di avvio, Register.it avvia oggi le registrazioni ufficiali delle nuove estensioni .tel, un particolare tipo di TLD che non è più associato ad uno spazio web ma che funziona utilizzando come "storage" dei dati lo stesso sistema dns. Leggi Al via la registrazione di domini .tel presso Register.it
  17. Ciao, volevo sapere se anche voi avete notato domenica mattina (01/02/2009) il fermo dei NS (ns1.register.it e ns2.register.it) di Register.it? Praticamente dalle 9.30 alle 12.30 i loro DNS non rispondevano alle richieste, anche interrogandoli direttamente con "nslookup" risultavano morti. Fra l'altro da diverse connessioni (ovvero da diversi server DNS) la cache per le richieste verso i domini da loro ospitati era scaduta con conseguente impossibilità di vedere i siti web o inviare le e-mail. Sapete niente in merito? Ciao
  18. Ciao, ho registrato un dominio dominio.com su godaddy. La cosa strana è questa scritta: Technical Support: register.it Che c' entra register.it?
  19. Ciao a tutti, prima di tutto grazie a chi leggerà questo mio post e mivorrà dare qualche dritta... passo subito a spiegare la situazione. Sto lavorando da pochi giorni nell'amministrazione di un bar pasticceria abbastanza famoso dalle mie parti... e premetto che son l'unico a capire qualcosa di computer e internet... quindi tutto dipende da me... Il tizio che fornisce i pc, stampanti, server ecc. su richiesta dell'Amministratore un anno fa ha registrato un dominio... niente spazio web a quanto pare... tranne una semplice (e misera) pagina con il logo ed i recapiti telefonici della azienda... lo stesso tizio ha segnalato + volte l'imminente scadenza del dominio e nessuno se ne è interessato... ora il tizio pressame vistoche qualcosa ne capisco... ma a me sorgono GROSSI dubbi... il tizio chiede 222 euro per il rinnovo del dominio... mi sembra una esagerazione visti i prezzi che si vedono online... soprattutto perchè non dovremmo avere abbonamento di hosting. Ho controllato col whois sul sito del NIC ed il sito essendo scaduto l'abbonamento riporta i seguenti dati: Status: GRACE-PERIOD Created: 2007-11-26 10:42:24 Expire Date: 2008-11-26 Last Update: 2008-11-27 00:34:50 Come Registrant i dati della azienda per quale lavoro.. tutti corretti ad eccezione dell'indirizzo email... il tizio ha messo un indirizzo della SUA azienda .. quindi tute le comunicazioni, accesso a pannello dicontrollo ed eventuali tentativi di trasferimento giungerebbero alla sua email e non a noi. Ha fatto allo stesso modo nella parte dell'Admin... indirizzo email sempre il suo. Poi... Tech Name: Technical Services ContactID: TS7016-ITNIC Registrar Organization: Register.it s.p.a. Name: REGISTER-MNT Nameservers ns1.register.it ns2.register.it Tech dovrebbero essere dati relativi a lui e alla sua azienda.. giusto? Ma.. allo stesso modo vedo come Registrar: Register.it s.p.a. Vuol dire che noi paghiamo lui per il servizio e lui "gira" il pagamento a Register giusto? Ma è giustificabile una tale richiesta economica? 222 euro quando sullo stesso www.register.it registrare un nuovo dominio col servizio DominioPRO (dominio+5 email da 2 Gb+spazio web senza limiti e 30 Gbdi traffico mensile+indicizzazione nei motori di ricerca) a 59 euro + IVa (49 se associ il pacchetto ad un dominiogià su Register)... ho provato anche a simualre... dominio PRo per3 anni + altre 10 caselle email con antivirus e antispam e mi viene 237euro... PER 3 anni e questo soggetto nevuole 222 per un solo anno SOLO DOMINIO... è un ladro e vuole solo fregarci o sono io che ignoro qualcosa o meglio non capisco proprio nulla??? E' possibile che abbia registrato solo il dominio e basta? O abbiamo lo spazio web e lui lo usa per fare altro? Se provo a registrare un dominio standard .it su Register mi da comunque spazio ed email a soli 35€ BOHHHH! Se all'epoca ha registrato il dominio tramite Register... dovrebbe aver ricevuto i codici per accedere al pannello di controllo (li avrà ricevuti lui sulal sua email ovviamente) è normale e legale che lui non li abbia mai comunicati all'amministratore??? Si può ottenere la variazione dell'indirizzo email qualche modo per eventualmente estrometterlo e procedere da me alla gestioen e rinnovo con rapporto diretto con Register??? O è più facile rinunciare al sito www.xyz.it e passare adun www.xyz.com senza perdere ulteriore tempo con questa persona? Non so se mi son spiegato o se è comprensibile quello che ho scritto... mi date qualche dritta??? Cosa mi consigliate? Se risolvo la questione e faccio presente la situazione ci faccio una bella figura.. soprattutto se facicorisparmiare un bo di soldini... magari mi ci scappa di fare anche il sito per l'azienda sullo spazio web e guadagno qualche soldino (e ne averei davvero bisogno!!! visto che vengo pagato pochissimo col misero contratto a progetto che mi ritrovo...) Grazie mille per il vostro aiuto!!! :lode: Gianni
  20. UtentE

    Register.it

    Che ne pensate? Mi serve solo solo per domini+dns, lo spazio ce l'ho su un vps altrove. Qualcuno ha motivi per sconsigliarmelo? O da consigliarmi di meglio?
  21. Salve a tutti, mi sono iscritto per chiedervi consiglio riguardo al trasferimento di un dominio che ho aperto da pochi giorni su register.it. Vi spiego la situazione: io avevo già un dominio su Supereva e mi ero trovato molto bene, tant'è che ho deciso di aprire un nuovo dominio con loro. Peccato che nel frattempo Supereva sia stata assorbita da Dada e siano cambiati tutti i piani tariffari. Ora io mi ritrovo con un dominio che non mi permette di usare i linguaggi PHP e MySQL, servizi che avevo avuto ad un prezzo peraltro inferiore a quello che mi ritrovo ora. E per avere i servizi che mi aspettavo devo pagare ancora molto di più. Al di là di tutto, quello che adesso avrei intenzione di fare è trasferire il mio dominio su altro hosting. Le mie necessità (o preferenze) sarebbero: - spazio illimitato su server; - linguaggio PHP; - gestione database MySQL con query illimitate; - caselle di posta elettroniche minime (poche e piccole); - almeno 10 GB di traffico FTP mensile; - un prezzo che sia limitato ad un massimo (approssimativo) di 50euro+iva all'anno. Sapreste suggerirmi qualche servizio di hosting che corrisponda alle mie esigenze?
  22. Salve a tutti, questo è il primo messaggio. Gestisco due siti con altrettanti forum presso Register.it. Dopo un anno e mezzo di relativa calma, da circa 15 giorni la navigazione è diventata un calvario. Per almeno due ore al giorno (se non di più) è impossibile connettesi e navigare a causa di un eccesso di connessioni sul loro server (il n. 03, dove sono ospitati i miei forum). Ho più volte segnalato la cosa con continue mail. Le loro risposte sono state spesso tardive e banali. "Provvederemo", "controlleremo", ecc. Visto che loro stessi mi hanno detto che il problema riguarda un eccesso di connessioni proprio su quel server, vorrei sapre perchè non lo risolvono da due settimane. Ho l'impressione che abbiano piazzato una quantità spropositata di siti e forum sul quel server. Sono veramente schifato dalla scarsa professionalità di questo servizio di hosting, soprattutto dopo averne usufruito (pagando la loro soluzione più costosa, quella "business") ed aver letto quasi ovunque recensioni positive su di loro. Non so se alcuni di voi stanno avendo i miei stessi problemi. I disservizi sono iniziati ai primi di settembre.
  23. Spero che questa mia esperienza possa aiutare qualcuno. Ho pazientato molto, ma essere preso in giro e restare con il sito inservibile per settimane non l'ho retto più. Sul mio blog ho scritto un lungo articolo, chi vuole può dare un'occhiata. Per oggi forse potrete trovare anche le prove. Poi ho chiesto il trasferimento e appena avverrà (spero prima possibile, il caso prova sparira) http://blog.filippogalluzzi.it/entry.html?identry=68
  24. Marco Chiaverini, Hosting Manager di Register.it, racconta ad HostingTalk.it la strada percorsa nel mondo hosting italiano da una delle prime compagnie italiane del settore. Leggi l'Articolo
  25. Ale90

    Register.it

    Ciao ragazzi dovrei trasferire un dominio, ho visto le offerte di register.it (http://we.register.it/hosting/hosting_main_compare.html) Guardavo il piano Business. Il mio sito fa circa 100Gb di banda mensile ed occupa circa 500Mb Volevo sapere se è un prodotto affidabile o meno?? Attendo vostre notizie
×