Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'responsabilità'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 8 results

  1. Se io do agli utenti del mio sito le mail qualcosa@miosito.it e loro le usano per fare roba illegale, di chi è la responsabilità?
  2. Salve a tutt*, posto qui perchè mi pare la più meglio delle soluzioni- I'll say- Secondo voi, ed in base alle vostre conoscenze nell'ambito I.T., com'è possibile avere un injection su un file a chmod 666? parliamo di un config.php di WP. per la cronaca , dopo 2 mesi è arrivato anche alle nostre SERP il mitico P3P0.com meglio tardi che mai.
  3. Nell'attacco cinese sono stati coinvolti più server, ieri abbiamo citato Linode, ma un articolo del Wall Street Journal ha citato anche il noto Rackspace, uno dei provider scelti come appoggio per intentare l'attacco verso i server Google. La compagnia ha confermato la compromissione di un solo server, subito disattivato, ricordando come sia sempre disponibile alla collaborazione con le autorità per chiarire eventuali modalità o dettagli sull'attacco. Leggi Rackspace: nell'attacco cinese non abbiamo responsabilità, un solo server compromesso
  4. Il Corriere della Sera del 17 Settembre ha pubblicato una notizia inerente un provider della capitale che ha ospitato in passato un sito a luci rosse, poi finito al centro delle cronache e sotto indagine per sfruttamento della prostituzione. Il provider sarebbe stato assolto perchè il fatto non sussiste. Dalla pagina del Corriere si legge: "Per il giudice, infatti, non commette il reato di sfruttamento della prostituzione il provider che offre servizi di registrazione, manutenzione, nome e dominio di siti a luci rosse. Leggi Provider e sito a luci rosse: nessuna responsabilità per l'azienda
  5. Il Corriere della Sera del 17 Settembre ha pubblicato una notizia inerente un provider della capitale che ha ospitato in passato un sito a luci rosse, poi finito al centro delle cronache e sotto indagine per sfruttamento della prostituzione. Il provider sarebbe stato assolto perchè il fatto non sussiste. Dalla pagina del Corriere si legge: "Per il giudice, infatti, non commette il reato di sfruttamento della prostituzione il provider che offre servizi di registrazione, manutenzione, nome e dominio di siti a luci rosse. Leggi Provider e sito a luci rosse: nessuna responsabilità per l'azienda
  6. Ciao a tutti, volevo chiedervi: se io gestissi un server nel quale ospito un sito di un amico e questo amico un giorno mettesse materiale "poco legale", ci potrei andare di mezzo io legalmente? (il dominio del sito è a nome del proprietario, io lo ospiterei e basta)
  7. Supponiamo di voler aprire un forum dedicato alla pubblicazione e condivisione di fotografie di personaggi pubblici, più o meno noti... che so, facciamo un esempio concreto: le cantanti o le attrici più belle! Ovviamente, si vieterebbe espressamente qualunque nudità e qualunque tipo di contenuto esplicito, o volgare, osceno o lesivo della altrui sensibilità. Allo stesso modo si pubblicherebbe in ogni pagina una dichiarazione di declino di responsabilità da parte del titolare del dominio. Un'altra dichiarazione ben visibile potrebbe indicare la piena disponibilità dell'amministratore a rimuovere materiale fotografico dietro semplice richiesta dell'interessato. Si potrebbe addirittura permettere la pubblicazioni di sole immagini residenti su altri server (includendo semplicemente il link diretto negli appositi "tag"). ...anche avendo tutti questi accorgimenti, mi resta il dubbio che un sito simile potrebbe esporsi a responsabilità giuridiche o altre implicazioni "spinose"... Che cosa ne pensate? Qualcuno ha indicazioni precise riguardo la pubblicazione di tale tipo di materiale o anche solo conosce siti dove poter trovare una risposta al mio dubbio? Grazie in anticipo.
  8. Spero che questa sia la sezione giusta, se ho sbagliato mi scuso con i moderatori e gli utenti. Sto progettando un sito nel quale tra le altre cose gli utenti avranno la possibilità di caricare files (in particolare fotografie e filmati), e scaricare files caricati da altri utenti. Mi chiedevo cosa comporta questo a livello legale, e che misure prendere per scaricare sull'utente la responsabilità del contenuto dei files caricati: basta richiedere l'accettazione di un disclaimer ? se si, in che modo deve essere fatto questo disclaimer ? E' necessario richiedere dei dati personali unitamente all'accettazione del disclaimer? e in ogni caso, ipotizzando di avere a che fare con dei dati personali degli utenti, quali sono le regole sulla privacy per archiviare e custodire dati di terzi ? Inoltre in questo materiale caricato e scaricato dagli utenti ci saranno sicuramente fotografie e filmati fatti per strada, in cui potrebbero comparire altre persone, magari non consapevoli di essere state riprese per caso e poi pubblicate su un sito internet. Questo mi può causare problemi ? devo tutelarmi in qualche modo? Dove posso trovare informazioni più dettagliate riguardo a tutte queste questioni? Voi sapete darmi indicazioni e/o link al riguardo? Grazie in anticipo a chi avrà la pazienza e la gentilezza di rispondermi.
×