Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'ridotta'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 2 results

  1. Buongiorno a tutti, come da titolo sto cercando di capire come offrire ai miei clienti la possibilità di fare solo piccole modifiche, come ad esempio creare database mysql ed email ma vorrei negare l'utilizzo di tutto il resto. Qualcuno sa dirmi se questo è possibile e con che soluzione? Premetto che sono appena approdata al mondo di rivendita hosting e utilizzo del pannello directadmin, quindi non sono molto ferrata :) Grazie a tutti
  2. La richiesta di minori tempi di archiviazione dei dati proveniente dalle ricerche dei visitatori giunge direttamente dall'Unione Europea, ma negli ultimi anni si è notato che anche questo diviene un punto su cui lottare con i competitors. Così Microsoft annuncia per il suo Bing la riduzione del tempo di archiviazione dei dati a soli 6 mesi, 3 in meno di quelli di Google, ma non certo inferiori ai soli 3 mesi che adotta Yahoo. Leggi Bing, la conservazione dei dati degli utenti ridotta a soli sei mesi
×