Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'rischio'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 6 results

  1. Secondo voi un sito col nome incluso dutyfree è a rischio di chiusura? hellodutyfree buydutyfree shoppingdutyfree dutyfree per chi non lo sapesse sono i negozi all'interno degli aereoporti, senza tasse.
  2. Secondo quanto sembra stia succedendo negli usa ( Pirate Bay and MegaUpload Escape Domain Seizure by US | TorrentFreak ) l'ICANN sembra trasferire al governo americano proprietà e controllo di domini che risultano violare i termini di registrazione. Per ora sembra solo si tratti di casi dovuti ai contenuti ospitati, ma c'e' il serio rischio che succeda lo stesso anche per tutte le altre violazioni dei termini di servizio dell'ICANN (come appunto l'utilizzo di prestanome/servizi di whoisguard)
  3. Credo che sia una possibilità remota ma potrebbe pesare su chi fa business in Italia/Europa appoggiandosi a strutture USA Gli Stati Uniti preparano l'«interruttore ammazza Internet» - Corriere della Sera
  4. Quale browser utilizzate sul vostro portatile? Internet Explorer, Firefox, Safari, Chrome, Opera, la scelta è ampia e di recente anche Microsoft ha dovuto allargare il proprio sistema favorendo la scelta di un nuovo browser. E sul vostro cellulare o smartphone? Qui fino ad oggi la scelta è stata più difficile, per via di software proprietario standard sui dispositivi, o per via del fatto che non vi fossero alternative altrettanto valide. Se siete possessori di un iPhone avrete sicuramente usato fino ad oggi Safari. Leggi Opea Mini vuole entrare nell'AppStore di Apple. A rischio il ruolo di Safari?
  5. Mi sembra di aver letto che se lo stesso sito è raggiungibile da più domini e tutti questi domini sono registrati su google, c'è il rischio che google mi banni. E' vero? Qualcuno può testimoniare con una esperienza diretta? Altra domanda. Se ho un sito (www.xxx.it) con un forum (www.xxx.it/forum), e decido di spostare il forum su un altro dominio (http://www.xxxforum.it quindi il forum compare come home su un altro sito, mentre il sito ha solo il link al forum) c'è ancora il rischio di ban? Perchè in questo caso il risultato dell'accesso ai 2 siti è differente. Grazie
  6. http://punto-informatico.it/p.aspx?i=2350066 Ecco cos'era l'update di ieri di BIND9 :stordita:
×