Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'sedo'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 29 results

  1. Salve a tutti, è il mio primo post qui, ed anche la mia prima vendita domini su Sedo. Ne ho venduti due ad un acquirente, italiano anch'egli. Fatto il pagamento tramite paypal all'account escrow di Sedo, ho iniziato le procedure di trasferimento stamattina. Sia io che lui abbiamo ARUBA, quindi le procedure sono interne (non esiste codice di sblocco o roba simile, bisogna riempire un modulo e mandarlo per fax con i documenti di entrambi e due bollettini pagati). Mi sorge però un dubbio, perchè l'utente ha acquistato su Sedo col suo account, però mi ha fatto trasferire il dominio direttamente alla società del suo cliente, per conto del quale sta registrando i domini. Al termine del trasferimento quindi il WHOIS non mostrerà come proprietario l'utente, ma il suo cliente. Come sarà possibile poi sbloccare i soldi da Sedo? Perchè sulle loro guide da una parte ho letto che controllano i dati del whois, da un'altra che "l'acquirente al termine deve confermare di avere il controllo dei domini". Quindi al termine l'acquirente ha la possibilità, mediante un form o un tasto, di comunicare a Sedo che il trasferimento è terminato e che può cosi sbloccare il pagamento? O, per dirla in breve, mi ritrovo fregato? per aver voluto fare una transazione più sicura, non vorrei rischiare che alla fine ci rimetto domini e soldi! (si tratta di mille euro a dominio, per questo ho scelto Sedo, anche perchè sennò come ci si metteva d'accordo.. non penso che lui avrebbe versato duemila euro sulla fiducia che io avviassi il trasferimento, nè io lo avrei avviato sulla fiducia senza ricevere il pagamento!) Qualcuno sa illuminarmi in merito? Grazie anticipatamente, Claudio.
  2. Redazione Hosting Talk

    Quanto vale un nome a dominio?

    Il seguente articolo è stato scritto da Marc Van Wesemael, Direttore Generale di EURid, il registro dei nomi a dominio .eu. HostingTalk.it ha da sempre particolare attenzione al mondo dei domini e al mercato secondario della compravendita di domini già registrati, pensiamo che le informazioni contenute in questo articolo possano essere di aiuto per chi si avvicina al mondo dell'acquisto dei domini su piattaforme esterne e vuole capire esattamente quanto può valere un nome a dominio. ... Continua a leggere, clicca qui.
  3. Alessio Angeloro Gas

    Come si vende su sedo ?

    Buongiorno a tutti, intanto buon anno. Spero sia la sezione corretta; avrei da vendere un paio di dominio con tld .com e .it, mi sono iscritto su sedo dopo aver letto la price list (che spero di avere compreso), ora mi chiedono la verifica dell'account prima di poter mettere in vendita i domini, qui mi pongo delle domande : - quale certificazione dovrei scegliere tra : Standard Certification, Premium Certification, Premium Plus Certification (parla di vendita e non di ri-vendita) - vedo che nei documenti richiesti chiedono l'ultimo estratto conto, è possibile ? non sono sufficiente carta di identità e codice fiscale ? - qualcuno ha provato la piattaforma e mi può dire se è affidabile/funziona/si vende bene anche con il marketplace basic ? grazie mille
  4. In questa lezione ci rivolgiamo ai lettori più intraprendenti introducendoli al mondo della compravendita dei domini. Un business incredibile capace di fruttare anche diverse migliaia di euro. Ecco, quindi, alcuni consigli per iniziare a destreggiarsi in questo ambito, garantendosi... Continua a leggere, clicca qui.
  5. Nel 2013 ICANN si prepara a portare su Internet migliaia di nuove estensioni a dominio, e molto facilmente possiamo pensare che le persone registreranno più domini di oggi, le aziende lo faranno e la rete continuerà a crescere. Comprare e vendere domini online è una di quelle attività che da sempre solleva dubbi, su cui vi sono informazioni magari poco chiare, per questo ho deciso di intervistare chi si occupa di comprare e vendere domini tutti i giorni, in una delle più grandi società del mondo, leader del settore.... Continua a leggere, clicca qui.
  6. Con grande piacere annunciamo l'apertura di DomainTalk.it, da oggi online insieme a HostingTalk.it e CloudTalk.it nel completare la linea di informazione di WeTalk Group dedicata a professionisti, webagency e imprenditori digitali che si affidano ogni giorno ai nostri contenuti per migliorare le loro strategie online e i servizi erogati ai propri clienti. ... Continua a leggere, clicca qui.
  7. I domini .de confermano la propria diffusione (sono al secondo posto nella classifica stilata da Verisign dietro al .com) e la propria capacità attrattiva: in cima ai domini venduti da Sedo questa settimana con il prezzo più alto troviamo, infatti, Madede pagato 20mila euro. Subito dietro c'è il dominio minto.nl, seguito da due domini .me: movies.com e train.me, venduti rispettivamente a 8800 e 8200 dollari. Tali tipi di suffissi si prestano molto bene all'immagine dei brand che vogliono far passare un determinato tipo di messaggio.... Continua a leggere, clicca qui.
  8. Insieme all'economia è in ripreso anche il mercato dei domini: a febbraio, per il quarto mese consecutivo, si è registrata una crescita dell'IDNX, l'indice dei prezzi dei nomi a dominio. Lo scorso mese si è avuto un incremento del 4,8%, in precentuale maggiore rispetto a quello di gennaio 2012 quando si era avuta una crescita del 3,2%. A presentare i dati è stata Sedo, secondo cui questa crescita è destinata ad aumentare ancora nell'anno in corso ed è assimilabile alla crescita riscontrata in altri mercati, come la pubblicità, e in altri indici come il NASDAQ 100.... Continua a leggere, clicca qui.
  9. Interessante dominio ViaggiNewYork.COM , ad altissimo potenziale, in vendita all'asta attualmente su Sedo ad un prezzo di partenza davvero basso, e niente riserva... solo pochi giorni rimasti per l'asta... fate la vostra offerta prima del 21 agosto 2010 Visitate l'asta su sedo per maggiori informazioni su ViaggiNewYork.COM - visite uniche giornaliere e mensili - prezzo richiesto o base d'asta di partenza - data di scadenza nel caso si tratti di un'asta http://viagginewyork.com/
  10. ciao a tutti mi chiamo roberto. ieri ho fatto una registrazione x un dominio. sosonu.com = ( sos Organizzazione delle Nazioni Unite) sicuramente voi esperti starete vero? volevo solo capire se non è un buon dominio ,è il valore. mi sono registrato su sedo e questo dominio e fermo li da 2 giorni,mi è stata mandata una email da sedo e da quello che ho capito devo farlo diventare un parking per poterlo mettere in vendita,,secondo voi è cosi ? se non mi interessa che diventi parking? grazie a tutti.roberto. complimenti per il sito .
  11. Ennesima conferma per Sedo e per il ccTLD .de che con Website.de ha stabilito un nuovo record, con la vendita del dominio allo strabiliante prezzo di 101.500 Euro. Si tratta di una conferma della vivacità del mercato dei domini nazionali, e in particolare al tld .de che ha un notevole successo, soprattutto nel numero di domini attualmente registrati. Pochi giorni avevamo dato la notizia di una vendita sempre di Sedo, quella volta per il dominio Free-sms.de. Leggi Website.de venduto da Sedo per 101mila Euro
  12. Una nuova vendita di rilievo per Sedo, la compagnia ha infatti negoziato l'acquisizione di Free-sms.de, dominio tedesco che ha raggiunto una quotazione di ben 115.000 Euro, acquistato da una società tedesca, la SuperComm Data Marketing GmbH. Leggi Free-sms.de venduto per 165.000 dollari da Sedo
  13. Ciao a tutti ho acquistato un dominio .EU su sedo. Adesso vorrei sapere di preciso cosa fare. Sedo mi ha detto di NON COMINCIARE subito un trasferimento ma di iniziare un TRADE: In order expedite the transaction we have temporarily taken control of the domain. You will now need to start a TRADE request (registrar and ownership transfer) at your registrar. Once your registrar has started the TRADE, you will receive a request by e-mail from Eurid to confirm the TRADE. Please note that a TRANSFER request (registrar change without owner change) will not transfer the domain completely to you. a chi mi posso rivolgere per iniziare questa cosa? Aruba? TopHost? chi gestisce meglio questi casi? Grazie a Tutti
  14. Ciao a tutti, sono Simone Ferracuti, il Country Manager per l’italia di Sedo. Accettando il gentile invito di Hostingtalk.it vorrei presentare in questo forum Sedo e la sua attività. Sedo è attualmente il maggior player mondiale nel mercato secondario di Domini. Appartiene al gruppo United Internet, uno dei maggiori ISP al mondo, strutturato con una segmentazione marketing che riguarda tutti i settori di internet, dalla registrazione dei domini, all’hosting, fino all’online marketing. I prodotti che Sedo offre si incentrano principalmente su due diverse categorie: La compravendita di nomi a dominio Il parking di nomi a dominio Il servizio che ha reso Sedo famoso in tutto il mondo è la nostra piattaforma di compravendita di domini. Privati user possono mettere in vendita i propri domini e gestire le trattative direttamente con gli interessati. La piattaforma, in continua crescita, annovera attualmente più di 7 milioni di domini in vendita. Ulteriori servizi legati a questo ambito sono: valutazione, trasferimento, brokeraggio (cioè gestione della contrattazione per domini non in vendita su Sedo) e asta online di domini. L’altro grande servizio che offriamo a user privati è il parking. Esso rende i domini inutilizzati delle piccole piattaforme commerciali, sulle quali appaiono link pubblicitari a tema specifico determinati da una parola chiave scelta dal proprietario del dominio. Le pagine di parking sono inoltre personalizzabili attraverso differenti layout e foto. Sedo è nata in Germania 6 anni fa. Ha attualmente due Sedi: a Colonia (Germania), da cui scrivo, e a Boston (USA). Da circa un anno siamo attivi in Italia, dove cerchiamo di sviluppare un mercato tuttora piuttosto piccolo, ma con grandi possibilità di sviluppo. Per ora siamo gli unici della categoria ad offrire un servizio in lingua in molti paesi, in cui sono in atto strategie di sviluppo specifiche. Oltre che nei 5 mercati principali, in cui Sedo è ormai ben affermato (Germania, USA, Gran Bretagna, Francia e Spagna), è attualmente in atto una politica di espansione affidata a Country Manager nazionali in differenti paesi e regioni, tra cui Italia, Benelux, Scandinavia, Giappone, Cina e Corea. Sedo offre attualmente assistenza ai propri clienti in 22 lingue, tra cui naturalmente quella italiana. Rimango a disposizione di questo forum per qualsiasi domanda su di noi e sui nostri servizi.
  15. Curiosa vicenda per Sedo, la popolare compagnia attiva nel mercato secondario dei nomi a dominio, secondo quanto riportato da DomainNameWire negli scorsi giorni un'asta per i domini con tld nazionale .de; l'asta riguardava in particolare i domini .de contenenti uno o due caratteri oltre ad alcuni contenenti i top level domains come com.de o net.de. L'interesse dimostrato dagli utenti è una conferma della crescente attività nel mercato secondario dei domini, attività che si sta espandendo anche ai domini nazionali, con il caso del cctld .de che è tra i più registrati e utilizzati. Leggi L'asta per i domini .DE porta offline il sito di Sedo
  16. Domainnamewire ricorda due importanti eventi in Ottobre per il settore dei domini e il mercato secondario dei nomi a dominio. Il primo riguarda Sedo, il gigante europeo del mercato secondario, che dal 7 al 9 Ottobre terrà in Florida al Casa Marina Resort; si tratta di un evento riservato esclusivamente ai grandi clienti di casa Sedo, per intenderci quelli appartenenti al programma SedoPro. Leggi Le conferenze di Ottobre nel settore domini, Sedo e Traffic
  17. Il parking dei domini non è più un business così redditizio, almeno da quando i motori di ricerca, Google in primis, hanno deciso di "regolare" (spesso sono stati costretti) le loro serp e i loro programmi pubblicitari per dare meno risalto, o addirittura escludere, milioni di nomi a dominio mantenuti online con il solo scopo di guadagnare tramite click sui banner o sui siti pubblicizzati, senza alcun genere di contenuto. Leggi Sedo, nuove features per i domini in parking
  18. Una nuova buona notizia, l'ennesima, per Sedo.com, la compagnia, leader nel mercato dei domini secondari, ha dichiarato di essere vicina al raggiungimento di 1 milione di utenti registrati all'interno del sito di aste online. Una nota che aggiunge ulteriore prestigio all'operato della compagnia; secondo quanto dichiarato, gli attuali 962.000 utenti dovrebbero divenire 1 milione entro la fine del secondo trimestre. Leggi Sedo vicina al traguardo di 1 milione di utenti
  19. Ricsca

    Info su Sedo

    C'è un dominio su Sedo.it - Il primo motore per la ricerca di domini in vendita che mi intressa ma non ho capito bene come funziona... Una votla che faccio un offerta che succede? Il dominio va in automatico in asta e poi tutti iniziano a fare offerte? Un'altra cosa che non capisco però è... una volta che parte l'asta, dove vedo quando scade? Ciao Ciao
  20. Buona sera, Circa tre settimane fa un collega della Germania ha comprato un dominio da un venditore americano - Karim Bian - a un prezzo fisso. Peró il giorno successivo il domino era già di nuovo in vendita sul portale Sedo. Allora perche dobbiamo fare un contratto sul portale Sedo se quello non vale niente? SEDO fin'adesso non ha ancora bloccato questo utente. Perché NO? Io spero se Kari Bian ( Success inc. ) no ci da questo domino che Sedo blocca l'account. Il venditore é un SedoPro e ha piu di 100.000 domini in vendita. Ma comunque anche in questo caso Sedo deve fare qualcosa! Se no, non vedo nessun senso di uttilizare questo portale! Sotto Domain contracts at SEDO worth nothing | Domain News | Domain Smalltalk trovate ancora qualche informazione. Avete anche gia esperienze negative con Sedo? Tanti saluti, Marc Pfeifhofer (Domini in vendita: tit.it, hoi.it, marc.eu)
  21. Venduto per circa 26,000 dollari, il dominio Chianti.com è il nuovo record italiano per Sedo.com, leader mondiale nel mercato secondario dei domini. Leggi la News
  22. Grosso colpo per il proprietario di Pizza.com, registrato nel 1994, 14 anni dopo il proprietario l'ha messo in vendita su Sedo.com raggiungendo la cifra di 2.6 milioni di dollari. Dopo Vodka.com, Sedo continua a far parlare di se e della qualità delle proprie vendite. Leggi la News
  23. Attribuiti due importanti titoli a una delle prime compagnie mondiali nella compravendita di nomi a dominio. Sedo si conferma come "Best Domain Marketplace" e "Best Customer Service Representative". Leggi la News
  24. La recente asta di Sedo ha ricavato ben 780.000 dollari dalla vendita di premium name .mobi. La prossima asta è prevista per il 28 Novembre. Leggi la News
  25. Alla scoperta del mercato secondario di domini e delle aste online di domini con Simone Ferracuti, Country Manager italiano di Sedo.com, una delle più grandi compagnie mondiali nel settore. Nell'intervista spiegati alcuni aspetti del parking e della compra vendita di nomi a dominio. Leggi l'Articolo
×