Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'sottodomini'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 32 results

  1. Ciao a tutti, vorrei sapere quali vantaggi e svantaggi ci sono nel mettere un sito sotto: un comune dominio di secondo livello; un dominio di terzo livello; oppure in una cartella sotto un dominio di secondo livello. Tecnicamente parlando quali pro e contro? E per quanto concerne i motori di ricerca?
  2. Salve, premettendo che sono quasi un neofita in queste cose, il titolo dice già tutto. Vorrei sapere se è possibile registrare un dominio presso un provider, che sarebbe "collegato" ad un hosting su un secondo provider, ed aprire poi un sottodominio sul secondo provider (includendo esso già questo servizio nel "pacchetto" e dandomene disponibilità illimitata). O i sottodomini si possono aprire unicamente presso il provider sul quale si è registrato il dominio?
  3. Salve è la mia prima discussione questa, :ciao: Vi espongo subito il mio problema: ho già un sito su aruba, ora ho acquistato un terzo livello a 5€ con solo gestione DNS. Il mio problema è che non riesco a pubblicare il sito, non trovo nel pannello di controllo dove inserire le pagine che ho creato, non trovo gli accessi per farlo con Filezilla. Cosa sbaglio? Ho aperto un ticket e non mi rispondono, mi sono iscritta al forum e non mi confermano l'iscrizione, non so come fare. Prima erano due siti separati ed il dominio l'avevo con hosting99 nessun problema, ora che ho voluto unirli sono giorni che il sito non si visualizza. :( Un grazie infinito a chi mi aiuterà..
  4. vi servono dei sottodomini virtuali infiniti? ecco come fare: (vi serve un ip dedicato) -da plesk andate su "domini" , cliccate il vostro dominio e poi sull'icona "DNS" -selezionate un record "A" nel menù a tendina e cliccate "aggiungi" -nella schermata successiva,inserite nel campo,solo un asterisco * e sotto l'ip del server ,poi date ok -loggatevi in ssh ed andate in /home/httpd/vhosts/vostrosito.it/conf e modificate il file vhost.conf o createne uno nuovo se non presente -nel file aggiungete ServerAlias *.vostrosito.it e salvate -riavviate apache e siete a posto! adesso qualsiasi cosa scriviate prima di .vostrosito.it punterà al vostro sito. utilità? mettendo come index.php (o meglio un nome diverso e cambiandone l'ordine della pagina di default con DirectoryIndex di .htaccess) un scriptino di redirect (magari guidato da database) che punta in cartelle o file diversi a seconda di quello che si scrive nella barra degli indirizzi,si possono ottenere domini praticamente infiniti ;)
  5. Ciao a tutti, :) Vorrei aprire un sito con x sottodomini (es. sito1.miosito.it, sito2.miosito.it) all'inizio saranno una decina ma potrebbero rapidamente aumentare fino a 30. Mi chiedevo se esiste un hosting affidabile (che supporti wordpress e i domini .it) che mi offra i sottodomini compresi di spazio web, mysql, etc. ad un prezzo accettabile. Mi potete aiutare? Grazie mille.
  6. Cerco un hosting linux (con php e mysql)per poter creare un network di blog in Wordpress che si basi su sottodomini (blog1.dominio.com, blog2.dominio.com, ecc... - inizialmente saranno solo 5/6 ma col tempo potrebbero arrivare anche a 50+) MOLTO IMPORTANTE: Mi interessa quindi che siano supportate le wildcards e che sia possibile configurare l'httpd di apache per poter installare un network Wordpress. Il budget è di circa 150€/anno (possibilmente con opzione di pagamento tramite Paypal) Vorrei trovare un hosting serio che non sparisca dall'oggi al domani (brutta esperienza con NetJaguar) e che garantisca un buon uptime dei server. Spazio richiesto: almeno 2gb (possibilmente il db mysql non dovrebbe avere limiti di spazio all'interno di questi 2gb) Banda richiesta: almeno 20gb Non mi interessa che abbia conntettività in Italia. Il sito sarà abbastanza "internazionale" con accessi da diverse parti del mondo e mi interessi che sia generalmente veloce in ogni angolo del globo :D Esiste qualcosa che fa al caso mio? :fagiano: Grazie mille!
  7. Salve a tutti! :) Attualmente mantengo il mio sito su un hosting aruba linux. Tipologia servizio : Shared Piattaforma : Linux Informazioni sul sito : Questo sito tratta di gaming, tecnologia ed informatica. Il traffico che genera non sono in grado di calcolarlo al momento perchè è offline da un pò di tempo e non ricordo quanto generava prima; a livello di utenti giornalieri si calcolano circa 30 per un picco di 100 max. L'unica cosa che mi preme sopratutto è di avere un servizio che mi permetta di creare dei sottodomini senza aggravare sul costo totale. (Aruba considera il sottodominio come un vero e proprio dominio da acquistare a parte). Linguaggi e database utilizzati : PHP e Mysql. Mb di spazio disco: Di spazio ne mangerà un bel pò perchè si prevede che siano hostati molti file e la gestione/creazione di un piccolo hosting di video (da utilizzare per video-recensioni ecc ecc). Anche se questo per il momento è da considerarsi un'utopia. Se si farà sarà fatto tra almeno mezzo anno. Traffico mensile : Riguardo al traffico non so proprio. Mi dovrete aiutare voi a prevedere quanto potrebbe fare. Locazione server : La locazione non è importante ma preferibilmente in italia. Budget : Ho un budget dai 30€ ai 40€ (max) annui. Io avevo visto che register faceva un buon prezzo a 35€annui... ma non ho visto il database mysql. In ogni caso aspetto i vostri consigli. ;)
  8. Buongiorno a tutti, ho diversi domini ospitati su VPS con Aruba, gestiti con Plesk. Vorrei fare in modo che, andando su un qualsiasi "finto sottodominio" (es: pippo.topolinia.com) si venga rindirizzati su www.topolinia.com, dove tramite php intercetto il nome del sottodominio. Ho fatto diverse prove, modificando il dns e il vhost.conf relativo a www.topolinia.com, ma senza successo. A livello di dns ho aggiunto il *.topolinia.com con relativo indirizzo ip. Nel vhost tra le varie prove: ServerName *.topolinia.com ServerAlias *.topolinia.com RewriteEngine On RewriteCond %{HTTP_HOST} !^www.* [NC] RewriteCond %{HTTP_HOST} !^directory\.topolinia\.com RewriteCond %{HTTP_HOST} ^([^\.])\.topolinia\.com RewriteRule ^(.*)$ index.php?id=%{HTTP_HOST} [L] Tutte le richieste, meno che quelle a "directory" dovrebbero venir indirizzate a index.php.... ma errore 404.... :-( Qualche consiglio/suggerimento? Saluti, Davide
  9. ciao sapete dirmi se è possibile avere un ip diverso per un sottodominio? mi spiego meglio: ho un sito "miosito.com" con ip 123.123.123.123 e ho un sottodominio "provola.miosito.com" che al momento ha lo stesso ip di miosito.com. come faccio ad assegnargli un ip diverso? Uso su questo server WHM e cpanel
  10. Vi spiego il mio problema relativo al pannello plesk: Attualmente ho la cartella httpdocs che contiene i file del sito principale raggiungibile da schooldesk.it poi ho due sottodomini, desk e amministrazione con le loro relative cartelle httpdocs Nel sito principale ho uno script di attivazione account che deve poter caricare l'immagine in una cartella specifica contenuta in httpdocs del sottodominio desk. Quando cerco di accedere a questa cartella dallo script mi viene segnalato il base dir ovvero l'impossibilità dello script di uscire dalla cartella httpdocs del sito principale e poter operare sulla cartella del sottodominio desk. Come posso fare per poter operare sul contenuto della cartelle httpdocs del sottodominio? È possibile fare questo? Grazie a tutti
  11. Buongiorno, ho un problema con la gestione dei sottodomini in plesk, dovrei configurarli in maniera corretta per l'utilizzo del CMS wordpress MU, andando a creare dei domini di quarto livello che siano gli indirizzi dei blog che gireranno sulla piattaforma. In pratica ho un sito ed ho creato alcuni sottodomini dello stesso, tipo uno, due.dominio.com ecc. In questi sottodomini ho installato MU e vorrei poter realizzare dei blog che abbiano come indirizzo blog.uno.dominio.com, che, a livello wordpress è una cosa semplicissima, non richiede istruzioni particolari, ma,a livello di plesk è complicata da gestire, infatti configurando i DNS del plesk mi trovo davanti ad una situazione non troppo semplice da gestire... Ho provato ad implementare dei Record A che puntino all'ip del server così: *.uno .<domain>. e anche semplicemente così: * .<domain>. e persino così: blog.uno .<domain>. Sono passate 24 ore dalla implementazione delle tre possibilità, ma ancora non sembra funzionare... Che devo fare? Potete aiutarmi, per favore? Grazie
  12. Ciao a tutti, dovrei prendere un dominio con dns per un mio sito; da utilizzare su una vps dove voglio installare wordpress-mu; ora mi sorge un dubbio: se uno prende un dominio con gestione dei dns, come si gestiscono i sottodomini? Grazie per l'aiuto.
  13. Salve a tutti, premetto subito, che non me ne intendo molto di hosting, e quindi spero molto in un Vostro consiglio. Ho messo 4 siti presso Widwstore.net: mi trovo bene e fino ad ora non ho riscontrato problemi, inoltre il servizio di assistenza è efficente, veloce, professionale. Allora Vi domanderete perchè cambiare? Il motivo è questo: Voglio prendere un nuovo dominio per un sito da costruire in semplice xhtml css ed alcuni elementi flash.(quindi senza tante diavolerie lato server di cui per ora purtroppo non ho competenza) Il sito non sarà molto pesante.Uno degli scopi è quello di aggregare collaboratori ai quali verrà data una casella e-mail personalizzata. Noi speriamo di raggiungere circa 150 caselle e-mail.Inoltre per la costruzione del sito vorrei usare molti sottodomini di terzo livello. Questo sito verrà linkato ad un'altro mio sito che deve essere rafforzato nel posizionamento. Per dare maggiore rilevanza ai reciprochi link vorrei mettere il nuovo sito presso un host italiano diverso da Widestore. Infatti link da IP distanti tra loro per google sono più efficaci al fine del posizionamento. Risultato delle mie ricerche: Ci sono provider che fanno la rincorsa al minor prezzo con la maggiore offerta ma che non mi sembrano molto affidabili, mentre altri provider sono super affidabili e seri a prezzi molto alti ma che danno poche caselle e-mail. Quale host mi potete consigliare che sia affidabile, serio, professionale, che abbiano una buona assistenza anche telefonica, che non ci siano "blakout" nel sito, che si possa ricevere sempre la posta ecc. e che dia oltre allo spazio anche almeno 150 caselle di posta e molti sottodomini compresi nel prezzo? Spero proprio di avere i Vostri numerosi e preziosi consigli. Vi ringrazio in anticipo, (se non altro, per aver avuto la pazienza di leggere fin qui!)
  14. Ciao a tutti! come da titolo posseggo un dominio tipo www.esempio.it Vorrei avere una 30ina di sottodomini tipo utente1.esempio.it poi utente2.esempio.it etc... non visibili all'esterno ma solo all'interno della rete LAN. Con questi sottodomini vorrei avere gestione totale di Apache, MySQL, Posta e tutto il resto. L'importante è che siano indipendenti e ogni utente possa fare tutti gli esperimenti che vuole. Mi sapete dire come fare con Webmin? Anche info del tipo è fattibile, non è fattibile oppure modi diversi da Webmin sono accetti!!! Grazie a tutti!
  15. ragazzi avrei bisogno che qualunque sottodominio possa scrivere nella barra degli indirizzi venga reindirizzato alla documetn root di apache... per esempio nel file hosts (windows7) dovrei poter essere in grado di fare: 127.0.0.1 *.localhost ma non funziona... c'è un modo per risolvere? thx
  16. Salve, apro questa discussione perchè vorrei farmi un'idea su ciò che normalmente si considera come sottodominio in riferimento ai servizi hosting, o almeno su quale sia il significato più probabile. Mi è capitato di leggere e sentire varie interpretazioni: - chi lo intende per redirect, ad esempio aprendo http://nome.dominio.ext si viene reindirizzati su http://dominio.ext/nome (varia tra redirect con codice 301 o 302, dipende dall'utente che lo vuole) - chi lo intende come un hosting indipendente associato a un indirizzo http://nome.dominio.ext - chi lo intende come un hosting che permette, aprendo sempre http://nome.dominio.ext di visualizzare il contenuto di una sottodirectory chiamata nome sull'hosting di dominio.ext. - ho anche visto casi in cui veniva richiesto un sottodominio, poi si capiva alla fine l'obiettivo era solo aggiungere un record dns che puntava verso un altro server. A volte viene chiesta questa funzionalità ma viste le varie interpretazioni possibili, voi (sia utenti sia provider) come pensate che debba funzionare un sottodominio?
  17. ciao a tutti, io dovrei registrare un dominio .eu ma non ho grandi pretese dallo spazio. In realtà mi servirebbe: 1) gestire un elevato numero di sottodomini (domini di terzo livello). E non come redirect ad una cartella dello spazio. Per iniziare ne basterebbero un due o tre. 2) la possibilità di creare un buon numero di email. Anche in questo caso all'inizio ne basterebbero due o tre. 3) per lo spazio andrebbero bene anche 250/300 Mb. Non devo metterci niente di particolare. giusto un profilo per ogni sottodominio.. e le email non devono avere necessariamente tanto spazio. Avevo trovato l'offerta Micro di Web4Web (10€) che faceva proprio al caso mio e ho anche visto che sono molto gentili e veloci nel rispondere. Solo che ho "scoperto" che per i soli domini .eu bisogna pagare 20 per la registrazione... Avete qualche suggerimento? grazie
  18. Salve a tutti, vorrei configurare i sottodomini di un mio sito per farli funzionare sia con che senza www. su Plesk 8.6. Ho impostato nella conf di Apache relativa al virtualhost del sottodominio un "ServerAlias www.sottodominio.sito.it" ed ho anche provato ad aggiungere un record DNS che specificasse il sottodominio con www.sottodominio, ma nonostante ciò il sottodominio risultava irraggiungibile andando su www.sottodominio.sito.it (mentre continuava a funzionare normalmente senza www.). Qualcuno è riuscito a fare una configurazione del genere su Plesk?
  19. Ciao a tutti, mi sono appena iscritto ed avrei il problema in oggetto... Devo registrare un dominio e comprarmi uno spazio e crearmi un sito in joomla. Fino a qui è tutto semplice... il problema è che avrei anche bisogno di un centinaio (forse 200) sottodomini su cui installare un joomla differente in ognuno.... sono giorni che navigo, che cerco su google (che spesso mi ha portato qui...:) ) così ho deciso di postare perchè comunque non ne vengo a capo... Dove lo trovo questo benedetto provider? io ero partito da servage ma cercando in giro vedo che già con una decina di joomla inizia a tribolare...poi ho trovato siteground, hostgator e site5...tutti promettono bene, ma in realtà, funzioneranno davvero? Qualcuno a qualce esperienza simile? immagino che la differenza tra aver 100 joomla installati su 100 sottodomini o su 100 domini differenti non ci sia (sempre ovviamente all'interno dello stesso spazio...)... oppure, è possibile avere, ad esempio, il dominio http://www.pippo.it con i suoi sottodomini nello stesso spazio ed averne altri (sempre sottodomini di pippo.it) su un'altro spazio? penso di no ma magari qualcuno mi smentisce... grazie mille a tutti quanti vorranno darmi una manina... ciao ciao
  20. Sono registrato con domainregister.it vorrei sapere se qualcuno di voi è riuscito mai a creare col loro pannello dei domini illimitati tramite il wildcard (il cosiddetto asterisco) che puntano al mio hosting condiviso. la configurazione dovrebbe essere così: *.miosito.it A IPmiosito Qualcuno sa se si può fare con domainregister?
  21. ragazzi è possibile tramite direttive apache far puntare alla stessa documentroot tutte queste richieste? http://www.sito.it sito.it *.sito.it ?? ho provato con questa configurazione ma l'*.sito.it non sembra funzionare ServerName http://www.sito.it ServerAlias sito.it *.sito.it grazie :)
  22. Ho creato un sottodominio con procedura standard di Plesk del tipo:esempio.miodominio.it Ho notato che si è creato un DNS con campo 'A' che punta all'IP del server. Ho atteso 48 ore per la propagazione dei DNS Ma quando tento di connettermi all'indirizzo del sottodominio non visualizzo nulla e ricevo il messaggio: "indirizzo non trovato" Qualcuno è così gentile da darmi qualche suggerimento su come far funzionare la visualizzazione del sottodominio? Ho forse dimenticato di configurare qualcosa che al momento ignoro? Grazie anticipatamente. Mauro N. www.ediprint.it
  23. Ciao a tutti, forse è una domanda stupida ma io non lo so... ho settato un dominio e tutto funziona bene... poi pero ho creato un sottodominio e sembra andare bene ma pero per accedere al sottodominio devo fare http://sottodominio.dominio.com la mia domanda è... è posssibile fare un sottodominio con il www davanti ? Cioè http://www.sottodominio.dominio.com ?? Grazie e saluti
  24. Ciao :welcome: Avrei bisogno di avere le statistiche anche per i sottodomini creati con plesk 8.4 su server Linux. Un suggerimento? grazie... ;)
  25. Ciao a tutti :) ho un vps basic con aruba e dovrei creare dei sottodomini tramite asp ( dinamicamente ). sapreste dirmi come posso fare ? ho trovato del codice che mi fa creare sottodomini tramite asp ..e sembra funzionare correttamente, mi crea la cartella e non da errore, solo che il sito poi non è accessibile. come posso fare ? grazie!!
×