Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'spamassassin'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 15 results

  1. Ciao, non so se sia la sezione giusta, ma io non riesco a capacitarmi di una cosa, e badate bene, so già che sono io il pirla! :-) Ho plesk in una vps, tutto funziona benone. L'altro giorno noto che lo spam nella posta è in aumento, e mi rendo conto di non avere spam assassin nella mia licenza, perche' servirebbe comprare il pacchetto powerpack. La domanda è: ma se io faccio girare a mano spamassassin, me lo configuro io, modificando i files di configurazione delle caselle, ma sarebbe illegale? Cioe', se plesk non mi dà una cosa, perche' secondo lui per averla serve una licenza aggiuntiva, chi mi vieta di farlo a mano? non avrò l'interfaccia amichevole, d'accordo, però, in fondo stiamo parlando di sistemi operativi opensource e di software opensource. Ples mi da' un servizio, che è quello di facilitare il compito, grazie a tool automatici e ad un'interfaccia grafica, e va benissimo cosi', giusto pagare, ci mancherebbe. Però se io mi configuro a mano altre cose, secondo voi si infrange i termini della licenza? Giusto per capire! grazie.
  2. Ciao a tutti! Come da titolo, cosa consigliate tra i due ? O meglio utilizzarli entrambi ? SA è lento nel controllare le email e avvolte potrebbe avere qualche problemino.. Solo per la velocità dovrebbe essere meglio DSPAM.. però non so.. Se lo avete provati entrambi.. che ne pensate ? Qual'è stato più affidabile ? Ciao a tuttiii :emoticons_dent2020: !
  3. Salve, ho un dedicato Windows 2003 con Plesk 9.2.1 con Powerpack (spamassassin 3.2.3), utilizzo come antivirus clamAV per windows 0.95.x (riconosciuto come componente dal pannello plesk). Quando invio email da uno script in PHP dal server oppure invio una mail senza oggetto, mi arriva l'email (su un altro server per semplicità chiamiamolo SRV2) taggata come ****SPAM****. L'email non viene vista dal server SRV2 come spam (controllato che su SRV2 linux lo score di spamassassin è sul -2) ma l'aggiunta all'oggetto viene fatta dal mio server Plesk quando invia l'email... e qui nascono le mie domande 1. E' possibile e in che modo disabilitare il controllo dello SpamAssassin in uscita ??? 2. Ho verificato che conta male lo SCORE perchè aveva il bug delle regole del 2010 (FH_DATE_PAST_20xx), come da indicazione sul sito parallels, ho sovrascritto le nuove RULES dal sito spamassassin nella path %plesk_dir%Additional\Perl\site\share\spamassassin e riavviato poi il servizio Plesk Management Service fonte: http://kb.parallels.com/en/1334 cosi facendo ho risolto il bug delle email 2010 e gli score sono piu bassi (solo quello mi rubava mediamente 2.5) tuttavia rimane il fatto che se invio delle email a volte sono taggate SPAM dal mio server e non dal server che riceve l'email. In piu se richiamo da command windows il comando: sa-update affinchè mi aggiorni lui le regole e non manualmente, mi dice: Argument "1.26_01" isnt' numeric in subroutine entry at C:\PROGRA~1\PARALL~1\Plesk\ADDITI~1\Perl\bin\sa-update line 78. error: gpg required but not found! Cambiando poi il file sa-update verso la linea 139: my $GPG_ENABLED = 1; in 0; come consigliato qui: http://forum.parallels.com/pda/index.php/t-81180.html non mi dice piu error: gpg required but not found! ma rimane cmq: Argument "1.26_01" isnt' numeric in subroutine entry at C:\PROGRA~1\PARALL~1\Plesk\ADDITI~1\Perl\bin\sa-update line 78. mi è stato infine consigliato di controllare qui per risolvere quest'ultimo problema e farmi funzionare il SA-UPDATE: http://www.mailinglistarchive.com/us.../msg10956.html Try upgrading your Archive::Tar to a version which isn't mis-labeled like that. As a bonus 1.29 and higher recover more gracefully from garbage input than 1.26_01. ma come si fa ?? ma se nella directory spamassassin di plesk 9 windows mettessi i file del nuovo spamassassin 3.3.x sarebbe aggiornato o ci son file e path da editare?
  4. Forse non lo sapete o non ve ne siete nemmeno accorti :D Stavo notando un improvviso incremento dello spam, senza notare un incremento del numero totale di mail ricevute su alcuni server che gestisco. Con un pò di smanettamenti ho notato che le email che venivano falciate risultavano positive per "FH_DATE_PAST_20XX". Con ulteriori smanettamenti sono arrivato qui: Rules/FH_DATE_PAST_20XX - Spamassassin Wiki In pratica il test verifica se l'header "Date:" è palesemente nel futuro. Come fa? Controlla se è tra il 2010 e il 2099. Con conseguenze catastrofiche visto che ormai siamo veramente nel 2010. Mi sembra strano che nessuno ne parli, son l'unico pistola che lo ha notato? Al momento comunque l'unica soluzione credo sia inserire nel local.cf questo: Giorgio
  5. Ho preso recentemente un VPS Aruba, mi son installato tutto bene ma.... ho il solito problemino di spam. Ovviamente il PLEX in dotazione non ha la licenza per spamassassin, quindi vorrei sapere se c'e' la possibilita' di installarglielo a mano, e magari un tutorial (o alla peggio qualche consiglio...) su come fare. Ho dato un occhiata in giro, ma ho trovato solo info sparse e poco chiare. Premetto che il grosso dello spam (se non tutto...) arriva da 2 mailbox (in ingresso); in uscita mi son limitato a bloccare il server, visto che non mi serve, almeno per il momento. Mi rervirebbe quindi un controllo della spam per singolo account, se possibile.... su quello che uso per lavoro preferirei non metterlo, visto che non posso permettermi di perdere mails. Ciao Massimo
  6. Salve, da installazione spamassassin è configurato con l'autoapprendimento ON ? E' vero che spamass. attinge dalle cartelle di spam delle webmail per l'autoapprendimento ? Putroppo non ha questa funzione raggiungibile via DA... grazie a tutti
  7. Ciao Forum, volevo chiedervi aiuto in merito ad un quesito spinoso che mi angustia attualmente. Ho un file "spam" creato da spamassassin e dento ci sono delle e-mail buone che contengono allegati. E' possibile inqualche modo recuperarle aprendo il file con qualche lettore di posta anche installato in locale? (sulla macchina locale, per motivi di policy aziendale, ho solo win$$$) Grazie anticipatamente.
  8. Buon pomeriggio a tutti :fagiano: Uso SA per filtrare la posta in azienda: settimanalmente "rastrello" circa 15k email che, attualmente, finiscono in una mailbox dedicata. Purtroppo (per "fisse" non mie, preciso :fuma:) io e un altro collega dobbiamo controllarle tutte prima di eliminarle. Visto che il lavoro è piuttosto noioso e per il 98% ci chiedevamo se è possibile configurare SA per fare in modo che tutto lo spam con un threshold > 14 venga eliminato direttamente e quello compreso fra 7.6 e 13.9 venga mandato nella mailbox solita.
  9. Ciao a tutti, sono nuovo del forum e approfitto per salutarvi. Ho lurkato e soprattutto cercato un po' prima di scrivere, come si conviene... Mi trovo con una soluzione per Plesk 8.4 su SLES per gestire un server mail, provengo da altri sistemi e ci sono alcune cose che non capisco, spero nel vostro aiuto. Parto con la prima: Se attivo alcune RBL nella gestione del server mail su Plesk, alcuni utenti, autenticati sul server quindi, si ritrovano con l'IP in blacklist e non possono inviare mail tramite il server. Non ho capito come posso evitargli questo strazio senza disattivare del tutto le RBL, non ho trovato alcun modo per dire che certi IP devono essere in whitelist. La seconda: Ho installato spamassassin e funziona bene, ma non ho trovato alcun modo di deviare lo SPAM in una omonima cartella degli utenti, mi pare che si possa solo cancellare o meno le mail marcate spam. Non c'è alcun modo di farlo? Ho provato anche tramite i filtri della webmail, ma a quanto mi par d'aver capito questi entrano in funzione solo quando si accede alla webmail stessa. Grazie per le eventuali risposte/consigli :-) rob
  10. Ciao a tutti Uso da poco (su netjaguar) directadmin con spamassassin Nello specifico, vorrei capire come si fa a far fare l'autolearn senza accesso ssh, o almeno come farlo funzionare a dovere. Ho abilitato il filtro bayes con autolearn, ma le email che arrivano, anche con un treshold di 3.0 passano come pulite (anche se non dovrebbero), quindi il filtro non impara un bel niente........ e intanto lo spam arriva :sbonk: Attualmente il mio user_prefs è il seguente: required_score 3.0 rewrite_header subject *****SPAM***** report_safe 1 use_bayes 1 bayes_auto_learn 1 whitelist_from @miosito.com Grazie
  11. Sto installando SpamAssassin.. e noto uno strano comportamento nel suo funzionamento. Mi spiego meglio :) Installo SA -> tutto ok Faccio i vari collegamenti su rc2.d etc per farlo partire al boot su uno script che sta in /etc/inet.d/spamd -> tutto OK Vado su DA, loggo come user, vado sul dominio e su impostazioni SpamAssassin, abilito il tutto e faccio in modo che NESSUNA mail venga cancellata.. Vi riporto la configurazione per il dominio : required_score 5.0 rewrite_header subject *****SPAM***** report_safe 1 Faccio un test, mando una mail normale e una contenenti parole tipo rolex viagra etc.. Faccio un altro test, mando una mail normalissima.. Risultato -> Non ricevo piu mail. Allora stacco spamassassin sul dominio. Ok ora ricevo le mail NUOVE (quelle due mandate prima rimangono in coda) Riavvio il VPS. Ricevo tutte le vecchie mail (comprese le due in test..) SpamAssassin mi segnala la mail contenente spam e l'altra no (quindi è funzionante) Ora mi chiedo.. perchè appena abilito spamassassin non ricevo piu ALCUNA mail?
  12. Salve a tutti, quale livello di configurazione di Spamassassin consigliate? O meglio quale impostazioni tra i vari parametri consigliate come migliore in base alla vs esperienza? Ad es. un livello 6.0 riuscirebbe a filtrare lo spam di PosteItaliane.it e compagnia bella o e troppo restrittivo ??? Grazie
  13. Ciao a tutti. Devo installare su un server un sistema antivirus+antispam per la posta elettronica. Il server di posta elettronica usato è Qmail con Vpopmail. Fino ad ora ho sempre usato Qmail-Scanner (senza la st patch), ma ora mi trovo nella necessità di dover gestire le configurazioni di Spamassassin via web, mettendo a disposizione degli utenti un pannello di controllo come Webuserprefs (quindi ho bisogno di configurazioni diverse per ogni casella di posta elettronica). Ora, mi è venuto in mente che Aruba fa tutto ciò con una versione modificata di Webuserprefs e Spamassassin. Ma Spamassassin permette ad esempio di configurare l'eliminazione delle e-mail contrassegnate come spam e che superano un certo punteggio? Qualcuno sa come fa Aruba ad avere tutto ciò? Grazie mille! Ciao.
  14. Ciao Raga. Ho da poco fatto attivare sui miei server il servizio Spamassassin, quello opzionale sul pannello di controllo Plesk. Dopo circa una settimana di test su alcuni domini il mio feedback è negativo nel senso che passa ancora molto spam e non pochi messaggi "regolari" vengono invece marchiati come spam. Il mio obiettivo è quello di raggiungere prima o poi una configurazione sufficiente a farmi flaggare l'opzione ELIMINA (e non solo MARCHIA) in modo che ai clienti non arrivino più di centinaia di mail al giorno. La mia domanda è...come funziona questo autoapprendimento in Plesk? Ci sono delle regole già fatte e funzionanti che posso usare e importare? C'è qualcuno che è in grado di configurarmi al meglio questo servizio, mi riferisco anche agli esperti di Plesk tipo Shazan o ai guru. Grazie in anticipo
  15. Domanda: esiste qualche utility che fornisca una interfaccia web per Spamassassin? Sul server linux dobbiamo gestirlo via SSH, ma l'interfaccia web semplificherebbe molto le cose. Grazie
×