Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'tariffe'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 5 results

  1. Anche Aruba.it, il più grande provider italiano di servizi hosting, alla fine ha ceduto e da poche settimane ha consentito il pagamento dei suoi servizi con PayPal. E in effetti il servizio è in continua crescita, e complice la sua fama, gli utenti adorano acquistare e pagare in pochi minuti tramite PayPal, per loro con grandi vantaggi e un po' meno per i venditori, siano negozi di e-commerce o hosting provider. leggi tutto Leggi il resto di PayPal, tariffe molto alte e un servizio in continua crescita sul blog di HostingTalk.it
  2. Qualcuno mi sà dire come mai ovh ha dei prezzi così concorrenziali sui nomi a dominio? Devo registrare 10 domini .it e con quei prezzi sono tentato, qualche consiglio?
  3. Taglio delle tariffe di terminazione per gli operatori mobili confermato dall'AgCom, commento favorevole da parte del presidente Corrado Calabrò, si dice soddisfatto per un mercato, come quello italiano, risulta tra i più sviluppati e aperti alla competizione. Leggi la News
  4. John Souter, CEO di Linx, spiega come il 2008 sia stato un anno d'oro per uno dei più grandi punti di interscambio del mondo, 38 nuove adesioni. Ora un taglio del 10% sul prezzo di adesione all'IXP londinese. Leggi la News
  5. Valeriano Manassero

    iPhone e tariffe telefoniche in Italia

    Ancora non ci sono conferme ufficiali per quanto riguarda il tariffario che verrà applicato ma circolano già le prime indiscrezioni piuttosto attendibili. Ricordiamoci che iPhone sta avendo un successo a livello *mondiale* e che, prima di tutto, è un dispositivo completamente rivolto ad un utilizzo su rete Internet. In tal senso, e grazie alle prime tariffe esose e con traffico limitatisimo che sembra verranno fuori da Tim, in Italia (e sottolineo *solo* in Italia) esiste il rischio concreto che diventi un flop colossale. Sembra infatti che gli abbonamenti costeranno cifre spropositate e tutte estremamente limitate nel traffico UMTS. Poi c'è la barzelletta degli hot spot wifi gratuiti Tim che avranno una copertura dello 0,01% sul territorio. Ancora una volta dimostriamo al mondo intero che l'Italia è un paese da terzo mondo informatico (e non) e molto probabilmente si sprecherà un occasione d'oro. Ringraziamo il "cartello" che vige tra i gestori di telefonia che esiste eccome e ringraziamo il nostro governo (attuale, precedente, destra, sinistra, sopra sotto) perché tale situazione è permessa.
×