Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'temperatura'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 2 results

  1. I data centers di Google sono da sempre tra i più tecnologici al mondo, la compagnia è tra quelle più impegnate nelle soluzioni per ridurre il consumo di risorse all'interno delle sue strutture. La notizia che un data center Google, nel Belgio, stia funzionando senza chillers, le macchine che hanno il compito di raffreddare l'acqua da usare all'interno del data center per il condizionamento, apre nuove possibilità di sviluppo per la compagnia e per le tecnologie legate alla gestione dei data centers. I chillers sono macchine costose, il loro principale difetto è l'altissimo consumo energetico, un fattore che porta ora molte compagnie a rivedere le proprie politiche per orientarsi verso altre soluzioni alternative. Leggi Google: un data center senza chillers, se la temperatura aumenta si spostano i processi
  2. La temperatura è arriva quasi a 50 gradi e Level3, l'operatore del data center da cui Last.FM eroga il proprio servizio di streaming, ha dovuto per forza di cose spegnere l'hardware al suo interno, per non arrecare ulteriori danni. Il servizio è stato offline per quasi sei ore, la rottura dei chillers di raffreddamento del data center ha infatti provocato un aumento della temperatura spropositato, impossibile per strutture che solitamente non superano i 20 gradi di temperatura interna. Leggi Last.fm down, il data center colpito dall'alta temperatura
×