Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'trimestre'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 6 results

  1. Una brusca frenata delle vendite per il mercato dei server, la fotografia scattata da IDC mostra un calo, nel primo trimestre, del 26%, con una diminuzione che rappresenta il minimo storico da più di 12 anni. Tante le ragioni che sembrano spingere in basso le vendite, tra le prime la virtualizzazione, che, soprattutto nei server x86, permette di acquistare meno macchine per il data center e gli uffici, andando però ad acquistare server di maggior potenza e licenze, spesso costose, per gli ambienti di virtualizzazione, Leggi Le vendite di server vanno giù del 26% nel primo trimestre
  2. VeriSign nel suo consueto report trimestrale riporta una buona crescita nella registrazione di nuovi nomi a dominio. Si parla di un incremento del 9% che fa ben sperare per un recupero, dopo le voci che vedevano un calo generale nella registrazione dei principali TLDs generici. Rispetto al 2008 la crescita è sicuramente minore, nel primo trimestre VeriSign ha registrato 7.3 milioni di domini, contro i 7.8 del precedente anno, ma il settore sta cambiando e si capisce dal calo nei rinnovi che passa dal 72 al 70%, la compagnia spiega a causa dei tanti domini registrati pensando di poter guadagnare facilmente con i servizi di pubblicità online. Leggi Crescita del 9% nella registrazione domini nel primo trimestre
  3. Sicuramente un buon periodo per le compagnie attive nel mercato secondario dei nomi a dominio, tra queste Sedo è quella che maggiormente spicca nel panorama mondiale nelle aste di importanti nomi a dominio. La società sembra abbia avuto una crescita del 9% nel primo trimestre del 2009 rispetto ad un anno fa; un totale di 9326 domini venduti attraverso il proprio sito, con i .com sempre in prima posizione, a rappresentare circa il 75% delle estensioni generiche, seguite da .info e .org. Leggi Sedo.com, crescita del 9% nel primo trimestre e buone performance per il settore
  4. Dopo oltre 30 anni di storia, si è chiuso il primo trimestre negativo per la compagnia di Redmond, un avvenimento mai accaduto, che fa focalizzare gli analisti sulle ragioni di quel -6% del trimestre appena concluso, a quota 13, 65 miliardi di dollari. Non sono i settore business, come quello dei server, a portare Microsoft nelle cattive acque, piuttosto il settore client dove la compagnia ha accusato un grave colpo sia sul fronte delle licenze Windows sia sul fronte delle licenze Office, entrambe in calo nelle vendite. Leggi Il primo trimestre in calo nella storia di Microsoft, colpa dei netbooks
  5. The Planet non sente la crisi, lo dimostra il record di 1400 nuovi clienti acquisiti nell'ultimo trimestre, una tendenza che nel 2009 non sparirà, ma rimarrà costante secondo i vertici della società. Diverse le aziende negli USA e in Europa che vedono ricavi in crescita nel corso del 2009. Leggi 1400 nuovi clienti nel quarto trimestre di The Planet, tutt'altro che crisi
  6. The Planet non sente la crisi, lo dimostra il record di 1400 nuovi clienti acquisiti nell'ultimo trimestre, una tendenza che nel 2009 non sparirà, ma rimarrà costante secondo i vertici della società. Diverse le aziende negli USA e in Europa che vedono ricavi in crescita nel corso del 2009. Leggi la News
×