Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'troppo'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 18 results

  1. Non so se vi siete accorti che ultimamente il servizio whois del nic.it è spesso down. Magari agli utenti questo non salta all'occhio ma sono sicuro che i vari Provider sono un pò seccati da questi continui disservizi, soprattutto perchè spesso manda in timeout o rende difficoltose le registrazione di domini .it da parte di nuovi clienti. In questo momento il servizio è fermo e credo lo sia da almeno 12 ore, forse non continuative ma quasi. Commenti in merito?
  2. I risultai della ricerca di Google sono divenuti peggiori rispetto al passato. Pensavo di essere l'unico ad aver notato questo aspetto ormai quotidianamente, e invece mi sono accorto da qualche settimana che in rete se ne discute già in maniera molto aperta, tale da far credere che a Google qualcosa davvero si sia inceppato nel loro migliore prodotto, quello che ha dato a Sergey e Larry la vittoria assoluta sul mondo della ricerca online. leggi tutto Leggi il resto di I risultati della ricerca su Google sono diventati troppo scadenti? sul blog di HostingTalk.it
  3. Chiedo scusa per la domanda "niubba" e, in anticipo, per la limitata comprensione di terminologia tecnica legata all'hosting (le mie competenze sono principalmente grafiche e htmlistiche; di domini, dns, redirect e tutto quanto concerne l'hosting ho solo una infarinatura che mi permette di gestire alcuni siti in qualità di webmaster). Mi si presenta la necessità di trasferire un intero sito su un nuovo dominio che sto per acquistare. Tale sito è nato come un insieme di pagine "ospitate" sullo spazio del mio sito personale, ma ora ha "preso il sopravvento", dato che tale sezione genera da sola il 99% del traffico (facendomi sforare i limiti dell'attuale hosting) e necessita di un suo contesto dedicato. Trasferire materialmente il sito sul nuovo dominio non sarà complicatissimo, in quanto si tratterà in pratica di un nuovo sito... ma come faccio a non perdere i vecchi visitatori abituali e a riguadagnare subito il posizionamento che avevo nei motori di ricerca? Immagino di dover mantenere in essere tutti gli indirizzi url delle vecchie pagine inserendo un redirect alle pagine corrispondenti sul nuovo dominio... ma le pagine contenenti solo un redirect non vengono penalizzate pesantemente dai motori di ricerca? Devo mantenere un "mirror" del sito sul vecchio indirizzo finchè il nuovo non venga "assimilato" dalla rete? ...oppure mi tocca ripartire da zero sprecando quel pò di promozione che ero riuscito a fare? Vi prego di aiutarmi in quella che, probabilmente, per voi è una questione di semplice soluzione ma che per il sottoscritto è causa di sonni inquieti! Grazie infinite!
  4. WizOfOz

    Modelle troppo magre?

    Forse stiamo esagerando con la magrezza? Il calendario radiologico
  5. Ciao a tutti, ho un problema con un db: per ragioni che ancora non ho capito, ogni tanto una tabella va in crash con il risultato che le query effettuate non vengono evase ed iniziano ad ammucchiarsi, una dopo l'altra, portando a code infinite che saturano ram e swap e mettono in ginocchio il server. Il "time" di esecuzione delle query, se non me ne accorgo subito, arriva anche a diverse migliaia di secondi, da cui la domanda: è possibile impostare mysql in modo che uccida le query con tempi di esecuzione maggiori di X? Sotto vi riporto il mio my.conf. Grazie a tutti! :ciao: --------------------------------------------------------------------------------- my.cnf [mysqld] datadir=/var/lib/mysql socket=/var/lib/mysql/mysql.sock user=mysql log-update=/var/log/mysql/queries #log-long-format log-slow-queries = /var/log/mysql/mysql-slow.log long_query_time = 3 interactive_timeout=30 wait_timeout=20 connect_timeout=10 max_connections = 300 max_user_connections=150 max_delayed_threads = 0 key_buffer_size = 512M max_allowed_packet = 16M thread_stack = 128K thread_cache_size = 16 table_cache = 4K open_files_limit = 6144 max_heap_table_size = 64M tmp_table_size = 512M read_buffer_size = 512K query_cache_type = 1 query_cache_limit = 16M query_cache_size = 256M sort_buffer_size = 8M old_passwords=1 [mysqld_safe] err-log=/var/log/mysql/mysqld.log pid-file=/var/run/mysqld/mysqld.pid [client] socket=/var/lib/mysql/mysql.sock
  6. Ciao a tutti, ho acquistato tempo fa un piano di hosting frazionato su piattaforma windows su webhost4life...purtroppo mi pare che le mie pagine facciano veramente fatica ad essere caricate...capisco che loro sono in america e io in italia, e proprio per questo vi chiedo un consiglio... quanto puo influenzare la distanza, nel senso il valore di risposta del ping incide cosi tanto? Le pagine sono per la maggiorparte statiche quindi non penso neanche sia un problema di sovraccarico della loro macchina...posso in qualche modo capire perche è cosi lento il mio sito? grazie a tutti PS: qualcuno ha esperienza con questa azienda?pregi/difetti?I prezzi mi sembrano molto competitivi...
  7. Ciao ragazzi! Da un po' di tempo a questa parte ricevo troppe e-mail di spam ! Ho acquistato anche spam assassin (plesk) ma sembra non funzionare un granchè! Inoltre non sembra proprio funzionare, poichè i messaggi non arrivano "rinonimati" in ****SPAM***** E' tutto attivo, gli ho fatto un po' di autoapprendimento (circa 500 email spam) ma continuano ad arrivare spam, sempre di più........ Cosa posso fare ? Volendo potrei attivare il greylisting del server, ma ho paura che molte email che non siano spam avranno problemi, in quanto il server respinge sempre l'email per la prima volta ! Attualmente: Il punteggio che un messaggio deve ricevere per essere qualificato come spam: 7! Secondo voi può essere utile replicare agli spammatori che non ho bisogno di viagra o cmq non ho problemi di erezione, impotenza, ecc... :062802drink_prv: auhauhuha
  8. Un cambiamento nella politica dello stato, tanto è bastato perchè Microsoft rivedesse i propri piani di erogazione di Azure, il servizio di cloud computing che dovrebbe partire a Novembre. La compagnia ha infatti notificato che le applicazioni già presenti nella fase attuale di beta verranno migrate altrove, e non verrà più utilizzato il data center di Quincy, nello stato di Washington, dove il governatore ha abolito lo sconto sulle tasse che era stato applicato nel 2007, e che vede ora esclusi categorie come i data center. Leggi Tasse troppo alte e Microsoft sposta il data center di Azure
  9. Serverweb

    Video VMware, troppo forte

    Taciatemi come spammer, come volete voi, ma questo filmato è troppo forte e devo per forza segnalarlo Da OSCAR, da premio grammy award http://www.youtube.com/watch?v=R7JBYJHQmJc UNO SPETTACOLO. VMware Virtualized Hardware Hotel Bello il finale del tipo ...
  10. In questi giorni si parla del prezzo applicato da VeriSign alla registrazione, e spunta una causa in merito: Paying too much for .com domains? One group blames VeriSign - Ars Technica In Italia mi sembra che il prezzo sia allineato sui 9/10 Euro di media annuali, all'estero? GoDaddy parte da 6 dollari e qualcosa...insomma pensate che siano cari? soprattutto i provider che devono poi acquistarli dai reseller e applicarci un proprio guadagno :)
  11. Salve ragazzi, avrei bisogno di mettere su due siti web: a) il primo un blog personale basato su wordpress, in cui parlo di sport e altri fatti personali, con relativo dominio. b) il secondo, che può essere anche un sottodominio del primo, deve essere una pagina seria con il mio CV, le mie pubblicazioni, i link alle mie conference.... e tutte le altre cose che potrebbero interessare ai miei futuri datori di lavoro o compagni di ricerca. Personalmente uso SOLO linux dal 2001 e sono riuscito ad installare LAMP+wordpress sulla mia ubuntu da sorgenti+linea di comando e a farla girare nella nat locale... però non so nulla di CSS, PHP, ASP, .... Ora vorrei spostare questo sito web amatoriale sulla rete e sto cercando un hosting con le seguenti caratteristiche: a) possibilità di scalare, cioè credo che il mio sito web si metterà a generare piu traffico e quindi vorrei poter fare l'upgrade ad un servizio piu perfomante, magari in modo modulare, senza problemi. b) un dominio non .it: il mio sito si rivolge ad utenti europei, principalemente italiani, olandesi e tedeschi e quindi cercavo di dargli un respiro piu internazionale. Qual'è il dominio che secondo voi mi si addice di piu e può darmi meno problemi? magari .com è troppo inflazionato... pensavo a qualcosa tipo .eu? c) A casa mia ho una linea fibra fastweb con una piccola workstation su cui gira matlab e altro codice custom scritto da me. Siccome fastweb ha un ip privato, siccome non mi fido di hamachi e siccome l'ipv6 non è una scelta percorribile per me, mi chiedevo se fosse possibile usare il servizio di hosting per poter raggiungere la mia macchina SENZA usare però la banda del servizio hosting (se non per l'handshake e la connessione)... dite che è possibile? Tipologia servizio : Shared (credo VPS sia una esagerazione per le mie esigenze) Piattaforma : linux Linguaggi e database utilizzati : il sito di prova usa LAMP Mb di spazio disco: beh credo 500 mb siano sufficienti per iniziare... Traffico mensile : credo poco... soprattutto all'inizio Connettività e Locazione server : mi piacerebbe che i server siano europei e non italiani... però non credo cambi piu di molto Budget : un centinaio di euro l'anno li metterei pure... certo che se mi fate risparmiare mica vi sputo in un occhio :D
  12. Dopo l'inaugurazione la biblioteca digitale europea online è stata sospesa. Se ne riparla a metà dicembre . Leggi la News
  13. Come suggerito da Ste (HT Admin): http://www.hostingtalk.it/forum/showthread.php?p=75541 apro un nuovo topic, sperando con il vostro aiuto di capirci qualcosa :) La domanda che vi pongo è la seguente: Secondo voi l'utilizzo di un VPS o meglio, di più VPS contemporaneamente, migliora o peggiora la gestione di high-availability e prestazioni, a parità di costo rispetto ad una soluzione basata su server dedicati ? Ovviamente in entrambi i casi si parla di server managed. Ciao e grazie a tutti per l'entusiasmo e la professionalità che ci mettete in HT, sia boss che frequentatori :approved:
  14. Nel weekend la comunicazione ufficiale. Yahoo è troppo costosa e giunge il rifiuto di Ballmer che parla di Microsoft non più interessata all'affare. Il futuro di Yahoo fra incertezze e speranze, l'altra porta a cui bussare sembra essere Google. Leggi la News
  15. Parole del ceo di Google, il servizio cresce in maniera "spaventosa", tanto da mettere a dura prova gli ingegneri di casa Google, non solo per gestire il servizio, ma anche per trovare nuove soluzioni per iniziare a produrre guadagni con il portale. Leggi la News
  16. Ciao a tutti, ho questo problemone ... ho diversi file ognuno contentente circa 32000 righe che corrispondono a dei dati ogni minuto. Devo caricarli in diversi array differenziati per il tempo: mi spiego meglio Array1 = un file (ogni posizione dell'array, una riga) Array2 = 5 file (ogni posizione dell'array, 5 righe mediate) Array3 = 15 file (ogni posizione dell'array, 15 righe mediate) ecc. ecc. fino ad un array dove ogni posizione saranno 60 righe mediate => 60 files caricati. Così facendo ho un problema: il caricamento impiega 10 minuti ... minuti in cui il programma è "congelato". Pensavo di delegare il popolamento degli array ad un altro programma in modo da poter continuare a lavorare con l'applicazione principale mentre gli array vengono popolati. (impiegherei comunque 10 minuti ma l'utente non se ne accorgerebbe). I dati che mi servono all'inizio sono i primi caricati quindi dopo qualche secondo ... Pensavo di creare un'altra applicazione che mi leggesse i file e tramite l'API SendMessage inviasse il contenuto ad una casella di testo dell'applicazione principale che si preoccuperà di copiarne il contenuto nell'array corretto. Secondo voi è una soluzione percorribile ? Avete altri modi di trasferire dati tra applicazioni ? Grazie !
  17. Ciao a tutti, è da un po' che vi leggo ma mi sono registrato solo ora. Avrei bisogno del vostro aiuto per la scelta dell'hosting che da qualche settimana mi sta tormentando. Quello che cerco è un servizio che mi offra una buona gestione del database mysql veloce e senza limitazioni in quanto tra forum, blog e directory verrà sfruttato abbastanza. Il budget purtroppo è limitato (max 200 euro l'anno)... ho già visionato diverse soluzioni, ma sono ancora in alte acque. Premetto inoltre che non ho mai avuto a che fare con VPS o similari. Ecco qui le varie opzioni che ho preso in considerazione: http://www.servage.net/ (ma il database è limitato a 50000 queries/h) http://www.hostgator.com/shared.shtml PIANO Swamp (non so se il database ha particolari limitazioni) http://we.register.it/hosting/hosting_business_linux.html http://www.dnshosting.it/dnshst/vpslinux.jsp http://www.dreamhost.com/ Più altre che sicuramente dimentico. Cosa mi consigliate? Avete altre soluzioni da suggerire che secondo voi sono più adatte alle mie esigenze? Vi prego aiutatemi perchè non so più dove sbattere la testa! P.s. Chiedo scusa se questa non è la sezione adatta ma trattandosi di una richiesta di aiuto poco specifica non sapevo dove metterla.
  18. Salve, Nel mio blog possono postare commenti sia gli utenti registrati che gli utenti non registrati. Gli uni e gli altri, prima di potere vedere pubblicato il loro commento, devono superare una captcha di protezione. Stavo pensando di togliere la captcha per i soli utenti registrati.. Lo stesso vbulletin vedo non usa nessuna captcha.. Pensate che metterei a rischio il sito se facessi una cosa simile? P.S. : X registrarsi al sito gli utenti devono cliccare su un link che arriva nella loro email, che salvo in database..
×