Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'tucows'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 5 results

  1. Devo acquistare un dominio .com che a seguito di una disputa è stato fatto scadere dal precedente propietario. Facendo una ricerca con il Whois e poi con il gestore dello shield il dominio risulta parked da parte di Twocows. Qual'è la procedura per acquistarlo? Devo contattare direttamente Twocows alla loro e-mail per i parked o posso passare tramite un registrar italiano? Fra l'altro non è che potrebbe risultare parked, ma essere ancora in mano ai vecchi proprietari? Purtoppo essendoci lo shield si riesce ad arrivare solo a Twocows. Sottolineo che il dominio in oggetto secondo le regole dell'ICANN spetterebbe di diritto alla società mia cliente che vorrebbe comprarlo. Grazie.
  2. Nel tentativo di espandere il suo impero, oggi composto da oltre 9000 resellers in oltre 100 paesi del mondo, Tucows, la società dietro al servizio OpenSRS, ha deciso nei giorni scorsi di fornire una nuova possibilità ai propri clienti. Tutti gli attuali rivenditori che utilizzano Tucows per la registrazione dei domini dei propri clienti potranno creare, a loro volta, nuovi account reseller per la rivendita di nomi a dominio. Leggi Tucows: i rivenditori potranno divenire a loro volta resellers di domini
  3. Crescita confortante per Tucows, il popolare sito internet che si pone come reseller di livello globale di nomi a dominio tramite il brand OpenSRS: quest'ultimo ha visto una crescita del fatturato nell'ultimo trimestre a 14 milioni di dollari, una cifra più che buona considerando il periodo di crisi dei mercati, mentre Tucows ha registrato un fatturato di 4,48 milioni di dollari, il doppio rispetto ad un anno fa. Merito anche della decisione della società di vendere il comparto webhosting, ceduto per 1,5 milioni di dollari. Leggi Tucows in ottima salute, il mercato dei domini torna a crescere
  4. Chiunque sia del settore non dovrebbe avere molta difficoltà a capire di cosa si parla davanti al nome di Tucows: la compagnia gestisce oltre 9 milioni di nomi a dominio in tutto il mondo e offre, di contorno, anche una serie di servizi dedicati al mondo dei domini e del webhosting. Marco Zulliani sul palco sta riprendendo il 2008 per il mondo dei domini: la crescita non è stata ai massimi livelli, soprattutto per i TLD generici che hanno visto un incremento non superiore all'8%. Ciò è dovuto anche al fatto che il parking dei domini non rende più come prima, per cui molti utenti non registrano più domini solamente per questo scopo. leggi tutto Leggi il resto di WebhostingDay 09: Tucows, domini e webhosting nel 2009 sul blog di HostingTalk.it
  5. Nella giornata di ieri, Tucows, uno dei più grandi registrar al mondo, ha comunicato che da ora in poi i domini registrati, una volta scaduti, verranno messi in vendita esclusivamente sulla piattaforma NameJet.com, una delle tante società a cui si appoggiano diversi registrars mondiali per la rivendita e messa all'asta dei domini non rinnovati dei propri clienti. Sempre a NameJet.com si affidano attualmente altri colossi come Network Solutions ed eNom. La decisione giunge dopo la scelta di abbandonare il servizio Afternic. Leggi NameJet venderà i domini scaduti di Tucows
×