Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'twitter'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 44 results

  1. Da qualche giorno Twitter consente in modo gratuito di accedere al pannello Analytics per poter prendere visione delle statistiche relative al proprio account e ai propri tweet. Per ora il servizio sembra sia disponibile solo per account USA o che... Continua a leggere, clicca qui.
  2. In questo capitolo della guida ci occuperemo di installare alcuni plugin per rendere l'esperienza d'uso del sito migliore Continua a leggere, clicca qui.
  3. Negli ultimi anni le modalità di creazione di sito Web sono completamente cambiate. Dieci anni fa la maggior parte dei siti Web venivano realizzati “a mano”, nel senso che tutto il codice HTML, CSS e JavaScript veniva scritto ad hoc, su misura della specifica esigenza. Continua a leggere, clicca qui.
  4. Bootstrap Hero ha recentemente lanciato una lista di oltre 200 nuove risorse per Twitter Bootstrap. L'articolo cataloga una lunga serie di widget UI e di tool che mostrano quanto comprensivo stia dive... Continua a leggere, clicca qui.
  5. Il CEO di Twitter Dick Costolo ha promesso che gli utenti saranno in grado di scaricare un archivio completo dei loro tweet nel giro di poche settimane. Questa notizia è stata inviata in risposta ad ... Continua a leggere, clicca qui.
  6. Giovanni Arata, ricercatore e Community Manager presso Apt Servizi Emilia Romagna, ha svolto delle ricerche nell'ambito del rapporto tra pubblica amministrazione e social media, pervenendo a dei dati ... Continua a leggere, clicca qui.
  7. Twitter qualche giorno fa ha annunciato di voler prendere in considerazione le richieste degli utenti che non vogliono che i loro comportamenti on-line vengano tracciati, in contrasto con compagnie we... Continua a leggere, clicca qui.
  8. Con la nascita di canali interattivi sempre nuovi leggermente diversi da come è stato concepito tradizionalmente il contenuto nel web, si sta aprendo per i CMS una sfida sempre più difficile da supe... Continua a leggere, clicca qui.
  9. Anche Twitter ha deciso di dare il suo contributo all'open source. L’open source consente di condividere il proprio lavoro e mostrare a tutti in che modo è stato realizzato, condividendone i file s... Continua a leggere, clicca qui.
  10. Vendo sito web piu dominio Free Fan Facebook attualmente hostati su top host dominio una settimana di vita visite giornaliere 200 in media piu di 700 utenti attivi un ottimo investimento per un sito attuale la richiesta e' di 300 euro Sono ovviamente escluse spese di trasferimento e cambio intestatario che sono a carico dell'acquirente
  11. Ultimamente si parla molto delle strategie pubblicitarie di Twitter e Facebook mentre le quote delle due aziende continuano a crescere, ma c’è ancora un grande interrogativo al quale non è stata data una risposta soddisfacente: “Gli annunci pubblicitari inseriti all’interno di “attività sociali”, funzionano o no?”
 Anche se Facebook è su una scala diversa rispetto a Twitter, entrambi condividono l’obiettivo di sviluppare un business solido intorno alla pubblicità, stabile e crescente. Twitter deve giustificare il suo valore di mercato di 8 miliardi di dollari, mentre per Facebook il valore di cui si parla è addirittura di 100 miliardi. Twitter ha fatto la sua prima incursione nel mondo della pubblicità con i Promoted Tweets, e quindi ha esteso l’offerta a prodotti simili, come i Promoted Trends. Più di recente, l’azienda ha iniziato a proporre una piattaforma di pubblicità self-service, simile alla logica che utilizza Google col suo AdWords. Gli inserzionisti pagano quando l’utente interagisce o retweetta un Promoted Tweets, che Dick Costolo (CEO di Twitter) ha definito come “l\'unità atomica” della strategia twitteriana. Twitter afferma che i tweet hanno un tasso di engagement variabile fra il 3% e il 5%, rispetto al CTR medio di un banner che invece è intorno allo 0,5%. Ma su quale sia il vero valore di un “tweet” o di un “like” gli inserzionisti sono molto dubbiosi.*Secondo eMarketer, Twitter potrebbe fare 260 milioni di dollari di revenue pubblicitarie nel 2012. E tuttavia, ci sono ancora diversi scettici circa il suo modello di business. Tom Bedecarre, dell’agenzia di digital marketing AKQA, afferma di essere un fan di Twitter, ma dice anche che molti inserzionisti non sono ancora certi dei vantaggi che possono ricevere da un Promoted Tweet: “Qual è il valore di un Like su Facebook? E quello di un Retweet? E’ una sfida per gli inserzionisti”. Anche un pezzo sul WSJ fa il punto sulla riluttanza d... Continua a leggere, clicca qui.
  12. Ciao, nell'ottica di migliorare la reputazione e la comunicazione di un brand da me gestito ho deciso di aprire un account twitter. Il nome assegnato all'account (twitter.com/NOME per intendersi) non so però come sceglierlo. Vorrei utilizzare il nome del dominio, per adesso ho scelto il nome senza il . quindi twitter.com/pippobiz ma pensate possa essere meglio twitter.com/pippo.biz ? Grazie per i consigli.
  13. Telecom Italia, la più grande compagnia italiana di telecomunicazioni, ha deciso di intraprendere la via di Twitter per fornire assistenza sul suo famosissimo servizio 187, il numero che tutti i clienti privati contattano solitamente per ottenere assistenza su servizi voce e adsl. Su Twitter la compagnia si presenta con 3 accounts dedicati di suoi dipendenti che hanno il compito di visionare le richieste inviate direttamente dagli utenti e rispondere ad esse in maniera pubblica o privata. Leggi Il 187 di Telecom Italia dà assistenza anche su Twitter
  14. Abbiamo voluto sperimentare per un po' per capire quale fosse il reale apporto dei social networks alle nostre visite e al modo in cui i lettori ci seguono. Lo abbiamo fatto tramite il mio account personale e tramite la pagina Facebook (che sta crescendo giorno per giorno, grazie!) e bisogna dire che i risultati sono sicuramente ottimi, meglio del previsto. leggi tutto Leggi il resto di La pagina ufficiale di HostingTalk.it su Twitter sul blog di HostingTalk.it
  15. Abbiam sperimentato per qualche mese e ora siamo pronti a gettarci anche noi, ufficialmente, su Twitter, il nostro account è raggiungibile a questo indirizzo: HostingTalk (hostingtalkit) on Twitter Potete seguire tutte le news e alcune notizie estere che verranno pubblicate direttamente su Twitter. Il nostro account si va ad aggiungere a quello Facebook presente all'indirizzo HostingTalk.it | Facebook che continua a ricevere consensi ogni giorno! Grazie e buona lettua a tutti!
  16. Twitter si prepara al successo dato a Facebook dal famoso pulsante "Mi Piace" per la condivisione dei contenuti dei siti web della rete sul proprio social network. Twitter è da sempre un social network frequentato da un target diverso da quello di Facebook, spesso contraddistinto da profili tecnici e professionali e dall'uso di questo strumento per la diffusione di una grande quantità di notizie. Leggi TweetButton: così segnaleremo i contenuti su Twitter tra pochi giorni
  17. Ricordo di aver sentito questa news. Forse qui, ma non riesco a ritrovarla. Nemmeno sulle fonti solite. Mi date una mano? Mi servirebbero dettagli. Grazie
  18. Abbiamo reso disponibile un microservizio gratuito per aggiornare la propria pagina Twitter con un semplice SMS a un numero telefonico italiano, senza costi aggiuntivi rispetto a quelli esercitati dal vostro operatore di telefonia mobile. http://twitty.ipnext.it Finora era possibile solo mandando un sms a un numero internazionale; decisamente poco economico. Speriamo che l'introduzione di questo servizio dia una spinta alla diffusione di Twitter nella nostra penisola. PS: ho postato qui perché si tratta di un servizio gratuito relativo a un altro servizio di hosting gratuito (Twitter); mi scuso con Ste se questa non è la sua giusta collocazione.
  19. In questi giorni per caso ho notato che sta iniziando (almeno io ho visto adesso) un dibattito sul fatto che ci sono persone che si sono scapicollate per tradurre Twitter in italiano. Il ragionamento, per me condivisibile, è: perchè lavorare gratis per una realtà che ormai sta già macinando soldoni? Qualcuno tira in ballo l'open source, il fatto che la traduzione viene a vantaggo dell'utenza italiana etc.... Io invece mi chiedo (retorico, la -mia- risposta l'ho già) perchè tutti questi volenterosi non si danno da fare per tradurre degli splendidi software open source magari pure parecchio usati? Per quanto riguarda Twitter, ma pure un Facebook all'epoca, o qualsiasi altro prodotto commerciale o che è programmato per diventare tale mi dispiace ma sono piuttosto intransigente. Trovo buona la formula di alcuni produttori di software commerciale: mi traduci nella tua lingua? Ti regalo una licenza del prodotto. Non mi si racconti poi che tradurre per questi colossi dia visibilità professionale, perchè il discorso varrebbe solo per intepreti professionali e non di certo per sviluppatori (traducendo che prova di professionalità do?), webmaster o simili. Qualcuno anche dice: sono stufo di vederlo in inglese, lo faccio per me, se poi ne usufruiscono anche gli altri meglio. Questa potrebbe essere la motivazione più convidisibile, ma non la più sincera.
  20. Il noto social network Twitter ha subito ieri l'ennesimo downtime, circa un'ora di buio, in assoluto il più lungo da Agosto. Il problema sembra essere dovuto all'eccessivo carico registrato dal sito web, che come hanno fatto notare alcuni utenti, in concomitanza con la notizia di una seconda scossa di terremoto ad Haiti, ha subito un numero enorme di interventi e retweet, tale da aver rallentato le operazioni del sito. Leggi Twitter, l'ennesimo downtime per il social network
  21. Nella notte di Venerdì 18 Dicembre Twitter ha subito per alcuni minuti un defacement completo del sito web, mostrando agli utenti una pagina firmata Iranian Cyber Army. Dietro l'attacco sembra esserci proprio la questione iraniana, paese che ha mostrato un rapporto molto stretto con Twitter, utilizzato dalla popolazione per comunicare durante le forti repressioni di questi mesi, culminato nell'oscuramento del web in tutto il paese per impedire la diffusione di notizie. Leggi Un attacco dietro al defacement di Twitter: DNS modificati
  22. Twitter, il famoso social network da 140 caratteri, da pochi giorni anche in Italiano, muove i primi passi nel mondo business, con la sperimentazione di alcuni strumenti che potrebbero aiutare le aziende nell'uso del sistema per la promozione di contenuti e per tenersi in contatto con i propri clienti. Leggi Twitter, un primo passo nel mondo business
  23. Namecheap.com regala nomi a dominio, in un contest appositamente organizzato tramite il suo account Twitter, la nota compagnia intende regalare la registrazione di 8 domini ogni ora, grazie ad un contest che prevede la partecipazione degli utenti di Twitter nella risposta ad alcune domande. Leggi Namecheap.com regala domini e premi con un contest su Twitter
  24. Nessuno sembra resistere al fascino di Twitter, e anche Wordpress.com, uno dei grandi imperi del blogging, ha ceduto al suo fascino, decidendo di integrare nella propria piattaforma le API del servizio di microblogging più famoso al mondo. Leggi Wordpress.com integra le API di Twitter: apertura al microblogging
  25. L'apertura del proprio flusso di dati verso Google è solo uno dei primi passi verso quello che dovrebbe essere il più grande successo per Twitter; nel corso di LeWeb a Parigi, Ryan Sarver, direttore della piattaforma di Twitter, ha annunciato che nel 2010 lo stream di messaggi che passa ogni giorno sul social network sarà a disposizione di tutti, in modo da renderlo utile per gli sviluppatori che avranno idee su come integrarlo al meglio nella rete e nelle applicazioni. Leggi Twitter riparte dagli sviluppatori: nel 2010 lo stream di dati sarà di tutti
×