Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'upgrade'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 19 results

  1. Salve, testando le pagine del mio sito (ospitato su un server shared) con lo strumento PageSpeed di Google, molto spesso tra le soluzioni da implementare mi viene consigliato di ridurre i tempi di risposta del server. Secondo voi il traffico del mio sito potrebbe giustificare un upgrade di server, magari un VPS managed? Ho il timore di spendere denaro inutile senza apprezzabili miglioramenti. Grazie mille! [TABLE] [TR] [TD=bgcolor: #ECECEC]Month[/TD] [TD=width: 80, bgcolor: #FF9933]Unique visitors[/TD] [TD=width: 80, bgcolor: #F3F300]Number of visits[/TD] [TD=width: 80, bgcolor: #4477DD]Pages[/TD] [TD=width: 80, bgcolor: #66F0FF]Hits[/TD] [TD=width: 80, bgcolor: #339944]Bandwidth[/TD] [/TR] [TR] [TD]Jan 2014[/TD] [TD]5,987[/TD] [TD]13,865[/TD] [TD]98,484[/TD] [TD]439,649[/TD] [TD]175.67 GB[/TD] [/TR] [TR] [TD]Feb 2014[/TD] [TD]6,216[/TD] [TD]14,281[/TD] [TD]93,873[/TD] [TD]427,749[/TD] [TD]94.98 GB[/TD] [/TR] [TR] [TD]Mar 2014[/TD] [TD]7,511[/TD] [TD]16,355[/TD] [TD]114,781[/TD] [TD]537,355[/TD] [TD]127.92 GB[/TD] [/TR] [TR] [TD]Apr 2014[/TD] [TD]6,993[/TD] [TD]16,271[/TD] [TD]97,869[/TD] [TD]399,845[/TD] [TD]114.07 GB[/TD] [/TR] [TR] [TD]May 2014[/TD] [TD]10,381[/TD] [TD]21,279[/TD] [TD]116,832[/TD] [TD]688,187[/TD] [TD]115.29 GB[/TD] [/TR] [/TABLE]
  2. Ciao amici, gradirei un vostro parere: è consigliabile utilizzare la gestione automatica degli upgrade di sicurezza tramite "unattended-upgrades" in un sistema Debian Jessie con web server (Apache2) e email server (Postfix)? Qualcuno tra di voi ha mai registrato problematiche successive all'aggiornamento di soli pacchetti di sicurezza? grazie infinite
  3. salve a tutti, ho fatto la genialata di fare yum upgrade totale quando mi serviva solo il php! ho un vps con CentOS dove c'è installato virtuozzo...dopo l'upgrade accedendo dal pannello virtuozzo mi ritorna Operation start with the VPS(s) VEID5319 service "mysqld" is finished with errors: #703 Can not start/stop/restart service: MySQL Daemon failed to start. Starting MySQL: [FAILED] . tramite ssh non fà ripartire il servizio e non dà cenni di vita! navigando in rete ho trovato un 3d con un utente che ha avuto lo stesso problema e ha risolto (almeno così dice) cambiando il path del socket nel file my.cnf la discussione è questa : https://www.centos.org/modules/newbb/viewtopic.php?topic_id=26915&forum=37&post_id=110887#forumpost110887 ma come ho già scritto nell'altro forum non riesco a trovare il file mysql.sock scusatemi ma sono un newbbooone :-P sapreste aiutarmi??
  4. TheRegister racconta di un mese abbastanza infuocato per vBulletin, la società che produce l'omonima bulletin board, ad oggi utilizzata nel mondo da circa 40.000 communità online, tra le preferite proprio dalle più importanti del mondo, tra cui anche in italiano figurano nomi noti come HTML.it e HWupgrade.it. Leggi Gli utenti di vBulletin in rivolta, gli upgrade alla versione 4 con nuove licenze
  5. Il 22 Ottobre è vicino e il lancio di Windows 7 deve essere per Microsoft l'occasione di far dimenticare ai clienti l'esperienza vissuta con Windows Vista, obiettivamente riconosciuto come un sistema operativo poco apprezzato dai clienti. Microsoft ha fornito alcuni dati inerenti gli aggiornamenti da piattaforme Windows Vista a Windows 7, in questi casi il passaggio al nuovo sistema, mantenendo dati e applicazioni, potrebbe richiedere fino a 20 ore. Un tempo molto lungo, considerando che l'aggiornamento di PC con WIndows Vista interesserà quasi sempre le aziende, il cui obiettivo è una migrazione indolore, con la conservazioni di dati e impostazioni. Leggi Windows 7: un upgrade che potrebbe durare 20 ore
  6. Ciao a tutti, ho appena finito di aggiornare directadmin e tutti i vari demoni, negli aggiornamenti ho visto che non è stato incluso quello relativo ad EXIM che rimane sempre alle versione 4.67 (dal sito ufficiale di exim l'ultima versione stabile disponibile è la 4.69) Sul forum di supporto a directadmin non ho trovato niente di preciso in merito: non capisco perchè non venga inclusa nei custombuild una versione piu' recente di tale demone. mi illuminate? :fagiano: nel caso, mi consigliate un metodo per aggiornare exim senza far "danni" a directadmin? grazie. f.
  7. Ciao a tutti, volevo sottoporvi la situazione che si è creata con il mio fornitore di web hosting e chiedere i vostri pareri in merito per capire se sono io che sbaglio o se è lui che . . . . . Due mesi fa ho rinnovato per la quinta volta di seguito il servizio di web hosting con un provider noto anche qui su HT. Il pacchetto scelto è per windows e offriva IIS 5.X come web server. Dopo le feste detto pacchetto di web hosting non ha mutato il prezzo, non ha mutato il nome ma offre, in più rispetto a prima, IIS 7 e windows 2008 Server. Visto i miglioramenti, ho chiesto se la nuova configurazione fosse stata messa a disposizione anche sulla macchina che ospita il mio sito e quando il provider mi ha risposto negativamente ho chiesto come poter avere le nuove caratteristiche visto che il pacchetto non ha mutato ne il nome ne il suo prezzo. Il provider mi ha detto che l'unico modo per avere le nuove caratterisitche è quello di sottoscrivere un nuovo servizio. In pratica dovrei sottoscrivere lo stesso piano che ho rinnovato 2 mesi fa pagare lo stesso prezzo che ho pagato due mesi fa per avere IIS 7 !!! Tirando le somme: io che sono cliente da 5 anni ed avendo pagato 2 mesi fa la stessa cifra che paga oggi un nuovo cliente vengo penalizzato proprio perchè sono già cliente !!! Vi sembra corretto ??? Se ci fosse una differenza di prezzo da pagare tra la configurazione con IIS 5.X e quella con IIS 7 sarei pienamente daccordo e pronto magari anche a pagare ma questa differenza non c'è !!! Dal mio punto di vista non lo capisco proprio anzi la ritengo una mancata tenuta in considerazione dei clienti visto che i nuovi, pagando la stessa cifra che pago io, hanno una configurazione più aggiornata. Qualcuno può illuminarmi ??? RobyVideo.
  8. Buongiorno e buon anno a tutti. Premetto che non sono molto pratico in materia di hosting quindi mi lascerò guidare dai vostri consigli non avendo né tempo né voglia di dedicarmi alla "materia". Attualmente sono in hoating condiviso su serverplan. Il sito ha circa 5000 unici al giorno (lun ven) con picchi in momenti particolari, per pochi giorni all'anno di 20.000 unici (ma accade giusto 3 giorni all'anno). Il sito ha contenuti esclusivamente testuali. Il consumo di banda mensile oscilla tra i 25 e i 30 gb al mese. Spazio su disco 150 mb circa occupati (DB esclusi) Il sito dinamico php gira su tre DB aggiornati tramite phpmyadmin che contano forse 1 gb in tutto. Sfruttando quasi per intero le risorse di banda, e talvolta sforandole (30GB mese) sto pensando ad un upgrade. Leggendo qua e là credo che possa tornarmi utile un IP statico per l'indicizzazione che mi sta molto a cuore. Cerco quindi consigli per un upgrade valido, magari restando in casa serverplan. Grazie.
  9. ldf1963

    upgrade plesk

    salve a tutti, ho un contratto con aruba con server virtuale pro da 30 euri al mese . Volevo fare l'upgrade di plesk con lo script di aggiornamento perchè dalla versione 8.1 di plesk (ho plesk 8.0) ho l'opzione di poter scegliere php4 o php5 con i virtualhosts. E' da fidarsi a fare un aggiormanento? (i 'tecnici' di aruba mi hanno sconsigliato....) idee in proposito? Grazie
  10. Salve a tutti, avrei bisogno di un vostro consiglio. Da poco più di un anno ho un server Linux dedicato Xeon 5050 (dovrebbe essere un doppio dual core, anche se mi vede otto processori :63:). La configurazione del mio server attuale è la seguente: 4 GB di Ram, 3000 GB al mese di banda a 100 Mbps (connettività italiana), HD 146 GB, pannello DirectAdmin. Il problema è che da qualche settimana, negli orari di punta e per pochi minuti ho dei rallentamenti, con medie di carico del server come queste 17.87 11.93 10.91. La situazione migliore sarebbe prendere due server, uno per Apache ed uno per Mysql, ma il canone di due server dedicati sarebbe insostenibile per le mie entrate attuali (se adesso pago poco meno di 200 Euro al mese, in quel modo praticamente dovrei raddoppiare le spese). Considerate che il mio sito necessita un server comunque abbastanza potente visto che ho circa 20.000 visite uniche quotidiane e più di 120.000 pagine viste al giorno con un forum abbastanza grosso (quindi un consumo di risorse elevato!). Che cosa mi converrebbe fare quindi? Passare ad un'altra società di Housing (magari straniera, ho notato che server4you.com ha buoni prezzi ma offre contratti minimi della durata di un anno), oppure effettuare un upgrade ad un doppio quad core? Eventualmente che benefici avrei passando dal mio server attuale (che pur avendo più di un anno è pur sempre ancora un ottimo server) ad un doppio quad core? Inoltre ho notato delle interessanti offerte su Hostingvirtuale (http://www.hostingvirtuale.com/housing.php?codice=SDC2Q10) con prezzi davvero ottimi, qualcuno le ha provate? Aspetto un vostro parere, grazie a tutti!
  11. allora vi espongo questa mia situazione perchè non riesco a capire se sono io che sbaglio o l'hoster. nel dicembre scorso ho comprato un piano hosting di 500mb, poi upgradato nel tempo a 1gb, ma da qualche mese ho superato la soglia arrivando a 2.30gb, l'hoster non mi ha detto nulla. adesso mi è stato comunicato che devo effettuare lo spostamento su un'altro loro server e spostando tutto via ftp si blocca a 1gb, ovvero fino a quello che ho pagato. chiedo per l'upgrade da 1gb a 3gb e mi viene detto di pagare la differenza tra i due piani. qui iniziano le visioni differenti: il piano che ho acquistato io da 1gb costa 49€+iva annuale, quello successivo da 3gb che voglio acquistare costa 75€ sempre +iva annuale. ora quindi, io dovrei pagare al differenza 25€ ivato. per me era scontato che per ogni upgrade effettuato, visto che non pago sui mesi effettivi rimanenti ma su base annuale, la data di scadenza del contratto si prolungava. a quanto pare per loro non è così, ma sembra un'assurdità pagare la differenza tra due piani annuali per usuffruirne 3 mesi! quindi per loro dovrei pagare ora la differenza per arrivare a 3gb (25euro) e a dicembre pagare tutta la quota del piano (75€), mentre per me è più normale o pagare al differenza dei 25€ e il contratto si prolunga fino a settembre prossimo (loro in questo periodo lo spazio l'hanno venduto a altri mica me l'hanno tenuto per me!) oppure pagare la differenza per i 3mesi rimanenti (25€ annuali sono 2€ al mese circa). no? cerco opinioni!
  12. Buonasera, Ho due server con sopra il pannello plesk 8.3, ho effettuato l'upgrade su un primo server e non ho avuto alcun tipo di problema. Durante l'upgrade del secondo server mi viene fuori un messaggio di errore del plesk che dice " errore irreversibile durante l'installazione ( error code 1603 ) at unable to execute c:\programmi\Parallels\install\080505.00\plesk.msi" e si chiude l'installazione. Se vado a leggere l'event viewer trovo un errore che dice " plesk 8.4 Disk full volume D richede 3579 KB avaible 0 " ora volevo capire se D è l'unita cd rom e plesk è installato in C perchè mi da questo errore? Grazie
  13. Buonasera, sono nuovo del forum anche se lo leggo spesso e lo trovo utilissimo. Ho un problema. ho aggiornato il mio server windows da plesk 8.2.0 a 8.3.0 ma da quanto ho effettuato l'aggiornamento le statistiche non funzionano piu. Per le statistiche utilizzo webalizer e il server registra solo qualche visita anziche le migliaia che ne registrava in precendenza. Come posso risolvere? grazie a tutti.
  14. Da oggi i service provider possono offrire ai loro clienti rinnovi di licenza e upgrade immediati di applicazioni software, grazie all’ultima versione del pannello di controllo Plesk, presentato oggi da SWsoft. Leggi la News
  15. buonasera :) ho una licenza windows server 2003 (non R2) posso aggiornare alla R2 (ovviamente tramite windows update) e poi alla SP2? oppure devo comprare una nuova licenza? grazie :)
  16. 500gb di spazio disco e 5000gb di traffico mensile. Questa la nuova offerta del pacchetto hosting di SiteGround, l'azienda nel frattempo ridisegna anche il proprio sistema di assistenza. Leggi la News
  17. Ragazzi ho un problema. Ho un database mysql 4.1 da trasferire su un 3.23.58. Poiche' non mi va di fare cio' vorrei aggiornare il mysql 3.23.58 alla versione 4.1 o 5. Sto in fedora con plesk 7.5.3. Come faccio? p.s. ho un server dedicato chiaramente thx
  18. Salve a tutti, sono qui per esporre un piccolo problema che mi è capitato!! Io ho un piano hosting windows presso la Seflow che al prezzo di 59 euro+iva mi offre 500 mega e 5 giga di traffico mensile (più molte altre belle cose)…Ieri però ho notato che tale pacchetto (win1) ha modificato l’offerta, offrendo a parità di prezzo ben 20 giga e non 5 giga di traffico mensile…!! Ora quello che ho subito pensato è stato: allora anche a me, che ho lo stesso identico pacchetto e che pago lo stesso identico prezzo deve essere fatto l’upgrade di 15 giga di traffico!! E invece niente: la Seflow molto gentilmente mi ha risposto che hanno cambiato le infrastrutture e che il mio account si trova sulle vecchie e che pertanto, per non sovraccaricarle, non posso ottenere l’upgrade!!! Ho anche chiesto il passaggi alle nuove infrastrutture, ma niente…Ora quello che non riesco a capire è come sia possibile che pur pagando 59 euro+iva come tutti io debba avere un servizio nettamente inferiore, considerando che per avere 20 giga di traffico dovrei pagare la bellezza di 180 euro!!!!!!! A me non sembra di chiedere una cosa sbagliata e non sto affatto facendo polemica…magari sbaglio io, oppure no…voglio solo cercare di capire bene come funziona questa cosa…perché sinceramente mi sento privato, pur pagando, di un grande sevizio!! Facendo un esempio, io ho un adsl alice da 640k…l’ho attivata molto tempo fa…quando la telecom ha deciso di fare un upgrade offrendo allo stesso prezzo un servizio superiore, a me l’upgrade è stato fatto immediatamente e senza costi aggiuntivi: credo sia esattamente lo stesso caso!!! Detto questo, in questo topic intendo solo affrontare con voi, e magari con Seflow, l’argomento, SOTTOLINEANDO la mia buona fede e la mia più grande stima ad un servizio qualitativamente ottimo (e, secondo la mia esperienza con altri servizi, finora senza paragoni) di Seflow!! Grazie…:emoticons_dent2020:
  19. Mi servirebbe proprio un consiglio. Ho un virtuo con la seguente configurazione: Personal VIRTUO Linux Livello CPU 1.50x RAM 1400MB Spazio Disco 2GB 1Mbps di banda garantita in uscita Fedora hosting con Plesk n. 1 immagini di backup 1 IP statico Lo utilizzo esclusivamente per hostare un sito di ecommerce. Il sito non è ancora aperto al pubblico e ci navigo solo io. Mi sono accorto che però nel pomeriggio/sera il sito è a dir poco lento! Ci vogliono addirittura 5/6 secondi per aprire una pagina! Lo stesso vale per il plesk, pure lui lentissimo. Se vado però a vedere l'utilizzo delle risorse nel plesk tutto è verde, e dato che ci navigo solo io, le risorse sono quasi totalmente disponibili. Inutile dire che anche riavviando la macchina non cambia nulla... Nella tarda serata e soprattutto di notte risulta invece una scheggia. Le pagine si aprono in qualche frazione di secondo... Quello che volevo domadare è se mi potrebbe migliorare la situazione un upgrade della CPU da 1.50x a 3.50x o addiruttura 5.00x. Ho visto che il costo non è eccessivo. Cmq prima di spendere soldi inutilmente volevo sapere se può aiutare. E' vero che utilizzo pochissima CPU, ma non vorrei che i miei "vicini" avessero tutti 5.00x e stessero tentando tutti di calcolare qualche nuovo numero primo. In questo caso con 1.50x verrei così pesantemente penalizzato? Riassumo: nel pomeriggio/sera le pagine del sito in php che hosto mi si aprono in 5/6 secondi, di notte in 0.5 secondi. Risolvo con un upgrade della CPU? Cos'altro posso tentare? :signs3:
×