Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'verra'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 6 results

  1. Il numero di email scambiate ogni secondo nel mondo è uno dei dati più impressionanti che si possano trovare, e di fatto, la posta elettronica è in assoluto una delle maggiori fonti di traffico del mondo: fate conto che una persona che lavora online arriva a mandare anche 20 o 30 email al giorno, con altrettante risposte e email che solitamente escono dall'ambito lavorativo. Purtroppo molto di questo traffico è rappresentato dallo spam, si sa, ma ciò non toglie che i servizi email siano quelli maggiormente "monitorati" da utenti e ISP di tutto il mondo. leggi tutto Leggi il resto di E-mail? Uno strumento che secondo Facebook verrà ridimensionato sul blog di HostingTalk.it
  2. Strato, il gigante tedesco del webhosting, con un bacino di clienti che si estende a tutta l'Europa, verrà ceduta a Deutsche Telekom per la consistente cifra di 275 milioni di Euro. Strato è uno dei più famosi webhosting provider del mondo, con un portfolio prodotti incentrato al 90% sui prodotti di shared hosting con spazio e traffico illimitato; non si tratta quindi di un'acquisizione mirata al mercato enterprise, il target di Strato è composto per lo più da piccole aziende e privati, con prodotti inerenti registrazione domini, hosting e soluzioni e-commerce. Leggi Il gigante del webhosting tedesco, Strato, verrà acquisita da Deutsche Telekom
  3. Una coincidenza di date non casuale per il rilascio di Hyper-V 2.0, l'hypervisor di casa Microsoft verrà infatti rilasciato in concomitanza con Windows 7, la cui data di rilascio è stata annunciata pochi giorni fa. La versione del nuovo strumento di virtualizzazione verrà inclusa all'interno della RTM di Windows Server 2008 R2, anch'esso previsto lo stesso giorno di uscita, per cui gli utenti potranno da subito disporre del pacchetto completo per l'utilizzo di sistema operativo e hypervisor. Leggi Hyper-V 2.0 verrà rilasciato il 22 Ottobre
  4. Anche il colosso del search engine ha dovuto rallentare la propria espansione e negli ultimi mesi ha rallentato o sospeso i lavori presso alcuni grandi data center di cui fino a pochi mesi fa era prevista la completa realizzazione. A causa delle situazioni economiche mondiali, anche Google ha deciso, sulla scia di altre aziende, come la stessa Microsoft, di diminuire il ritmo e gli investimenti nella realizzazione di data center. Leggi Google: nessun data center verrà lasciato in sospeso
  5. Apro questo 3D per continuare un discorso iniziato in Apple's Lair Personalmente sono convinto che iPhone sia sicuramente il precursore di una generazione di dispositivi mobile destinati a proporre la fruizione di contenuti con un'interfaccia e una qualità sempre più vicina ad un dispositivo palmare che a un telefonino. L'interfaccia touchscreen, poi, è "vicina" all'idea di tablet-pc del buon vecchio zio Bill ... solo in 3.5" di diagonale schermo. Per l'hardware, inutile dire che gli Arm7 e gli Arm9 faranno da base per quel che concerne la dotazione CPU, mentre sul versante sistemi operativi il discorso si complica. 1) Windows mobile : è interessante ma i dispositivi mobile necessiterebbero di modalità di sviluppo e API comuni tra i diversi produttori per poter realmente vantare un parco applicazioni degno di nota e si sa che la Mammina non è incline ad abbracciare standard non suoi ... 2) Symbian : bel sistema ma destinato a mio avviso a morire o a restare nella nicchia dei telefonini e senza troppo a pretendere. 3) Android : quando ci sarà qualcosa un po' più tangibile di un SDK ne riparleremo. 4) Linux Embedded : personalmente trovo le modalità di installazione di linux su dispositivi embedded un po' esose in termini di memoria e di risorse in generale. Iniziando dal boot loader UBOOT a finire col kernel linux che è e resta piuttosto ingombrante anche se castrato a dovere del superfluo. 5) FreeBSD : leggermente più snello di linux (ecco perchè Apple ci basa il layer di base dei suoi sistemi operativi) presenta vantaggi maggiori e un'organizzazione di architettura di insieme molto più robusta e adatta anche in sistemi dalle risorse limitate. Per la verità esistono anche altri sistemi operativi Real-Time degni di nota come Nucleus che è un prodotto interessante sotto aspetti quali networking, gui e gestione delle risorse. Pur non essendo propriamente pensato per il mercato mobile non ha nulla da invidiare a sistemi tipo Symbian che sono specializzati per quei dispositivi.
  6. simons

    Chi verra' allo SMAU

    "LO" Smau e' un maschio? Io l'ho sempre considerato cosi'... cmq e' da qualche anno che manco da questa fiera. Quando ero piccolo ci andavo sempre quasi considerandola come la riunione del gotha dell'IT. Gente incravattata dotata di badge inutile che parlava tutto il giorno di fuffa informatica. Ricordo che riempivo almeno quattro o cinque borse di ogni possibile volantino che poi magari avrei guardato a gennaio dell'anno successivo. Adesso - con qualche GBit in piu' sulle spalle - mi piacerebe tornarci magari rivalutando in chiave economica il vari colletti bianchi dell'area milanese e non. Ovviamente - tempo permettendo - la divisa sara' la mia solita: maglia rossa, bermuda a fiori, scarpe da skater, calze blu, daytona in oro e la mia adorata cintura fucsia con i teschi. Chi altro verra' a tale bolgia informatica?
×