Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'virtuozzo'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 25 results

  1. Nel precedente articolo abbiamo visto come scegliere una VPS (Virtual Private Server) che ci consenta di ottenere un ottimo ambiente di produzione per ospitare i nostri siti web, in questo articolo entriamo nel concreto e iniziamo a vedere come viene gestito un ambiente basato sul software di virtualizzazione Virtuozzo, corredato dal pannello di controllo Parallels Plesk. ... Continua a leggere, clicca qui.
  2. Perchè escludere OpenVz? ------------------- Questo topic è stato scisso da quello originale, http://www.hostingtalk.it/forum/webhosting-primi-passi/12250-web-forum-hosting-o-vps-quali-caratteristiche.html#post109402 dato che si è proseguito andando OT. Buona prosecuzione a tutti, Antonio.
  3. Salve a tutti. Ho da pochi giorni fatto configurare una VPS con queste caratteristiche: CPU: 1.13 GHZ RAM: 768 MB I suddetti valori NON sono condivisi con altri utenti ma sono solo a mia disposizione. Ho trasferito un blog wordpress che dava qualche problema in termini di traffico su uno spazio hosting frazionabile (in una giornata di particolare traffico ha sforato le risorse assegnate al mio account). Guardando le statistiche su Virtuozzo noto che alla voce Resource Alerts sono presenti 4/5 allarmi al giorno di "slmmemorylimit" che indicano un uso oltre il 90% delle risorse a me assegnate; in effetti la CPU è spesso sopra il 90% e la RAM oltre il 70% Arrivando da un hosting condiviso credevo di aver sopradimensionato il problema visto che il blog in questione girava tranquillamente per 99% del tempo sul mio vecchio caro ed economico Hosting e che attualmente le visite sono al di sotto della media solita. Accetto consigli ed eventuali dritte sul da farsi. Grazie in anticipo
  4. Salve a tutti, mi presento essendo nuovo e spero non fare troppe gaffe !! Ho una VPS su un server linux centos con plesk 9.2.2 ..... Da una settimana circa il parametro dcachesize mi blocca con regoarita e letteralmente il server tant'è che devo riavviare il container spesso e malvolentieri !! Vi dò qualche caratteristica sperando che qualche anima santa mi possa aiutare ... Parallels Plesk Panel version 9.2.2 Operating systemLinux 2.6.18-028stab062.3 CPUGenuineIntel, Intel® Xeon®CPU E5420 @ 2.50GHz Average load0.08; 0.06; 0.07 2 Gb di memoria Parameter Current UseSoft Limit Hard Limit dcachesize 4,489,709 5,058,904 5,576,560 Questo valore si incrementa tal volte fino al puto di "inchiodarmi" completamente il server .... Aiutatemi vi prego ....... Grazie mille
  5. Visualizza l'offerta completa di costi e dettagli Sui nostri servers privati virtuali potrai installare e configurare il tuo software, domini host multipli, fare girare gameservers ed anche riavviare il sistema. Avrai il vantaggio di un costo mensile più basso dovuto alla condivisione di risorse di sistema come la CPU e la memoria, ma diversamente dall'hosting condiviso tu sarai separato dagli altri utilizzatori sul server. Questo significa che le operazione degli altri utenti sulla medesima macchina non avranno effetti sfavorevoli sulle tue applicazioni. Aggiornamenti inclusi fino alla scadenza del contratto, sul software installato di base. (Dettagli)
  6. Purtroppo sto cercando una soluzione alternativa alle vps di seflow, mi son sempre trovato bene, e quelle in mio possesso continuerò a tenerle presso di loro, ma con il passaggio a openvz i servizi che gestisco, non so perché, ma hanno un uso abnorme di ram, cosa che non succedeva con virtuozzo, sto effettuando dei test con le varie distro disponibili, in caso di esito negativo sapete indicarmi qualche servizio in Italia o in Europa (bassa latenza è essenziale), che si avvicini in costi e servizi a quella di seflow? Quindi almeno banda flat a 5 Mbps Grazie
  7. Mattix

    aiuto Virtuozzo

    Salve, ho installato Virtuozzo 4.0 sul mio linux per provare un pò come funziona. Nella creazione dei container e dei template non ho capito come crearne uno con sistema operativo Windows, Mentre quelli con linux si trovano un pò ovunque. Qualcuno sa darmi qualche delucidazione a riguardo?
  8. Ciao, ho preso in prova per un mese un VPS virtuozzo con CentOS Linux da Aruba. Volevo vedere se potevo usarlo come front-end per la mia VPN di casa (basata su OpenVPN) ma quando sul virtuozzo lancio OpenVPN mi dice che il modulo tun non e' installato. Se provo a fare un modprobe -a tun mi da permission denied!! Domanda (facile): qualcuno di voi usa openvpn con i VPS di aruba? Vorrei capire dove sbaglio. Grazie in anticipo per il vostro aiuto! Ciao Leo
  9. Ciao a tutti, il mio vps è andato "down" da tre giorni ormai e purtroppo l'assistenza tecnica tarda molto a rispondere e/o risolvere il problema, sapreste dirmi come si può o cosa posso guardare su plesk/virtuozzo che possa aver causato il problema?
  10. Ma quali possono essere le motivazioni che portano un provider ad offrire soluzioni VPS con un sistema che, a quanto pare, offre isolamento zero? E virtuozzo non è nemmeno gratuito quindi neanche dire: è gratis, usiamo quello. Chiedo, non sono pratico di virtualizzazione, son solo curioso.
  11. Due giorni fa ho provato a prendere una VPS su keyweb.de per tastare un po' il mercato europeo. Così son finito con l'ordinare un VRS-Premium con le solite cose, 20GB di storage e 512Mb di ram garantiti fino a 768mb in FlexiRam. Mi son fatto attivare il prodotto e come prima cosa mi son ritrovato RHEL 4 update 5 nonostante nel pannello di controllo ci fosse scritto RHEL5. Ok, mando un ticket e mi rispondono "I changed it". /etc/redhat-release dice sempre RHEL 4 update 5 ma sul pannello di controllo, MAGIA RHEL5 è diventato RHEL4-VRS. Pensando che mi stessero prendendo per i fondelli mando un bel ticket lungo lungo e ottengo di farmi mettere la promessa RHEL 5. Dopo una mezz'oretta brasano il server e ci mettono RHEL5, finalmente. Faccio un paio di prove caricando la iso di Fedora 9 e provando a scaricarla da diverse parti d'italia, in contemporanea. Ok, la banda è a posto (facendo le prove, complessivamente avrò scaricato a 5-6MiB/s). Al che provo a copiare il sito dal dedicato alla vps per fare alcuni test. Copio la configurazione di apache e lancio il servizio con l'usuale 'service httpd start'. Provo ad accedervi ma non va, guardo i log e scopro con meraviglia che [Thu Jul 17 15:41:34 2008] [alert] (12)Cannot allocate memory: apr_thread_create: unable to create worker thread Uau, penso, ho 512mb di ram, il sistema scarico e non riesce a reggere i due processi lanciati da apache? ottimo! provo a dare una occhiata con free e top e mi da qualcosa come 3GB di ram e 7GB di swap (!!) che presuppongo essere quelle del server e non quelle allocate per la VPS. Ora, essendo io abituato alle VPS su XEN, e avendo tutt'ora una VPS su quella piattaforma con 256mb (!) di ram che regge tranquillamente 3 processi httpd.worker, server di posta, un pool di processi fastcgi per php, potrete ben capire che sono rimasto 'scottato' da questa esperienza con Virtuozzo. Provate ad indovinare, secondo voi rinnoverò il contratto mensile? (Hint: no)
  12. Disponibile Parallels Virtuozzo Containers 4.0, il software di casa SWsoft, ora rinominata in Parallels. Diverse le novità introdotte nel nuovo software. Leggi la News
  13. Ciao ragazzi , per alcuni problemi su dei miei script php , devo fare questa modfica al mysql.cnf # Set the SQL mode to strict sql-mode="STRICT_TRANS_TABLES,NO_AUTO_CREATE_USER,NO_ENGINE_SUBSTITUTION" And change it to this: # Set the SQL mode to strict # sql-mode="STRICT_TRANS_TABLES,NO_AUTO_CREATE_USER,NO_ENGINE_SUBSTITUTION" Il mio problema è che aprendo su virtuozzo su base linux di aruba il file /etc/mysql.cnf trovo soltanto queste poche righe [root@62 bin]# vim /etc/my.cnf [mysqld] datadir=/var/lib/mysql socket=/var/lib/mysql/mysql.sock # Default to using old password format for compatibility with mysql 3.x # clients (those using the mysqlclient10 compatibility package). old_passwords=1 skip-bdb set-variable = innodb_buffer_pool_size=2M set-variable = innodb_additional_mem_pool_size=500K set-variable = innodb_log_buffer_size=500K [mysql.server] user=mysql basedir=/var/lib [mysqld_safe] err-log=/var/log/mysqld.log pid-file=/var/run/mysqld/mysqld.pid skip-bdb set-variable = innodb_buffer_pool_size=2M set-variable = innodb_additional_mem_pool_size=500K set-variable = innodb_log_buffer_size=500K Secondo voi dove posso fare questa modifica? Grazie mille Pierpaolo
  14. Centinaia di beta tester stanno utilizzando il software di virtualizzazione lato server basato su container e questo permette di mantenere i tempi del lancio previsto per l’inizio del 2008. Leggi la News
  15. Ho una vps con keyweb che funziona una meraviglia (senza plesk). L'unico problema è che sono stato costretto a reinstallarla completamente da capo per ben 2 volte a causa di worm & c. vari che entrano alla grande. Uso il firewall di windows ma spesso e volentieri me lo ritrovo disattivato! La domanda che vi faccio, visto la natura del "server" ... qualcuno di voi ha mai installato qualche buon antivirus (tipo nod32) e qualche firewall software che funzionino bene su virtuozzo??
  16. luigi pandolfino

    Xen o Virtuozzo?

    In questo periodo sto testando la vps basic di aruba e devo dire che non si sta comportando male. Finora ho sempre gestito server reali, quindi non avevo idea di come potessero comportarsi i virtuali. Ora dovrei avviare un paio di siti di test (un blog con wordpress per un'associazione e un portale con relativa community) e hostare uno o due domini personali... stavo quindi pensando a una vps, vista anche l'esperienza positiva con quella in prova. Il budget, considerando che i siti non hanno alcun rientro economico (e pago tutto di saccoccia mia :zizi:) è limitato, diciamo circa 150euro annui. Ho visto che su questa cifra ci sono aziende che forniscono vps Virtuozzo e altre Xen... sostanzialmente quali sono le differenze in termini prestazionali? Per capirci, meglio una Aruba Basic o una SeFlow con 128Mb? ...ovviamente se avete anche altri riferimenti, ben vengano :)
  17. Ieri ho preso un vps con virtuozzo per inserirci un sito ad alto traffico con php/mysql. Ecco l' email che ho ricevuto oggi : E' veramente vergognosa una cosa di questo genere! Non ho comprato un server semidedicato! Ho comprato un Vps, cioè qualcosa che dovrebbe già essere partizionato accuratamente per non permettere che qualcuno possa usare la cpu del server al 90%! Ho preso un vps anche per non ritrovarmi le solite sospensioni/cancellazioni del sito tipiche dello shared hosting e invece me le sono ritrovate identiche! Se virtuozzo non sa separare le risorse della cpu è una vera schifezza. Ora chiederò che mi rimborsino perchè mi sento truffato. Oltretutto non ho un sito così enorme da mandare il consumo di uno Xeon quad core al 90%. State attenti ai vps pacco con virtuozzo.
  18. La nuova versione del software per la virtualizzazione lato server si arricchisce di oltre 50 nuove funzioni e migliorie, tra cui clustering, backup in tempo reale e un’interfaccia ridisegnata per migliorarne l’utilizzo, la gestione e la flessibilità. Leggi la News
  19. Sempre più provider pensano al risparmio energetico. La soluzione di SWsoft, con il suo software Virtuozzo, appare sempre più appetibile e molte aziende dichiarano già una forte diminuzione dei consumi di energia elettrica; la virtualizzazione si pone come "leader" del futuro non solo per motivi tecnici ma anche economici. Leggi la News
  20. Esiste qualche software firewall x virtuozzo windows?
  21. Grazie all’accordo di distribuzione con la società americana, Ready Informatica espande la propria offerta di tecnologie di virtualizzazione. SWsoft conferma la propria volontà di espansione sul territorio italiano. Leggi la News
  22. Ciao ragazzi! Sorrei sapere , se fosse possibile analizzare (modificare ecc) il database , usando phpmyadmin , senza dover passare dall'accesso al pannello plesk , domini , database , amministra dal web , ma fare un operazione come sui normali hosting del tipo mysql.dominio.ext. Non chiedo una cosa cosi precisa , ma solo la possibilità di gestire il db senza passare dal pannello plesk .:emoticons_dent2020: Sapete aiutarmi? Grazie mille:zizi:
  23. Un pacchetto per aiutare i provider e le aziende all'approccio con la virtualizzazione. Semplicità e assistenza sono le chiavi di successo alla base del nuovo starter pack Virtuozzo. L'azienda intanto continua nella sua crescita, forte della posizione di dominio assunta nel settore. Leggi la News
  24. Virtuozzo di SWsoft, la tecnologia di virtualizzazione a livello del sistema operativo, ha superato con successo numerosi test IBM per DB2 9 ottenendo lo status di software "Ready for IBM DB2 Data Server". Leggi la News
  25. Quale preferite? :zizi: Perchè ultimamente si parla cosi tanto di VMware ESX? :fagiano:
×