Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'vittima'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 3 results

  1. TheRegister riporta la curiosa vicenda di un attacco sferrato al sito del popolare cms PHP-Nuke, un vero e proprio veterano del mondo dei CMS, oggi ormai in secondo piano, ma ancora installato e utilizzato da migliaia di utenti e supportato, ovviamente da migliaia di provider di webhosting. Parliamo di un CMS la cui ultima versione online risale al 2007, e che si trova quindi con una vecchissima versione di PHP supportata e praticamente alcun aggiornamento ufficiale da parte della community. Leggi PHP-Nuke vittima di hacking, lasciato online per giorni. Ma la colpa è quasi sempre di PHP
  2. NetworkSolutions è ancora in balia degli attacchi ai propri sistemi, e dopo una recente "falla" che ha compromesso i proprietari di siti sviluppati con Wordpress, ora un nuovo attacco sui siti dei clienti introduce codice malware sotto forma di javascript, colpendo sia siti statici sia dinamici, con un'alta penetrazione anche in quelli della clientela business ed enterprise. Leggi NetworkSolutions ancora vittima di un attacco: codice malware in migliaia di siti ospitati
  3. Lo scorso Venerdì il noto provider di soluzioni di hosting e registrazione di nomi a dominio, Register.com, ha subito un lungo downtime poi proseguito a intermittenza, a causa di un attacco DDoS di sufficienti dimensioni da rendere irraggiungibili quasi tutti i servizi della compagnia. L'attacco è durato circa 48 ore ed è proseguito con alcune intermittenze, mentre la compagnia cercava di rientrare dal downtime e di collaborare con diverse compagnie per la risoluzione, tra cui Comcast, CableVision e TimeWarner. Leggi Register.com vittima di un lungo attacco DDos
×