Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'vostre'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 6 results

  1. Facebook ha fissato un nuovo incontro per Lunedì prossimo con la stampa. In rete i rumors aumentano e si dice che la compagnia voglia lanciare Project Titan, il proprio progetto per la creazione di un servizio di posta elettronica che potrebbe essere del tutto simile a quello che fa Gmail, o Hotmail. leggi tutto Leggi il resto di Facebook Mail, sarà qui che registrerete le vostre prossime caselle di posta? sul blog di HostingTalk.it
  2. James Hamilton ha un bel post che cerca di dare qualche spunto per capire come sta cambiando il web e perchè compagnie come Google vogliono renderlo sempre più veloce. Non parlo di velocità di indicizzazione (Caffeine serve a questo), ma di velocità nella fruizione dei contenuti online, quindi nel tempo d'orologio in cui si può aprire una pagina web ad esempio. leggi tutto Leggi il resto di Dovreste iniziare a pensare alla velocità delle vostre pagine web sul blog di HostingTalk.it
  3. Ciao a tutti, non riesco a capire se sono sfortunato oppure se sbaglio qualcosa:stordita: Ho 3 vps in 2 provider diversi. Due sono Xen e 1 Plesk. Vps appena comprati con un dominio appena attivato. Creo un indirizzo email, accedo alla webmail e mi invio un'email al mio indirizzo di hotmail. Prontamente finisce nello spam (anche con Yahoo) Dato che i servizi di assistenza mi dicono che è un problema di hotmail... potreste gentilmente dirmi se: - Avete un vps che non vi ha mai dato problemi ad inviare email? - Qual'è il vostro provider? (così valuto la possibilità di trasferirmi...) oppure: - avevate lo stesso problema: come lo avete risolto. Grazie :zizi:
  4. Salve, Vorrei fare una domanda semplice semplice ai provider o comunque ad aziende che operano anche al di fuori del nostro paese.. E' una cosa che mi sono sempre chiesto.. In che lingua emettete le fatture? 1) sempre e solo in italiano 2) sempre in italiano ma con le doppie diciture (italiano/inglese) 3) in italiano per clientela italiano ed in inglese per la clientela straniera 4) sempre e solo in inglese Grazie in anticipo a chi vorrà rispondermi! Daniele :approved:
  5. daniele_dll

    Le vostre peggiori giornate lavorative

    giusto perché il server per adesso sta lavorando per i fatti suoi, e io ho cosi tanto sonno che a breve mi verrà la bava alla bocca, non sapendo cosa fare ho deciso di aprire questo dolce post, dato che sono ancora in negozio! Le vostre peggiori giornate lavorative!!!!! Esponete pure qui i vostri sfoghi contro quei dannati clienti o quel dannato hardware che vi ha provocato tanto casino! Ovviamente inizio io ... per adesso, a parte il casino standard, 2 nostri clienti stanno spostando le sedi nello stesso posto, in pratica 2 appartamenti per il cliente più grosso mentre un solo appartamento per il cliente più piccolo. A parte i giorni di fuoco e fiamme tra spostamento dell'hardware vario, reinstallazione della rete e quindi relativo cablaggio e tutto quello che comporta, il cliente più grosso ha scassato il loro server durante il trasporto (noi ci siamo occupati dell'imballaggio per capirci qualcosa dopo dato che dovevamo reinstallare tutti i vari pc), anche se non so come perché c'era talmente tanto di quel polistiloro che se lanciavano me da un paio di km di altezza neanche me ne accorgevo. La cosa esilarante è che dovevano fare una cosa con urgenza è, stupidamente, hanno tirato fuori il server, attaccato ai cavi di rete che erano stati messi ovviamente prima di iniziare l'imballaggio per lo spostamento vero e proprio della sede, iniziando a fare accendi e spegni perchè sia windows sia il bios all'avvio cazziava l'operatore per il raid saltato (per accendi e spegni intendo spegnimento e riaccensione della ciabatta dell'armadio ... giusto per essere matematicamente sicuri di far danno!) Quindi sto qui, ho finito di recuperare i dati dal disco perché ne chkdsk ne ntfsfix (su linux) hanno voluto fare qualcosa perché c'erano errori irreversibili sul disco e ho eseguito l'installazione del sistema. Ora come ora sto finendo di installare i vari aggiornamenti del sistema e per stasera stacco senno esplodo. Domani mi tocca ripristinare i loro dati e iniziare a imprecare sui loro programmi, ma considerando che il tutto doveva essere finito massimo per domani pomeriggio perché a loro serviva assolutamente (prima fanno il danno e poi si lamentano pure) mi sta toccando farmi questo extra dell'extra dell'extra (considerando che ho perso il conto del numero di ore di straordinario che ho fatto [in media, a parte oggi, vado dalle 11 alle 13 ore al giorno ^^] Che bello!!!!! :banana::banana: ------ giusto per dare un update: HO FINITO ... di fare quello che dovevo fare prima di andare a casa a dormire per, forse, un paio d'ore, considerando che ormai sono le 6 del mattino e a momenti sorge l'alba ... chissa se il mio motore sta ancora fuori dal negozio o se lo sono fregati :stordita: ASD
  6. Hola, per chi non lo sa devo far partire la mia ditta e per ridurre i costi userò una mia macchina messa in colocation. Purtroppo, almeno, per i primi sei mesi devo risparmiare oltre l'inverosimile e, ancora purtroppo, aruba è l'unica in italia che offre prezzi bassi e funziona tutto bene fin quando non capita qualcosa di brutto e comunque sono sufficentemente grandi per evitare di scomparire :) Sono del parere che si aruba non è un granché però alla fin fine la banda e la corrente gli funzionano a dovere quindi è possibile avere costi estremamente ridotti senza particolari problemi, certo se si scassa la macchina il discorso cambia, ma spero che quello non accada per nulla tanto presto :D Quello che volevo sapere sono le vostre esperienze con con aruba o in generale con gestori abb. economici con servizi di housing e colocation ovvero in genere come si comportano in caso di problemi alle macchine o in caso di DDoS o DoS o altri problemi di rete Un'ultima cosa, come costi ho preso in riferimento aruba quindi se per caso i gestori che avete in mente hanno prezzi che si discostano notevolmente da queste cifre è inutile postarli :) Costo mensile: 25€ (iva non inclusa) Servizi: Housing 4U 2 IP 25 gb di traffico com banda massima 5mbit (burstable a 6 mbit per un ora) Posso arrivare a massimo 40€/45€ al mese, anche se comunque meno è meglio è :98: Ripeto, non posso permettermi di superare quella cifra, che probabilmente è già tanta, e ovviamente spero che non esploda nulla sul server :) Ah, ovviamente se per caso c'è tipo il servizio di reboot via web o cose simili sarebbe un ottima cosa :)
×