Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'youtube'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Richiesta informazioni e consigli hosting
    • Domini e Registrazioni
    • Shared e Managed Webhosting
    • WebHosting - Primi passi
    • Server dedicati, colocation, connettività e scelta data center
    • VPS - Virtual Private Server
    • Cloud Computing e Cloud Hosting
    • Gestione Server Windows e Server Linux
    • E-mail e Managed Services
    • Pannelli di controllo e Hosting software
    • Professione Hosting Provider
  • Sviluppo Web e Tempo Libero
    • Io Programmo
    • Promozione, advertising e SEO
    • Off-Topic
    • Il tuo sito
  • Guide su hosting, domini, server, CMS e Cloud Computing
    • Articoli e Guide su hosting, domini e cloud computing
    • Annunci e News
    • Offerte Hosting - Provider HostingTalk.it

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Biografia


Località


Interessi


Cosa fai nella vita?


Il tuo Hosting Provider?

Found 28 results

  1. Con un tweet ufficiale il sito di proprietà di Google ha annuciato il dato sulle ore di visualizzazione e sugli utenti connessi. I dati sono impressionanti. Continua a leggere, clicca qui.
  2. Negli Stati Uniti, nella Silicon Valley più precisamente, sono convinti che la prossima rivoluzione sarà quella televisiva; mai come in questo momento migliaia di startup stanno cercando di cambiare il destino di un mezzo vecchio di oltre cinquanta anni, destinato a cambiare in maniera radicale nel momento in cui le persone sono sempre più connesse, da desktop e cellulare.... Continua a leggere, clicca qui.
  3. Un numero incredibile, la crescita di YouTube non si è fermata con il passare degli anni e segna nuovi record anno dopo anno, quasi a confermare che la visione di Google, che acquistò il servizio senza reali piani di espansione futura, era corretta. Dal 2009 ad oggi i dati sono duplicati, solamente lo scorso anno si parlava di 48 ore di filmati caricati dagli utenti ogni minuto, oggi siamo già a 72 ore, segno che il trend è in crescita e potrebbe a breve superare le 100 ore di filmati caricati ogni singolo minuto. ... Continua a leggere, clicca qui.
  4. “È l’inizio di ciò che farebbe una rete televisiva via cavo, se fosse gestita da pazzi”: Rob Barnett, veterano d Hollywood e fondatore/Ceo di My Damn Channel ama gli slogan scherzosi, ma è molto serio nella sua intenzione di ricreare l’esperienza di un tv via cavo su Internet. La prossima settimana la società di Barnett farà il passo più importante fatto finora in questa direzione, portando un programma online. My Damn Channel lancerà, infatti, un quotidiano comedy show live su Youtube, con interviste in diretta e interazione con il pubblico in tempo reale. Lo spettacolo sarà condotto da Beth Hoyt e prevede interviste con star di Hollywood e celebrità di Youtube e simili. ... Continua a leggere, clicca qui.
  5. Buonasera, è da poco attivo il nostro canale Youtube, potete trovare alcuni video del World Hosting Days 2011 (altri verranno inseriti nei prossimi giorni). YouTube - Il canale di HostingTalkIT Iscrivetevi numerosi al canale! :) Grazie! Luca
  6. Salve a tutti, in vista di un nuovo progetto sono stato incaricato di tirare giu qualche riga di fattibilità. Si tratta (non è esattamente questo, ma prendetelo come esempio) di un sito web tematico tipo youtube che raccolga i video SOLO amatoriali di persone che amano la cucina e che vogliano postare video di piatti e ricette in categorie divise per tipo di cucina (locale etnica, giapponese, italiana...ecc..) Ora: due direttive due su alcune cose che abbiamo deciso almeno per i primi sei mesi: Nessuna possibilità di condividere video da altre fonti ( come youtube , ad esempio) b) Solo video amatoriali. c) moderazione dei video caricati dagli utenti e quindi cancellazione a nastro di tutti i video che non rispettano determinati requisiti. Quello che ho scritto sopra è per darvi un idea del fatto che non sarà un sito web di quelli trash che raccolgono qualunque video, pur di fare "massa". (youtube è l'eccezione che conferma la regola, chiaramente :approved:) Sperando di avervi dato un idea, passo a come avrei deciso di muovermi io dopo qualche ricerca fatta su internet: Per quanto riguarda il sito web, avrei deciso di acquistare una licenza di TubeCreator ( http://www.tubecreator.com/video-sharing-software-demo.html ) Per quanto riguarda l'hosting invece, avrei pensato a Cirtix: con il seguente piano di hosting Unlimited: http://www.cirtexhosting.com/unlimited.shtml Totale tra varie ed eventuali: Circa 900 euro di investimento startup. Che ne pensate? ci può stare?
  7. Google si sta preparando allo switch completo verso IPv6, protocollo creato da IETF nel lontano 1995 e oggi oggetto di numerosi comunicati da parte delle associazioni che si occupano di web per incentivare il passaggio al nuovo protocollo da parte delle aziende. Dopo aver effettuato il passaggio ad IPv6 per la maggior parte dei suoi servizi, tra cui anche Google Docs e GMail, ora sembra essere giunto il momento di YouTube, quello che la compagnia considera il servizio che più necessita dello switch. Leggi Google passa YouTube al procotollo IPv6
  8. FlameNetworks

    Youtube Down

    Certo che, se avessero avuto un fornitore più serio a quest'ora sarebbero online... :D :fuma: :cartello_lol:
  9. Internet cresce e YouTube è uno dei siti che stanno trainando maggiormente la produzione di nuovi contenuti. Negli scorsi giorni HostingTalk.it ha pubblicato uno speciale su YouTube, mentre Wired.com, il noto magazine americano, ha deciso di vederci chiaro sul conto pagato da YouTube per la banda consumata dalla visione di oltre miliardi di video ogni anno. Se qualcuno di noi decidesse di avviare un simile servizio, con lo stesso numero di utenti, probabilmente il conto della banda consumata sarebbe esorbitante, e peserebbe, insieme all'energia elettrica utilizzata per i server, al 90% delle spese. Leggi YouTube, la banda consumata non costa quasi nulla
  10. Dopo le dichiarazioni del CEO di Google in merito alla scarsa sostenibilità di YouTube, in molti hanno pensato ad una notizia pubblicitaria più che ad un dato reale, ma il successo di YouTube non dovrebbe porre troppi dubbi sul fatto che il servizio sia arrivato a servire ben 1 miliardo di pagine al giorno. Quanto è 1 miliardo? Una cifra abbastanza grande da farci dire che ogni secondo vengono visualizzate 11.574 pagine, quindi più di 1 milone di pagine ogni 2 minuti. Leggi YouTube visualizza 1 miliardo di pagine al giorno
  11. Chi l'avrebbe detto per i creatori? YouTube Blog: Y,000,000,000uTube Certo se fosse sostenibile sarebbe meglio: Google e Schmidt: YouTube è stato pagato 1 miliardi di dollari oltre il suo valore | HostingTalk.it
  12. Cnet News ha pubblicato un bell'articolo sulle dichiarazioni di Schmidt, CEO di Google. L'argomento è YouTube, il popolare sito di streaming video, oggi il più popolare del mondo con oltre 100 milioni di utenti mensili solamente negli USA. Leggi Google e Schmidt: YouTube è stato pagato 1 miliardi di dollari oltre il suo valore
  13. Lo stesso Michael Arrington di TechCrunch parla delle precedenti statistiche, facenti riferimento a circa 225 milioni di video trasmessi ogni giorno, ma quanto giunge da una fonte diretta di Google, apre sicuramente ad una serie di nuove domande sul fenomeno YouTube. Il noto portale ad oggi fornirebbe circa 1.2 miliardi di filmati ogni giorno, una cifra impressionante che porta a ripensare la struttura che Google sta gestendo per mantenere online il servizio. Leggi YouTube visualizza 1.2 miliardi di video al giorno
  14. Non so' se ve ne siete mai accorti ma YouTube propone una simpatica pagina di errore 500 :sbonk:
  15. Dopo il recente summit dedicato ai suoi data center, Google ha deciso di rendere disponibili tutti i video inerenti le sue strutture su YouTube, una scelta che conferma l'inversione nella politica della compagnia, fino a poco tempo fa tesa a mantenere segrete tutte queste strutture. leggi tutto Leggi il resto di I data center di Google su YouTube sul blog di HostingTalk.it
  16. Ciao a tutti, Vi pongo una semplice domanda, vorrei installare questi script Free Video Sharing Script - Youtube Clone - ClipBucket o PHPmotion :: free video sharing script - free youtube clone - free youtube script - free video sharing software - you tube clone - media sharing script - social networking scrript che sono script per creare un portale video tipo youtube, purtroppo questi sono basati su ffmpeg e non tutti gli host supportano questo. Prima domanda: Se installo questi script sul server che non supporta ffmpeg cosa succede? Seconda Domanda: Sapete indicarmi un hosting che supporti questo e con spazio disco illimitato e banda illimitata? grazie per l'aiuto
  17. ComScore rilascia alcuni dati sull'utenza del portale YouTube nel mese di Ottobre: uno share di 100 milioni di utenti solamente in America. In totale i video riprodotti sono stati oltre 5 miliardi, con una media di 53 video ad utente. Leggi la News
  18. Salve a tutti!!! Credo di aver già sintetizzato nel titolo quello che vorrei chiedervi :asd:. Se io volessi acquistare un webhosting che mi dia la possibilità di installare un youtube clone... dove dovrebbe cadere la mia scelta? Da quello che ho letto dovrebbe avere le seguenti caratteristiche: HP 4.3 o superiore (incluso supporto CLI) MySQL database LAME MP3 Encoder Libogg + Libvorbis Mencoder e anche Mplayer FFMpeg-PHP GD Library 2 o superiore - CGI-BIN Grazie mille per l'aiuto!!!
  19. Il nuovo servizio B2B consentirà alle imprese di condividere video in modo sicuro. Il servizio fa parte della suite a pagamento Apps Premier Edition e fornisce uno spazio disco di 3GB. Leggi la News
  20. PHPmotion è un software gratis per la video condivisione su Web. In pratica consente di creare un sito come youtube. Lo script cms è scritto in PHP ed è basato su template. Il motore utilizzato per il template è il Tiny But Strong - TBS engine. Puoi creare il tuo tema personale. Visto che è basato su CSS. Supporta tutti i tipi di formati video. Supporta audio Mp3 Facile da installare. Basta fare un upload sul tuo sito e seguire la configurazione guidata! Completamente gratuito. Più di 100,000 webmaster hanno già scaricato PHPmotion. Prima di installare il pacchetto potete vederlo a questo indirizzo: www.phpmotion.it
  21. Parole del ceo di Google, il servizio cresce in maniera "spaventosa", tanto da mettere a dura prova gli ingegneri di casa Google, non solo per gestire il servizio, ma anche per trovare nuove soluzioni per iniziare a produrre guadagni con il portale. Leggi la News
  22. Entro l'anno il noto sito di video streaming fornirà ai propri utenti la possibilità di utilizzare il sito per dirette live. Leggi la News
  23. simons

    Youtube e' morto?

    E' normale che YouTube abbia circa 1 ora e piu' di down?
  24. Un errore di Telecom Pakistan oscura YouTube per circa due ore. Il problema nel cambiamento delle tabelle di routing per cercare di impedire l'accesso al sito dal Pakistan. Leggi la News
  25. Ciao a tutto Sto cercando un hosting o un server dedicato con una banda mensile abbondante e uno spazio dai 5 ai 30 gb. però deve avere tutti questi requisiti: - FFmpeg & FFmpeg-php - Libogg & Libvorbis - Flv2tool - LAME MP3 Encoder - Mplayer - Mencoder - GD Library Budget: non più di 50 euro mensili Mi affido a voi :approved: Vi ringrazio anticipatamente
×