Jump to content
Sign in to follow this  
macrunner

Alternativa Hostgator in Europa

Recommended Posts

E' quasi impossibile descrivere i requisiti, ho diverse tipologie di sito, flash, php, qualche web application, joomla, wordpress, drupal. Siti anche con 10 visitatori unici al giorno.

Quello che cerco è hosting all'interno dell'Europa per sopperire alle basse latenze e come metro di riferimento ho postato Hostgator. Nel panorama italiano ho parecchia confusione, moltissimi dichiarano hosting di altissima qualità e poi salta fuori che sono reseller di Hostgator o Godaddy, (quasi battuta). A questo punto ho pensato che forse esiste un fornitore di Hosting in Europa serio, affidabile che offra piani flessibili, quindi da hosting condiviso a quello dedicato, piani reseller e che non abbia la famosa dicitura illimitato che a me fa tanto tristezza quando lo leggo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non lo metto in dubbio che la maggior parte usi proprie strutture, ma posso sapere per curiosità se la fonte della connettività è anche quella italiana o da dove arriva? Queste sono cose che non ho mai capito

Share this post


Link to post
Share on other sites
E' quasi impossibile descrivere i requisiti, ho diverse tipologie di sito, flash, php, qualche web application, joomla, wordpress, drupal. Siti anche con 10 visitatori unici al giorno.

Quello che cerco è hosting all'interno dell'Europa per sopperire alle basse latenze e come metro di riferimento ho postato Hostgator. Nel panorama italiano ho parecchia confusione, moltissimi dichiarano hosting di altissima qualità e poi salta fuori che sono reseller di Hostgator o Godaddy, (quasi battuta). A questo punto ho pensato che forse esiste un fornitore di Hosting in Europa serio, affidabile che offra piani flessibili, quindi da hosting condiviso a quello dedicato, piani reseller e che non abbia la famosa dicitura illimitato che a me fa tanto tristezza quando lo leggo.

 

Ovviamente parlavo di requisiti in termini di spazio disco e traffico mensile. :stordita:

 

Se ho capito bene il tutto su piattaforma L.A.M.P.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non lo metto in dubbio che la maggior parte usi proprie strutture, ma posso sapere per curiosità se la fonte della connettività è anche quella italiana o da dove arriva? Queste sono cose che non ho mai capito

 

Chi ha un data center o server in Italia ovviamente ha connettività italiana, cosi come può essere collegato al mix o namex e via dicendo, insomma non solo a livello europeo esiste il settore hosting, posso assicurarti che siamo ben equipaggiati anche in Italia

Share this post


Link to post
Share on other sites
... posso assicurarti che siamo ben equipaggiati anche in Italia

 

Beh quello che dici mi rincuora, chiaro che preferirei un prodotto Italiano e per tutta una serie di motivi.

 

Una delle mie esigenze ad esempio quando una nostra web application (gestionale) sarà terminata: registrazione dominio .it - da 500 a 1 gbyte di spazio - 1 database (che verrà popolato da non più di 2 / 3 Mbyte di dati - da 1 a 3 utenti loggati simultaneamente, quindi traffico molto basso tranne per chi farà uso di un certo spazio per trasferire su server alcune immagini o documenti ma davvero poca roba.

Quindi quello che occorrerebbe sarebbe un server molto performante ma non possiamo orientrarci su un dedicato o un vps per ragioni di costi. Abbiamo bisogno di gestire uno spazio del tipo Reseller con la possibilità di gestire più domini per ogni blocco.

Abbiamo dovuto abbandonare i test su hosting che si sono specializzati in famosi cms perché o per un motivo o per un altro avevamo malfunzionamenti. Ma comunque non siamo certo convinti di partire appoggiandoci su hosting del tipo Hostgator. E poi la bassa latenza è a volte davvero bassa.

 

Abbiamo eseguito test con successo presso un hosting italiano anche questo conosciuto ma nel momento in cui abbiamo richiesto un piano Reseller spiegando la nostra esigenza ci è stato riposto: Ci dispiace ma i piani Reseller solo per chi ha un certo fatturato. Ma se con questo progetto ancora dobbiamo partire e non siamo quindi loro clienti. Elasticità zero, nemmeno una proposta.

 

A chi rivolgerci in Italia per avere performance, affidabilità, flessibilità ma senza dover accendere un mutuo almeno inizialmente?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
Sign in to follow this  

×