Jump to content
Sign in to follow this  
webhostingperte

Hosting provider, utilizzare sistemi esterni per comunicare down ai propri clienti?

Recommended Posts

Da cliente apprezzo molto un provider presente sui vari facebook/twitter e su canali specializzati quali HT, secondo me guest ha fatto benissimo ad aggiornare gli utenti con quel topic, ovviamente almeno il supporto telefonico dovrebbe esser sempre garantito e anche la soluzione SMS mi sembra valida.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Usu, la soluzione SMS potrebbe essere utile in alcuni casi, ma se devi avvisare, ad esempio, 5-10k clienti come fai?

10k sms in piena notte? E per di più non è detto di avere il cellulare di tutti i clienti. (inoltre, ora che i 10k sms arrivano a destinazione, l'intervento è già concluso)

 

Personalmente non vorrei ricevere un SMS in piena notte da parte del mio provider, sai com'è, il cellulare (se non aziendale) di notte viene utilizzato per brutti scopi (familiare in ospedale, incidenti e così via) e qualunque cosa fosse accaduta a noi, non avrebbe comunque una importanza così tale da giustificare un invio di sms alle 3 di notte.

 

no no, meglio evitare di far prendere degli spaventi alla gente.

 

Supporto telefonico, si garantisce, certo, ma in piena notte gli addetti ai telefoni, commerciali, centraliniste e così via non ci sono ed i tecnici è meglio che lavorino a risolvere il problema nel minor tempo possibile piuttosto che rispondere al telefono.

Rischieresti (e mi è già capitato personalmente) di passar più tempo al telefono a rispondere ai clienti del tempo necessario a risolvere il problema in se per se.

 

Poi tutto dipende dalla tipologia di servizio, un ultralowcost non può garantirti un supporto telefonico, mentre su linea professionale ci chiamerebbero al cellulare. (ed infatti è stato così)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parlo per me e da cliente "normale" ovvero senza particolari pretese

 

Quello capitato a guest è stata una cosa eccezionale e un sms forse ci stava. Dico forse perchè personalmente se mi arrivava un sms alle 2 di notte:

1) bestemmia per la sveglia

2) bestemmia per il sito irraggiungibile

3) mi giro e mi riaddormento perchè tanto comunque non ci posso fare nulla

Molto meglio una riga qui o su twitter (basta sapere dove cercare) e una mail, anche postuma alla risoluzione del problema con i dettagli, giusto perchè magari i miei utenti chiedono info e poi perchè sono curioso.

Al limite è da lasciare la scelta (visto che siamo ti tanti pareri) fra le opzioni al cliente in fase di sottoscrizione al servizio (magari con un sovraprezzo per gli sms, visto che li pagate)

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'idea di far scegliere all'utente eventuali sms ci può stare.

Io come utente normale non vorrei mai essere avvisato via sms in piena notte per sapere che il sito è offline per i tuoi stessi motivi:

1) non ci potrei fare nulla

2) sto dormendo, e ci sono cose ben più importanti (su cui magari posso fare qualcosa) per essere svegliati in piena notte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si beh, ovviamente bisogna distinguere da low cost a professional, se il sito è la tua primaria fonte di introiti penso vorresti comunque esser svegliato in piena notte :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Assolutamente no, io parlavo in generale, non del caso specifico, se un'azienda offre sia servizi professional che low cost con garanzie sicuramente diverse, sarebbe una buona idea inserire un servizio di sms alert per i servizi professional in caso di questo genere di eventi :approved:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dovresti però avere un telefono cellulare collegato al computer.

Perchè utilizzando i servizi online di sms, se ti van giù le linee come è capitato a noi, come mandi gli SMS?

Oppure dovresti avere una ADSL di riserva, il che non sarebbe un problema.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si beh, ovviamente bisogna distinguere da low cost a professional, se il sito è la tua primaria fonte di introiti penso vorresti comunque esser svegliato in piena notte :asd:

in ogni caso non ci puoi fare nulla :asd: ti devi fidare del tuo provider e considerando che il sito è la tua primaria fonte di introiti sarà uno con le p...e perchè lo paghi profumatamente per la qualità del servizio :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

In effetti, forse essere svegliati è controproducente.

Io ti sveglio, tu ti inc...zzi come una bestia e poi cosa fai? Ti rimetti a dormire, per cui il nostro operato averebbe causato solo ulteriori incaz.. ai clienti :D

 

Forse meglio non mandare sms?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×