Jump to content
Sign in to follow this  
Nico

Quando un server dedicato non basta più

Recommended Posts

Salve,

 

volevo porre una domanda a voi esperti di server dedicati.

 

Gestisco un sito piuttosto grande, che usa come piattaforme wordpress e vbulletin, rispettivamente per la parte contenutistica e per la parte forum. quindi si tratta di un portale che usa in modo assai intensivo diversi database mysql.

 

il mio dedicato attuale è uno xeon e5320 (dual quad core) con 4GB di RAM. Premetto che ho eseguito tutte lo possibili ottimizzazioni, in particolare il caching del mysql, in modo da ridurre il carico almeno per le query al database.

 

a volte capita che, durante i boom di traffico, il server si appesantisca eccessivamente, rallentando oppure collassando completamente.

 

volevo sapere da voi se è possibile e come eventualmente si deve fare per usare due server dedicati in parallelo. ne ho sentito parlare molto ma non ho capito effettivamente di cosa si tratti e come funziona.

 

qualcuno mi sa dare qualche dritta di base?

grazie in anticipo

 

a presto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come prima cosa, separa i servizi, sposta MySQL su una seconda macchina con MOLTA ram e dischi veloci, preferibilmente SAS da 15k rpm.

 

Dovresti vedere già così un discreto miglioramento.

 

Controlla anche la configurazione di apache, se gli consenti di eseguire più istanze di quelle che il server può sopportare, durante il boom ti collassa l'intera macchina. Riducendo tali valori dovresti notare un miglioramento senza vedere un decadimento prestazionale.

Edited by guest

Share this post


Link to post
Share on other sites
Come prima cosa, separa i servizi, sposta MySQL su una seconda macchina con MOLTA ram e dischi veloci, preferibilmente SAS da 15k rpm.

 

Dovresti vedere già così un discreto miglioramento.

 

quindi tu mi consigli di prendere un secondo dedicato, con processore non eccesivamente potente e di spostare tutti i db su questa seconda macchina, che avrà ottimi hard disk e molta ram (quanta? 8 GB?)

 

ma una volta fatto questo le caratteristiche del mio primo server posso ridurle o no?

 

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Controlla anche la configurazione di apache, se gli consenti di eseguire più istanze di quelle che il server può sopportare, durante il boom ti collassa l'intera macchina. Riducendo tali valori dovresti notare un miglioramento senza vedere un decadimento prestazionale.

 

si, questo è già ottimizzato, nel senso che dopo essermi letto circa 10 guide in merito alla questione ho trovato una configurazione ideale ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si, prendi una seconda macchina, con processore POTENTE, molta ram e dischi veloci, e ci metti mysql.

 

La prima macchina lasciala stare com'è.

 

eh si ok, ma così mi raddoppia il costo. la mia idea era di contenere i costi attuali, suddividendoli in due macchine, magari meno potenti.

 

secondo te per la sola gestione di apache è necessario un server dual quad core? considerando che il carico sul database è la cosa principale a livello di consumo, non credi che potrei magari downgradare l'attuale macchina e usarne una identica er il database? in questo modo comprimerei i costi almeno parzialmente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non ti so dire che sito gira li sopra, di certo, se fai molto traffico, i costi salgono.

Tra l'altro wordpress è un mattone, anzi, un palazzo.

Ho un sito che gira su un dualcore con 1gb di ram e collassa ogni 2 per 3. Ed è un semplice wordpress.

 

Purtroppo avere soluzioni potenti, magari su due server, e spendere poco sarebbe come avere la moglie piena e la botte ubriaca.

Share this post


Link to post
Share on other sites

si, capisco perfettamente il discorso. anche secondo me wordpress è veramente molto pesante, succhia risorse in modo allucinante. però tale è la situazione, quindi devo adeguarmi.

 

una domanda: a volte quando utilizzo wordpress (ad esmepio inserendo un commento o editando un articolo) il server va in errore proponendomi il download del file php relativo alla funzione che utilizzo (per esempio edit.php) invece che l'esecuzione dello stesso. questo capita non di frequente e in modo casuale. secondo te può essere dovuto ad un sovraccarico oppure si tratta di un problema intrinseco degli script php di wordpress? anche perchè con vbulletin, ad esempio, non accade mai.

 

grazie per la tua disponibilità, davvero molto gentile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Perchè non cambiare piattaforma e passare a qualcosa di diverso di wordpress?

 

cosa mi consiglieresti? non conosco soluzioni alternative che offrano le stesse funzioni.. però cambiare tutto sarebbe un casino a livello di tempistiche...!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
Sign in to follow this  

×