Jump to content
Sign in to follow this  
guybrush

politiche backup - vps

Recommended Posts

Salve,

sono nuovo su hostingtalk.it e diciamo che sono un principiante come amministratore di sistema.

 

Ho appena acquistato un vps molto semplice su hostingsolution (dove ho anche spazio in hosting)

 

Brevemento vi dico che il vps che ho preso sarà dedicato ad un applicativo (fatto con filemaker) di terze parti. Per ora non dovrò pubblicare null'altro. No IIS quindi ;)

 

Il provider mi dice che possiamo concordare alcune politiche di backup con loro (per un max di 2GB), sempre se non voglio provvedere da me.

 

Su questo ho 2 domande (ad onor del vero una è molto accademica)

 

 

1) perchè backup? Le macchine dove girano questi vps non sono ridandanti? Server del genere solitamente non hanno sistemi raid (mirroring e/o striping)? In quest'ottica a cosa server il backup?

2) come potrei 'provvedere' da me al backup? Quali tecniche esistono?

Share this post


Link to post
Share on other sites

1) perchè backup? Le macchine dove girano questi vps non sono ridandanti? Server del genere solitamente non hanno sistemi raid (mirroring e/o striping)? In quest'ottica a cosa server il backup?

 

Le macchine solitamente sono ridondanti, si, ma nulla ti protegga da una cancellazione involontaria di un file o una sovrascrittura con dati errati.

Il raid1 ti protegge dalla rottura di un harddisk perchè copia lo stesso dato su entrambi i dischi, ma se te cancelli il dato o lo sovrascrivi con delle cose errate (ad esempio modifichi una configurazione e non sei più in grado di tornare indietro) il raid1 fa esattamente il suo lavoro, copiare il dato errato su entrambi i dischi.

 

Altro problema: il raid1 non protegge da guasti alla controller raid, se la controller "da di matto" ed inizia a scrivere dati corrotti, entrambi gli harddisk conterranno dati inutilizzabili.

(non è una cosa tanto rara)

 

2) come potrei 'provvedere' da me al backup? Quali tecniche esistono?

 

Se è una macchina linux, ci sono tante modalità.

rsync, rdiffbackup, un banale tar, un scp e così via.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guest ha scritto prima di me, per cui ti ha detto l'importante da sapere :) Aggiungo solamente che ovviamente la struttura sotto è ridondata, anzi nella soluzione da te scelta c'è uno storage SAN che tiene i dati al di fuori del server, una delle soluzioni migliori e tra le piu adatte in ambienti virtuali, ma una cancellazione o un attacco che ti cancellano tutto avrebbe comunque gravi conseguenze, dati persi.

 

Per i sistemi di backup, io penso tu parli in generale, in quel caso puoi chiedere al tuo provider come sono organizzati, sicuramente avranno uno spazio all'interno o all'esterno del data center dove eseguono i backup, probabilmente su storage dedicati, per cui nel caso tu non sia esperto affidati a loro, è un punto delicato. Altrimenti, come ti ha detto Guest esistono diversi sistemi, ti lascio qualche articolo con cui farti un'idea del perchè il backup è importante anche nella piu sicura delle infrastrutture e i passi per avere ottimi backup e un piano anche per il disaster recovery:

 

Network Backup dei nostri dati con Bacula, dalla strategia all'implementazione | HostingTalk.it

Disaster recovery con Bacula: tecniche e consigli | HostingTalk.it

Disaster Recovery e Backup: due facce della stessa medaglia | HostingTalk.it

 

Tienici aggiornati :) E dimenticato, benvenuto su HostingTalk.it ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
Sign in to follow this  

×