Jump to content
Sign in to follow this  
Rebel

vhcs2 vs ispconfig

Recommended Posts

Arriva il nuovo server e devo spostare un po' di siti di amici. :D

 

Attualmente uso vhcs2, per lo più perchè è facilissimo da usare per gli utenti. Purtroppo per tutto il resto non sono assolutamente soddisfatto e spesso mi tocca mettere mano manualmente alla conf per ottenere ciò che mi serve. Il chè non è un grosso problema se non fosse che vhcs è delicato ed è molto sensibile ai cambiamenti manuali nei file di conf.

Di fatto per ottenere una configurazione decente sono arrivato a conoscere come le mie tasche sto cavolo di pannello e a capire come lavora. Alla faccia dei pannelli user-friendly.

 

al momento quello che mi da più fastidio sono questi punti:

 

- mancanza di una sezione per la gestione dei dns. ho dovuto modificare manualmente bind9.

- mancanza di ssl di default su apache.

- mancanza della possibilità di personalizzare le direttive dei vhost. ad esempio per disabilitare safe_mode o modificare i template si deve agire direttamente su apache.

- impossibilità di bloccare un sito se supera la quota di banda assegnata.

- macchinosità nella gestione admin del sistema.

- gli sviluppatori se ne fregano della sicurezza, tanto da lamentarsi se qualcuno scova qualche bug. suppongo per lesa maestà. :\

 

Detto questo vorrei sapere se qualcuno conosce a fondo sia vhcs che ispconfig e se mi sa dare un consiglio. Sono molto tentato di passare a ispconfig ma prima di sbattermi per nulla vorrei un'opinione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sinceramente non so cosa risponderti... ISPconfig è migliore dal punto di vista tecnico, ma lato utente (clienti) VHCS è l'ideale!

Di recente ho effettuato alcuni test con Zpanel, ma quest'altro è uno schifo assoluto... il mio consiglio è di attendere un altro po' con vhcs e successivamente se con l'uscita della versione 3.0 non ti riterrai un utente vhcs soddisfatto, acquista DirectAdmin licensa (lifetime)...

Share this post


Link to post
Share on other sites

è che vhcs 3 non uscirà prima del prossimo anno. mi pare che su loro forum abbiano scritto che stanno tutt'ora sviluppando la versione corrente...

quello che non mi piace di vhcs è che a livello tecnico mi pare un po' approssimativo e onestamente sacrifico un po' di comodità dell'utente finale se il tutto è più sicuro e meno ostico da gestire in caso di problemi.

tanto sono siti di amici. :asd:

 

quanto costa la licenza directadmin?

Share this post


Link to post
Share on other sites

io penso che qualsiasi prodotto che sia destinato ad un uso per clienti ecc non possa avere certe mancanze, soprattutto l'assistenza...i bug li ha anche plesk però c'è un'assistenza tecnica, cosi per directadmin ecc....nel caso di vhcs se ci sono bug a livello di sicurezza direi che va proprio evitato per ambiti di produzione :zizi: a maggior ragione se dite che c'è questa immensa difficoltà nella gestione dal lato admin, i problemi li puo gia dare il server, se si mette a sclerare anche il pannello poveri amministratori :asd:

 

io rebel ti consiglio di dare un'occhiata anche a cubepanel che ho provato proprio in questi giorni in versione windows e non sembra affatto male, oppure considera directadmin che mi sembra ottimo :approved:

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie per i consigli, ma directadmin mi costa troppo, alla fine il pannello mi serve per aiutare gli amici a gestire i propri siti. fosse per me non installerei nessun pannello...

 

cmq vhcs non è che sia così terribile, anzi, solo che mi sa di poco professionale lato server. lo dico dopo averci smanettato un poco e averlo un attimo compreso. a questo si aggiungono alcune mancanze e un politica di sicurezza discutibile.

 

cmq, mi sa che provo sto ispconfig, ho cmq un mese prima della migrazione definitiva. provo pure ubuntu server 64bit, mi ispira. :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho installato sia ubuntu 64bit che ispconfig. mi sa che tengo questa configurazione. :D

 

ispconfig mi pare molto meglio di vhcs. è un po' meno intuitivo all'inizio ma puoi fare un sacco di cose in più e mi pare nattimo più professionale.

la sola gestione dei dns mi pare basti a lasciar perdere vhcs2.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×