Jump to content
Sign in to follow this  
Thomas

State alla larga da seflow (cancellazione server pagamento in ritardo)

Recommended Posts

Salve ragazzi,

oggi ho davvero avuto un problema incredibile da seflow.

Sono stato loro cliente per più di un anno possedendo un vps seflow.

Mi sono trovato discretamente bene

Poco tempo fa la mia carta di credito è scaduta, la banca me ne ha spedito una nuova cambiando solo la data di scadenza.

Il 13 e il 14 mese corrente mi è arrivata una mail da seflow che scriveva cosi

-

Salve, il pagamento automatico via paypal non è riuscito; verrà fatto un altro tentativo in data 19 luglio, la preghiamo di predisporre tutto affinchè vada a buon fine.

-

 

Purtroppo sono stato molto impegnato in questi giorni, e solo oggi sono riuscito a ricreare il pagamento automatico su paypal per seflow.

 

Poco fa chiamo il numero, mi risponde il signor Marco che mi avvisa che ormai la mia vps assieme a tutti i dati è stata cancellata.

 

Ma io mi chiedo è possibile che dopo 1 settimana già cancellano i dati, senza avvisarmi ne nulla?

 

E' una cosa veramente INACCETTABILE.

Tale signore è stato capace addirittura di chiedermi se ho letto le clausole del contratto.

 

Se uno è vostro cliente da più di un anno, e ha regolarmente pagato, possibile che dopo 1 settimana cancellate tutto?

 

A voi i commenti

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo che la procedura sia automatica e, a meno di un tuo avviso prima del 19, dubito che chiunque si scomodi a bloccare tale procedura. Onestamente non lo farei neanche io.

 

Non hai un backup recente in locale?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gentile Thomas,

In data 13 luglio è scaduto il suo account, pagato mensilmente presso SeFlow. In tale data è pervenuto l' avviso da paypal che il suo account non era in grado di coprire la somma patuita.

 

A seguito di tale vicenda abbiamo provveduto ad avvisarla con una mail manuale più le email automatiche inviate da paypal.

 

SeFlow si è sempre dimostrata elastica nei pagamenti, ma ovviamente noi stessi dobbiamo almeno sapere le intenzioni del cliente. Secondo contratto il suo vps sarebbe dovuto essere stato cancellato dopo 5 giorni dalla scadenza. Ai nostri solleciti non abbiamo MAI ricevuto il minimo riscontro, quindi, abbiamo tentato 5 giorni dopo un nuovo prelievo, purtroppo senza successo.

 

Visti il ritardo di 7 giorni su un' abbonamento di 30 giorni, il suo vps rimasto sospeso per 24 ore, senza ricevere riscontro abbiamo provveduto alla cancellazione dell' account.

 

Io capisco i suoi impegni, ma mi chiedo l' importanza che poteva avere quel vps se in 10giorni non ha avuto tempo di scrivere una mail come poteva essere la seguente:

 

"

Salve,

mi stanno cambiando la carta di credito, possiamo pagare il 20 luglio?"

 

 

Personalmente ci ho messo 35 secondi a scriverla :approved:

 

Cordiali Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma se non paghi che volevi? E' compito tuo verificare di avere sempre a disposizione i soldi per poter pagare il rinnovo, ti hanno anche avvisato del problema con 1 settimana di anticipo.

 

Concordo

 

@Thomas: Se avevi letto l'email che ti avvertiva dell'impossibilità nell'esecuzione del pagamento automatico e non volevi correre rischi, potevi benissimo chiamarli o aprire un ticket per avvertirli che non sei scappato alle bahamas e che avresti provveduto in un paio di giorni.

 

Non penso che quelli di seflow sono così pazzi da perdere un cliente, dopo che li hai avvertiti e ti sei interessato, perché avresti pagato 3-4gg dopo.

 

EDIT: preceduto da seflow che ha scritto le stesse cose...

Share this post


Link to post
Share on other sites

per fortuna è estate e non devo stare al pc tutto il giorno. Assieme a questa fortuna ho avuto la sfortuna di ritrovarmi dati importanti cancellati. Certo mia mancanza potete dire quello che volete ma non è il modo di trattare un vostro cliente che paga regolarmente da un anno. Un colpo di telefono sarebbe una bella cosa sopratutto per quello che mi aspettavo da un azienda come seflow. I ricordi delle lunghe chat fatte con matteo su irc da non vostro cliente , il senso di trattare con delle persone umane e non con dei robot è svanito nel nulla. Sono davvero rammaricato

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo che a seflow in questa occasione non si possa criticare nulla. Le pretese del cliente (dati conservati per un mese) "potrebbero", e usiamo un condizionale d'obbligo, esser valutate in caso di clienti pluriennali che pagano annualmente, ma anche qui è a discrezione del provider farlo o meno.

Credo che se gli italiani si affacciassero al mercato estero dove anche 24 ore di ritardo su un pagamento fanno cancellare la tua vps o server, capirebbero che l'elasticità che hanno in italia in media è qualcosa già di per se molto a favore del cliente.

In poche parole se avevi dati di chissà quale importanza sulla vps questi dati sarebbero valsi 2 minuti del tuo tempo per fare una telefonata a seflow e chiarire la situazione PRIMA che questa degenerasse.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×