Jump to content
Sign in to follow this  
Uno

Se potessi scegliere i componenti ed altro del tuo pannello hosting

Recommended Posts

Il titolo è già esplicativo, sbizzarritevi, non litigate :emoticons_dent2020: e rispondete :zizi:

 

Se ancora non si capisce

qmail o postfix? E perchè? (esempio)

Utenti reali per il dominio, reali per la posta, reali per ftp

oppure virtuali per la posta ma non per l'ftp, oppure reali per...... etc...

Bind o che altro? Record in db?

Quali sistemi di sicurezza standard? (suphp, mod_security, rootkit etc)

Che tipo di chroot o isolamento degli hosting?

Quanti tipi di db? PostgreSQL potrebbe essere utile? Magari gestito da pannello. Sqlite gestito da pannello potrebbe essere interessante?

 

Etc...

 

lo so che il discorso è un pò troppo ampio, non è detto che dobbiate per forza rispondere a tutto, magari solo potete rispondere solo su quale server mail preferireste o a come preferireste gestita l'utenza...

Insomma mi piacerebbe tastare il polso per vedere come si desidererebbe fosse il pannello hosting perfetto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io personalmente amo postfix+dovecot. Di Exim non mi piace la conf, e courier ha problemi con caselle IMAP grandi.

 

Il pannello perfetto dovrebbe farmi scegliere se postfix/qmail/exim e se dovecot o courier. cPanel già lo fa.

 

Proftpd, io lo odio, è complicato e preferisco pure-ftpd. Il pannello perfetto mi deve dare le due alternative.

 

Utenti reali. Ho passato anni a lavorare sui virtuali per decidere che non servono a niente.

 

Bind è il server per eccellenza, il più stabile. Su mysql se possibile, vorrei che il pannello mi desse la possibilità di scegliere (cPanel già lo fa, ma bind con zone su file o easydns con db).

 

I sistemi di sicurezza li installi a parte, non c'entrano col pannello.

 

I db come sopra, il pannello deve darmi la possibilità di gestirli tutti.

 

Vhost su file ovviamente (stesso discorso dei virtuali, anni a lavorarci per decidere che la soluzione standard è la + stabile e sicura).

 

Gradirei la possibilità di centralizzare tipo hypervm.

 

Una cosa su cui sto lavorando anche io da tempo è un tool di gestione dei log. Utile soprattutto per exim, che è un inferno come log (e dire che li hanno fatti per essere semplici).

 

Si lo so son l'ultima persona da cui volevi una risposta :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nessuno dei pannelli che conosco ha la possibilità di scegliere un webserver alternativo ad Apache.

 

E' vero che Apache è praticamente uno standard, ma poter scegliere anche un webserver alternativo come lighttpd o nginx non sarebbe affatto male.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si lo so son l'ultima persona da cui volevi una risposta

No, perchè? :approved:

 

Utenti reali. Ho passato anni a lavorare sui virtuali per decidere che non servono a niente.

Questo è vero alla fin fine, potrebbe essere comodo più che altro per le mail, invece che aver 20000 utenti di sistema li virtualizzi punto

 

Bind è il server per eccellenza, il più stabile. Su mysql se possibile, vorrei che il pannello mi desse la possibilità di scegliere (cPanel già lo fa, ma bind con zone su file o easydns con db).

Questo mi interessa, perchè ritieni meglio sul db piuttosto che su file a parità di automatizzazione?

I sistemi di sicurezza li installi a parte, non c'entrano col pannello.

Beh pensavo un pannellone (che comunque potrebbe essere non intrusivo) che agevola dando parecchie cose preconfezionate

I db come sopra, il pannello deve darmi la possibilità di gestirli tutti.

Tutti... quei tre che ho citato io? (che poi sqlite giusto per comodità, perchè uno butta un file da qualche parte..)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nessuno dei pannelli che conosco ha la possibilità di scegliere un webserver alternativo ad Apache.

 

E' vero che Apache è praticamente uno standard, ma poter scegliere anche un webserver alternativo come lighttpd o nginx non sarebbe affatto male.

 

Si questo è un punto con cui prima o poi i produttori di pannelli dovranno scontrarsi, il problema però penso siano prima di tutto i clienti, per esempio se non gli funzionano i rewrite normali...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nessuno dei pannelli che conosco ha la possibilità di scegliere un webserver alternativo ad Apache.

 

Kloxo che si è suicidato. Dovrebbe arrivare su cPanel lighty a breve.

 

Questo è vero alla fin fine, potrebbe essere comodo più che altro per le mail, invece che aver 20000 utenti di sistema li virtualizzi punto

 

Basta un utente per dominio, no?

Questo mi interessa, perchè ritieni meglio sul db piuttosto che su file a parità di automatizzazione?

 

Fondamentalmente per il restart di bind. Ho avuto per due giorni due NS bind con 40 000 domini e relativi record. Era un inferno. Nel TOP avevo sempre il processo restart in primo piano. Passato a mysql il load è passato da 4 a 0.02. E si parla di un quadcore, che è un server da signori per i dns.

Beh pensavo un pannellone (che comunque potrebbe essere non intrusivo) che agevola dando parecchie cose preconfezionate

 

cPanel con easyapache lo fa. Da tutte le possibilità poi decidi cosa installare.

Tutti... quei tre che ho citato io? (che poi sqlite giusto per comodità, perchè uno butta un file da qualche parte..)

 

SQlite non lo conosco operativamente. Parlavo di my e pg sql.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Basta un utente per dominio, no?

 

Non ci arrivo, se voglio dare 100 caselle mail ad un dominio basta un utente solo per quel dominio?

Se sono 99 alias si, ma utenti diversi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non ci arrivo, se voglio dare 100 caselle mail ad un dominio basta un utente solo per quel dominio?

Se sono 99 alias si, ma utenti diversi?

 

Devo verificare, ti faccio sapere. So per certo che cPanel usa un utente per dominio, e lì dentro butta tutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nessuno dei pannelli che conosco ha la possibilità di scegliere un webserver alternativo ad Apache.

 

E' vero che Apache è praticamente uno standard, ma poter scegliere anche un webserver alternativo come lighttpd o nginx non sarebbe affatto male.

 

ISPConfig 3.0 se non sbaglio ti permettere di scegliere lighttpd

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gli utenti virtuali son comodi anche se hai più di un server.

Se, ad esempio, hai un cluster di web, non puoi creare su ogni worker gli stessi utenti, diventeresti matto.

Quando poi aggiungi un worker al cluster esistente dovresti risincronizzare ogni account.

 

Con i virtuali non devi sincronizzare niente, basta far accedere il worker al database con gli account.

 

Quello che odio di DA son proprio gli account reali.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×