Jump to content

Ancora Netjaguar


jnsen
 Share

Recommended Posts

Ricevo e pubblico questa email di Swiftway (server farm di netjaguar):

Hello Nicola,

 

There was contact with Netjaguar and the services will be restored as soon as possible.

 

regards,

 

Swiftway Support

Ho chiesto lumi sui tempi, senza ancora ricevere risposta. Vi terrò aggiornati.

 

Ok i siti probabilmente torneranno up.

 

Rimane il problema, almeno nel mio caso, di chi sblocchera' gli accessi per accedere al DirectAdmin. Nicola secondo te Anrea in questo caso puo' esserci di aiuto?

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 85
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ok i siti probabilmente torneranno up.

 

Rimane il problema, almeno nel mio caso, di chi sblocchera' gli accessi per accedere al DirectAdmin. Nicola secondo te Anrea in questo caso puo' esserci di aiuto?

 

Ne dubito: Andrea è fuori da Netjaguar e non credo possa fare molto.

Io intanto sarei felice se tutto tornasse su come era prima.

Poi, ovviamente è da prendere in seria considerazione lo spostamento di tutto.

Poi, bisogna inventarsi qualcosa per tirarsi giù la parte applicativa e separatamente il db, che sono le cose più importanti. Magari la parte applicativa si tira giù in ftp e la parte database facendosi passare un link funzionante a mysqladmin; qualcosa ci inventeremo.

 

Intanto... ho ricevuto un'indicazione da Swiftway riguardo i tempi di ripristino:

Hello Nicola,

 

Probably several hours, definately not a full day before services are restored.

Regards Quindi, se il cielo ci aiuta, in giornata potremmo brindare.

Link to comment
Share on other sites

Se ftp funziona puoi anche installare un phpmyadmin per conto tuo oppure una cosa tipo Mysqlcommander e scaricarti tutto il db lo stesso

 

Interessante questa risposta, pero' mi ricordo di aver provato a suo tempo ad accedere con phpmyadmin direttamente al db ma non ci riuscii. Inviai un ticket ad Andrea e mi rispose che dovevo passare attraverso il phpmyadmin del DirectAdmin. A questo punto, anche se torna tutto on line, non credo che riusciremo a raggingere i db. Ma considerate che non sono un esperto.

Link to comment
Share on other sites

Interessante questa risposta, pero' mi ricordo di aver provato a suo tempo ad accedere con phpmyadmin direttamente al db ma non ci riuscii. Inviai un ticket ad Andrea e mi rispose che dovevo passare attraverso il phpmyadmin del DirectAdmin. A questo punto, anche se torna tutto on line, non credo che riusciremo a raggingere i db. Ma considerate che non sono un esperto.

 

Se tu non potessi usare phpMyAdmin installato direttamente non potresti neanche usare nessun script.

L'importante è che usi l'utente ed il db che hai abilitati, certo non si apre automaticamente sul tuo utente come quello del pannello.

 

In ogni caso se il sito dinamico funziona uno script in php ad hoc può tirar giù tutto senza problemi.

Volendo si tirano già anche siti dove non si ha l'accesso ftp (purchè siano attivi e funzionanti, per esempio i blog su circuito tipo splinder, blogger etc..) parsando direttamente l'html... certo in quel caso il lavoro è un pò più complesso anche perchè bisogna ricostruire tutta la struttura del db...

Link to comment
Share on other sites

Però, a parte i tentativi disperati, c'è un filo di logica in quest'azione... nel senso che se il cliente (netjaguar) è insolvente, come io penso che effettivamente sia data le difficoltà lamentate da Swiftway di contattare i responsabili, allora il rapporto contrattuale viene meno. A quel punto, se gli effettivi titolari dei dati manifestano la propria intenzione di venirne in possesso, si apre qualche spiraglio legale.

 

Non penso, comunque non sono un legale. Anche perchè la WF per contratto non può ravanare nei server dei clienti, quindi come fa a sapere CHI è effettivo proprietario di cosa?

 

E' successo con LxLabs, quando si è suicidato il proprietario il server che gestiva le licenze rischiava di essere disattivato per insolvenza. Siccome tutte le licenze pagate sarebbero saltate, e c'era gente che su HyperVM aveva anche 2500 VM (saltando la licenza si sarebbero spente tutte tranne le prime 10), qualcuno ha contattato SoftLayer offrendosi di pagare. Non lo hanno permesso.

Link to comment
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...