Jump to content
Sign in to follow this  
frk

Ubicazione geografica e qualità del servizio

Recommended Posts

Credo che questa sia la sezione giusta per una domanda che immagino per molti di voi sia piuttosto banale, ma vorrei fugare definitivamente i miei dubbi.

 

Da quanto ho capito in altre discussioni, l'ubicazione geografica dei server influisce direttamente sulla qualità del servizio di hosting (nella fattispecie sulla percentuale di uptime) a causa della quantità di linee fisiche disponibili in un dato luogo rispetto ad un altro... è così?

 

Cioè un provider professionalissimo, che offra assistenza telefonica 24h su 24, con tecnici qualificati e disponibili, che però abbia i suoi server a Potenza, non riuscirà mai a garantire una continuità di erogazione del servizio pari a quella di un provider anche meno professionale che abbia i suoi server a Milano (o meglio, a Parigi o Berlino), giusto?

 

Grazie in anticipo per la risposta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cioè un provider professionalissimo, che offra assistenza telefonica 24h su 24, con tecnici qualificati e disponibili, che però abbia i suoi server a Potenza, non riuscirà mai a garantire una continuità di erogazione del servizio pari a quella di un provider anche meno professionale che abbia i suoi server a Milano (o meglio, a Parigi o Berlino), giusto?

 

Sbagliato, ed ho già spiegato nel thread della w4w il perchè.

Altrimenti, Aruba, non avrebbe connettività, dato che è ben lontana da ogni tipo di IXP Nazionale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il discorso è un pò più complesso.

Se hai grossi capitali da investire puoi richiedere ad i vari carriers di portarti la banda dove ti pare, mettendo quindi in piedi un'infrastruttura di rete multi-homed che, ogni datacenter degno di questo nome, dovrebbe avere.

Va da sè che, in questi casi, non è significativa la localizzazione geografica del datacenter.

 

Se invece sei più piccolo e hai meno budget, può avere una sua logica localizzare la propria infrastruttura in prossimità di un Exchange (DE-CIX, MIX, AMS-IX, etc...) semplicemenete perchè lì sono già presenti svariati carriers da cui acquistare banda e/o transit.

 

Ciao,

 

Fabrizio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quoto Fabrizio.

Bisogna però aggiungere che anche stare in un IXP non ti darebbe, di suo, più garanzie rispetto a stare a 400 km di distanza.

 

Se quando sei da un IXP acquisti un singolo carrier e magari nemmeno ridondato (spesso negli IXP i carrier ti danno 2 o più connessioni, ma a pagamento) potresti avere più problemi rispetto a chi si è fatto portare 2 fornitori a 400km di distanza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci sono quattro parametri principali da considerare nel datacenter:

1. Energia

2. Banda

3. Edificio / terreno

4. Incentivi Fiscali

 

Se costruisci/acquisti un edificio grande i risparmi di acquisizione dell'immobile potrebbero compensare un costo di banda più alto, lo stesso per gli altri parametri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
Sign in to follow this  

×