Jump to content
Sign in to follow this  
AleXit

Problema reverse dns su server dedicato linux Aruba

Recommended Posts

Salve a tutti,

è il primo post che scrivo in questo forum, e lo faccio per chiedervi un aiuto dato che le mie ricerche ed i miei tentativi fino ad ora sono stati vani.

 

Vi espongo il problema:

 

Ho da qualche tempo il sito che gestisco (studenti.fi.it) su server dedicato Aruba, hosting Linux (CentOS) con pannello di controllo Plesk (aggiornato alla versione 9.2.3).

Il dominio e la gestione DNS non sono su Aruba, ma su Tophost, sul quale ho impostato ovviamente l'IP del mio server e tutti gli altri parametri necessari.

Nel pannello di controllo PLESK del server ho dunque disattivato la gesione DNS interna, visto che faccio tutto tramite Tophost, impostando solamente i nameserver di Tophost.

 

Tutto mi funziona correttamente, tranne il reverse dns:

se faccio un test con uno dei servizi di verifica, ottengo

schermata20091223a21490.png

Mentre la richiesta DNS normale è:

schermata20091223a21513.png

Ovvero compare quello strano hostname al posto di quello reale (studenti.fi.it).

Da notare come a questa richiesta PTR risponda il dns di Aruba e non quelli di Tophost/Seeweb (credo correttamente).

Pensando che il problema fosse l'hostname impostato sul server, ho provveduto a verificare (e correggere) l'hostname del server in ogni variabile disponibile ( /etc/hosts, /etc/sysconfig/network, ecc), ma la situazione al reverse dns non è cambiata.

 

Chiedo a qualcuno più esperto di me: come si cambia il PTR ? E' possibile farlo agendo delle variabili del server, o di Plesk, o del pannello gestione dns (dove però non compare espressamente) ?

Oppure devo contattare Aruba e chiedere loro di risolvere?

 

Grazie !

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Chiedo a qualcuno più esperto di me: come si cambia il PTR ? E' possibile farlo agendo delle variabili del server, o di Plesk, o del pannello gestione dns (dove però non compare espressamente) ?

Oppure devo contattare Aruba e chiedere loro di risolvere?

 

Il PTR puo' essere cambiato solo dal provider che ha in gestione la classe di IP in cui e' contenuto l'indirizzo di cui si vuole cambiare il record.

 

Per intenderci, nel tuo caso:

 

Sympa:~ max$ whois -h whois.ripe.net 226.110.95.in-addr.arpa

% This is the RIPE Database query service.

% The objects are in RPSL format.

%

% The RIPE Database is subject to Terms and Conditions.

% See http://www.ripe.net/db/support/db-terms-conditions.pdf

 

% Note: This output has been filtered.

% To receive output for a database update, use the "-B" flag.

 

% Information related to '226.110.95.in-addr.arpa'

 

domain: 226.110.95.in-addr.arpa

descr: Aruba S.p.A.

admin-c: SS936-RIPE

tech-c: AN3450-RIPE

zone-c: AN3450-RIPE

nserver: dns.technorail.com

nserver: dns2.technorail.com

mnt-by: ARUBA-MNT

source: RIPE # Filtered

 

role: ARUBA NOC

address: Aruba S.p.A.

address: Piazza Garibaldi 8

address: 52010 Soci - Arezzo

address: Italy

abuse-mailbox: abuse@staff.aruba.it

admin-c: SS936-RIPE

tech-c: SC279-RIPE

nic-hdl: AN3450-RIPE

mnt-by: ARUBA-MNT

source: RIPE # Filtered

 

person: Susanna Santini

address: Aruba S.p.A.

address: Piazza garibaldi 8

address: 52010 Soci

phone: +39 0575 0505

fax-no: +39 0575 862000

nic-hdl: SS936-RIPE

mnt-by: ARUBA-MNT

source: RIPE # Filtered

 

Quindi l'unica e' chiedere ad Aruba il cambio di quel valore. Non ho idea di come si faccia con loro, cioe' se ci sia una procedura automatica o meno, pero' comunque ti conviene chiedere a loro. Una cosa e' certa, non e' una variabile che imposti sul server.

 

Giusto per la cronaca, in caso di assgegnazione di una subnet ad un cliente, un provider puo' delegare al cliente stesso la gestione dei record di reverse. Questo si fa solo in caso di un classe di IP (quindi non per un singolo indirizzo), e non tutti i provider lo fanno, preferendo gestire tutto per conto proprio.

 

Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti ringrazio per la chiara risposta, che conferma le mie supposizioni.

 

Ad anno nuovo proverò a contattare il provider per vedere se possono aggiornarmi l'hostname del PTR, dato che quello attuale risulta anche inesistente.

Inoltre credo che proprio questa sia la causa che ha portato più volte in passato, all'inserimento del mio IP in blacklist per lo spam, dato che leggendo ho scoperto che molti filtri e bot antispam usano il reverse dns come verifica di autenticità del mittente.

 

Saluti e Buon Natale !

Share this post


Link to post
Share on other sites

non c'è nessun problema con aruba per quanto riguarda la modifica del PTR dell'indirizzo IP del tuo server dedicato. Basta aprire un ticket di assistenza indicando il nuovo PTR desiderato. Dovrai attendere almeno 24 ore dopo la modifica prima che il nuovo PTR sia visibile. ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×