Jump to content
Sign in to follow this  
frk

Prima esperienza con Godaddy negativa

Recommended Posts

L'altro ieri, girovagando in cerca di domini liberi e di registrar, mi sono imbattuto in una offerta su Godaddy che "svende" domini .info a soli 62 centesimi. Dato che non avevo ancora provato tale registrar, decido di registrare un dominio e procedo alla compilazione di tutti i campi necessari, fornendo i miei dati personali e fiscali.

Arrivato alla fase di pagamento, seleziono PayPal e vado avanti. Sulla loro pagina di pagamento mi viene richiesta una carta di credito che non ho: sul mio account PayPal c'è già del credito che provvedo a ricaricare dal mio conto corrente bancario. Ho già effettuato acquisti all'estero e in Italia con tale account senza problemi. Anche i piani di hosting che ho attivi presso un provider presente su questo forum li ho pagati con PayPal senza avere nessuna carta di credito.

Invio un messaggio (in inglese) al supporto tecnico, specificando il problema e gli estremi dell'ordine e il sito mi informa che riceverò risposta entro 2 ore.

Ricevo subito una e-mail automatica che mi informa che il mio problema sarà vagliato entro 24 ore.

Sono passate, al momento, ben più di 24 ore e non ho ricevuto risposta alcuna, nè so che fine abbia fatto la mia prenotazione del dominio o il mio nuovo account godaddy, che non è stato evidentemente perfezionato, dal momento che non mi è stato fornito nessun dato per il login.

 

So bene che godaddy è uno dei registrar più gettonati e noti anche su questo forum, e proprio per questo volevo segnalare un comportamento che non mi pare affatto serio ne degno della fama di tale provider.

 

Secondo voi, cosa dovrei fare? Loro i miei dati se li sono presi (dati anagrafici, indirizzo, telefono), io non li avrei mai diffusi senza la "contropartita" del dominio... e la mia prenotazione? Se qualcuno registrasse il dominio mentre io aspetto risposta dall'assistenza? ...ci sarebbero quasi gli estremi per una azione formale...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io contatterei PayPal perchè mi pare che il qui pro quo parte da loro.

Godaddy non dovrebbe neanche sapere se tu hai associato o meno una carta di credito a PayPal, dovrebbe essere solo interessato a poter ricevere i soldi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A quanto ne so, le pagine di pagamento PayPal sono personalizzate dal beneficiario (ne ho una anche io per poter ricevere donazioni). Solo pochi giorni fa ho effettuato un pagamento a Web4Web (spero di poterlo dire, non è un mistero che sono loro cliente) senza problemi. Poco prima avevo effettuato un acquisto dall'estero, sempre senza problemi. Ecco perchè credo che il problema sia nella pagina di pagamento personalizzata di Godaddy.

 

Alessandro, hai ragione, siamo al 24... ma l'altro ieri era il 22 e non ho chiesto io di avere risposta in 24 ore, sono loro che lo proclamano... resta il fatto che io ho sputtanato i miei dati personali così, senza motivo, perchè non ho in mano nulla, nè il dominio, nè un account godaddy.

Share this post


Link to post
Share on other sites

personalmente uso godaddy e non ho mai avuto un simile problema. al momento dell'ordine scelgo come metodo di pagamento paypal. mi loggo nel mio account paypal ed invio il pagamento. fine. difficile che ci siano problemi nel pagarli. per quanto riguarda i dati personali penso tu possa richiedere eventualmente la totale rimozione dai loro database senza alcuna difficoltà. se tardano a rispondere probabilmente è dipeso dalle feste natalizie. magari anche l'organico un pò spoglio perchè alcuni saranno andati in ferie. sono essere umani anche loro :emoticons_dent2020:

Share this post


Link to post
Share on other sites
A quanto ne so, le pagine di pagamento PayPal sono personalizzate dal beneficiario (ne ho una anche io per poter ricevere donazioni).

 

Magari sono rimasto indietro io, ma a quanto mi risulta il merchant può solo personalizzare un pò la grafica e qualche dato, ma non ciò che vede del cliente. Se tu mi paghi una cosa io ho solo il check che mi dice se in qualche maniera il soldi vengono trasferiti dal tuo conto paypal al mio, non in che modo tu accrediti fondi sul tuo conto paypal, che tu usi carta di credito, bonifico bancario, contanti, conchiglie o baratto io non posso saperlo. Almeno così ero rimasto io.

Per questo dico che forse è PayPal che ha combinato qualcosa oppure il pagamento non c'entra nulla e il problema è altrove sul form di Godaddy.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì, ma PayPal richiede carta di credito per passare da un account normale a uno "verificato", a prescindere da come poi carichi il tuo conto... quindi, forse è stato proprio godaddy a scegliere di accettare pagamenti PayPal solo da account "verificati"...

 

Che poi la procedura di "verifica" PayPal sia un assurdo, è un dato di fatto: chiunque può ottenere un account verificato con una prepagata anche vuota, mentre io che ho fornito le coordinate di un conto corrente bancario "vero" sono considerato meno attendibile? Bah! Questa, sì, è responsabilità di PayPal.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A distanza di 10 giorni, nessun riscontro da Godaddy... per quanto mi riguarda, è bocciato su tutta la linea e non potrò che sconsigliarlo a tutti.

 

Proprio non capisco come faccia ad essere uno dei registrar più noti al mondo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
Sign in to follow this  

×