Jump to content
Sign in to follow this  
oviliz

hosting seo

Recommended Posts

Consiglio di prenderlo come uno scherzo ;)

però invito a chi dispone di classi ip a fare qualche test...

 

Che c'entrano le classi ip se stiamo parlando di un ip?

Dimmi che test fare, magari imparo qualcosa di nuovo....

 

Così tanto per essere sicuri che non ti sia confusa, è per i server mail che le black list considerano dominio ed Ip. In quel caso la cosa ha una sua logica perchè potrebbe essere compromesso il server mail.

Ma se su http i motori di ricerca dovessero bannare tutti i siti che sono sull'ip di un brinconcello, allora sarebbe la morte dello shared hosting ;)

D'altro canto è il sito xy che si comporta male, il server http che sta su un certo indirizzo non c'entra nulla.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve

 

Appunto la cosa più consigliata è di avere IP dedicati per ogni sito in modo di non rischiare di trovarsi su un IP utilizzato da migliaia di altri webmaster dove si potrebbero avere brutte sorprese .

 

Per quanto riguarda il C-class Ip lo consiglio solo per WebMasters o Agenzie come noi che hanno una miriade di siti che nella maggior parte dei casi si linkano tra loro per mantenere la popolarità ed il Page Rank e tenere nascosto ai motori di ricerca che non sono backlinks naturali .

Share this post


Link to post
Share on other sites
Penalizzare o bannare proprio no... al massimo non da al link il valore che vorresti, o che spereresti.

 

Appunto da parte mia quello che dici la interpreto con il termine di " PENALIZZAZIONE " visto che in questo modo non si riescono ad ottenere i risultati che vogliamo e che speriamo .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per classi mi riferivo a chi voleva fare qualche test anche perchè un ip bannato impiega un gran bel po di tempo a uscirne pulito e quindi chi ha più ip può provare...

 

Per Uno: anche un server mail e collegato ad un dominio come un http ecc...

i domini (siti web) che di solito sono contraffatti o fanno spamm per il 90% dei casi stanno in paesi asiatici, perchè?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Appunto da parte mia quello che dici la interpreto con il termine di " PENALIZZAZIONE " visto che in questo modo non si riescono ad ottenere i risultati che vogliamo e che speriamo .

 

Certo che parliamo di penalizzazione, ma a livello motore di ricerca una penalizzazione e l'esclusione o per lo meno ha i suoi livelli di esclusione...

La massima esclusione da un motore come la vogliamo chiamare! penalizzazione o bann?

Sembra la stessa cosa, un bann come la penalizzazione può essere temporanea o per sempre...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Appunto la cosa più consigliata è di avere IP dedicati per ogni sito in modo di non rischiare di trovarsi su un IP utilizzato da migliaia di altri webmaster dove si potrebbero avere brutte sorprese .

Ma quali sorprese?

Google e company non banna sull'IP

 

Appunto da parte mia quello che dici la interpreto con il termine di " PENALIZZAZIONE " visto che in questo modo non si riescono ad ottenere i risultati che vogliamo e che speriamo .

 

In italiano penalizzazione significa un'altra cosa, ma se tu intendi questo con tale parola ok, basta saperlo e mettersi d'accordo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per classi mi riferivo a chi voleva fare qualche test anche perchè un ip bannato impiega un gran bel po di tempo a uscirne pulito e quindi chi ha più ip può provare...

 

Per Uno: anche un server mail e collegato ad un dominio come un http ecc...

i domini (siti web) che di solito sono contraffatti o fanno spamm per il 90% dei casi stanno in paesi asiatici, perchè?

 

Ti ripeto e posso metterci la mano sul fuoco che Google e company non bannano un IP, bannano il dominio. Sanno troppo bene come funziona la rete, gli shared etc...

E poi non converrebbe neanche a loro.

 

Ti ho fatto l'esempio del server mail e delle black list per dirti che in quel caso il server può essere compromesso e quindi a quel punto il dominio non conta più nulla, le mail possono partire con qualsiasi nome domino. Quindi la black list listano anche l'IP.

Su un server http il problema non sarà mai a livello di server ma di siti.

Il sito tizio.com fa cloacking? bannano il sito tizio.com

Se sullo stesso Ip ci sono il sito Caio.com e Sempronio.com che fanno casini bannano anche quei domini, non banna l'ip perchè potrebbe esserci anche Gigi.com che è un sito della parrocchia.

Server e siti sono cose diverse, nelle mail vale il concetto IP olte che il dominio, nei siti web vale solo il dominio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Certo che parliamo di penalizzazione, ma a livello motore di ricerca una penalizzazione e l'esclusione o per lo meno ha i suoi livelli di esclusione...

La massima esclusione da un motore come la vogliamo chiamare! penalizzazione o bann?

Sembra la stessa cosa, un bann come la penalizzazione può essere temporanea o per sempre...

 

 

Non voglio contraddirti ma secondo me Il Bann e la Penalizzazione sono due cose totalmente diverse :

 

Ban: Eliminazione del propio URL dalle serp .

 

Penalizzazione : Si ha perdendo le posizioni precedenti ad esempio da un momento all'altro dalla prima posizione ci si ritrova direttamente in milionesima posizione .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Server e siti sono cose diverse, nelle mail vale il concetto IP olte che il dominio, nei siti web vale solo il dominio.

 

Su questo ti dò pienamente ragione , perchè ad esempio se cosi non fosse basterebbe cambiare solo l'ip ad un sito Bannato per cancellare il Ban :asd:

 

Ma ti ripeto a livello SEO avendo tanti siti che si linkano tra loro è di fondamentale importanza avere siti su C-classe ip diversa .

Share this post


Link to post
Share on other sites
...mentre se si hostano i siti ognuno su un indirizzo C-class IP diverso google non legge i siti come appartenenti allo stesso webmaster ed i siti continuano a godere di tutti i benefici...

 

infatti grazie a questa str**ta cominciano ad arrivare richieste assurde tipo gente che vuole avere su un server singolo ip di classi C diverse :(

come se gli IP crescessero sugli alberi

Questo introduce una complessità e uno spreco di risorse limitate come gli IP solo per questioni di SEO..

Edited by WizOfOz

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×