Jump to content
Sign in to follow this  
frk

Google Adsense: flessione delle entrate in controtendenza con i visitatori

Recommended Posts

Io sto notando delle fortissime oscillazioni negli ultimi giorni, e a giorni alterni, un giorno i click vengono stimati a valori ben sopra i massimi dell'ultimo anno per poi il giorno dopo andare a compensare con un record negativo. In particolar modo lo noto nei settori mutui, lavoro e assicurazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve,

Direi che il calo del pagamento "per click" sia stabilizzato ... al ribasso ... se prima ,intorno a Dicembre 2009 ,Google pagava , mediamente 0,10 € per click ... ora paga 0,05 € per click ... praticamente al 50% ...

 

Ciao !!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Confermo la stabilizzazione "al ribasso": non ho mai avuto tanti visitatori come questo mese eppure sono ben lontano dai record di entrate di dicembre/gennaio. In pratica sono stato ributtato indietro a un anno fa, quando viaggiavo su medie di traffico molto inferiori... se google ha intenzione di rifare uno scherzetto del genere nel prossimo anno, chiudo baracca e burattini...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non potrebbe semplicemente essere che ci sia minore concorrenza e quindi i click costino di meno?

 

Concordo, potrebbe essere. Il tutto sta anche all'argomento. Domani usciamo con un post che mostra una vera e propria azienda che monitora costantemente il web, gli argomenti, le ricerche e quanto si offre su AdSense-> in base a questi dati elaborati decide quale contenuto produrre questa settimana. Questo per dire che sta diventando abbastanza difficile usar anche questi strumenti e ovviamente Google non è dalla parte solamente dei suoi utenti, quindi oggi guadagni 10, domani 5 e forse dopo domani torni a 10...varia a seconda dell'asta sulle key.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Interessante chiave di lettura, probabile che abbiate ragione. Però non c'è tutta questa "fluttuazione" che sarebbe lecito aspettarsi se le variazioni dipendessero dalla "popolarità" di un argomento...

 

Mi spiego, per un anno ho sperimentato rendite per click praticamente omogenee (la rendita cresceva perchè cresceva il mio volume di traffico/impressioni/click) e poi dopo il tracollo, abbastanza netto, sono ormai cinque mesi che le rendite sono altrettanto omogenee, secondo i nuovi standard ridotti.

 

Questo sembrerebbe smentire la tesi proposta da Ste, in cui si parla di tendenze monitorate su base settimanale. Aggiungo, siccome il mio sito principale è "monotematico", se le visite sono in aumento, l'interesse nei confronti dell'argomento dovrebbe essere in rialzo, o perlomeno costante, quindi mi stupirei di sapere che le aste per gli spazi pertinenti siano in calo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×