Jump to content
Sign in to follow this  

Recommended Posts

@grg

sfigato quanto mai , ma mooooooolto meglio di un hosting condiviso deve esserci !... o no ?!

 

Cmq ragazzi io alla fine devo tenere su un server mysql eeeee stop .Niente di eccezionale. Per evitare casini non metto nemmeno un mail server .

 

Il Server si deve limitare a gestire 3 cms "joomla" (3 ip) e un forum . Che dite posso farcela o mi serve un anno di apprendistato ? :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Molti non lo fanno nemmeno a pagamento.

Intendono per full-managed la manutenzione solo dei software installati da loro, niente di terze parti viene supportato.

Non li biasimo, nonostante non sia un full-managed nel vero senso della parola.

 

I 3 elencati da grg non supportano software di terze parti, e due su tre (non ricordo di preciso quali) non supportano nemmeno l'installazione a pagamento.

Se quindi devo installare un software faccio pellegrinaggio a Lourdes, sperando che qualcuno mi illumini d'immenso? :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
@grg

sfigato quanto mai , ma mooooooolto meglio di un hosting condiviso deve esserci !... o no ?!

 

Cmq ragazzi io alla fine devo tenere su un server mysql eeeee stop .Niente di eccezionale. Per evitare casini non metto nemmeno un mail server .

 

Il Server si deve limitare a gestire 3 cms "joomla" (3 ip) e un forum . Che dite posso farcela o mi serve un anno di apprendistato ? :)

 

Perdonami hostman ma una soluzione intermedia, tra un hosting condiviso ed un server dedicato non potrebbe essere soddisfacente?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non li biasimo, nonostante non sia un full-managed nel vero senso della parola.

 

Nemmeno io, però non è "full" managed.

E' questo che fa strano. In USA per full-managed intendono la gestione del server così come te lo consegnano.

Ora ricordo bene:

alcuni operatori mi han risposto di fare la gestione fino a L6, ovvero il livello applicativo L7 non lo toccano.

Altri invece fanno la gestione anche del software ma a due condizioni:

a) il software deve essere quello installato da loro. non mantengono software installato da terze parti

b) se si tratta di un problema risolvibile da pannello di controllo, come ad esempio leggere un log di apache per identificare il problema, spetta al cliente risolvere.

 

Questo è quanto mi han detto softlayer, rackspace e the planet.

Leaseweb, invece, non fa proprio gestione sistemistica.

 

Se quindi devo installare un software faccio pellegrinaggio a Lourdes, sperando che qualcuno mi illumini d'immenso? :D

 

Già, assurdo.

O sei capace e fai da solo, oppure loro non ti assistono.

Non supportano alcun tipo di variazione al sistema che ti vien consegnato in fase di ordine, e lo consegnano solo 'standard'.

Così è e così deve restare.

SE vuoi fare modifiche te le fai da solo.

 

alla faccia del full-managed.

 

Su questo sono certo al 1000% perchè li ho contattati tutti e 4 non più di 1 mese e mezzo fa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Perdonami hostman ma una soluzione intermedia, tra un hosting condiviso ed un server dedicato non potrebbe essere soddisfacente?

E qual'è questa soluzione intermedia ?. Comunque mi fa piacere che la discussione via ha preso in argomenti che vi interessano , ma il mio problema rimane :).

 

Quello che ora vorrei capire è : se io per la sicurezza minima mi affido al servizio che menzionavo di OVH , e poi mi limito al minimo essenziale ... Mysql ,apache , php5 . Per facilitare il tutto dopo ci metto pure un bel cpanel. Rimanendo cosi quindi e non toccando in futuro niente , perchè di niente mi frega a parte far visualizzare il sito corettamente e nel modo piu veloce . Per tutto cio la mia minima esperienza basterà ?

 

che devo fare al massimo ... aggiornare qualche bug fix di tanto e intanto digitando da console " apt-get update" ( parlo sempre del minimo essenziale possibile , niente cose "strane")

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma un hosintg semi-dedicato o magari contattare qualche azienda per farsi fare un preventivo in base alle proprie esigenze?

Hai un budget di 60/80 euro al mese + 150 una tantum quindi si puo' arrivare fino a 90 euro mensili.

In questa maniera lasci tutte le grane al provider (sperando non ne debbano venire) e te continui a gestirti i siti come prima, semplicemente risiederai su un server condeiviso piu' scarico.

E' piu' brigoso prima (contattare i provider uno ad uno, valutare le offerte ecc.ecc.) ma dopo e' molto meglio. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
I 3 elencati da grg non supportano software di terze parti, e due su tre (non ricordo di preciso quali) non supportano nemmeno l'installazione a pagamento.

 

Poi si parla sempre male dei servizi italiani :cartello_lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

No attenzione, anche all'estero vi sono piani full managed, ci mancherebbe :) Solitamente all'estero il cliente che bisogno di un full managed lo acquista separatamente, dato che sono davvero molte di più che in Italia le aziende che fanno solamente gestione dei sistemi, e non si occupano della fornitura del servizio "fisico". Come si può vedere da compagnie come wiredtree (una di quelle divenute famose proprio per il supporto managed) loro solitamente non offrono ottimizzazione di script o installazione di applicazione se non come servizi esterni: Application Management | Application Hosting | WiredTree

E intendono il fully managed in un modo molto sensato a mio modo di vedere, nel senso che vanno a garantire il funzionamento della macchina nello stato "x", seguita da loro: Fully Managed Hosting | Server Management | Managed Hosting | WiredTree

 

E' un esempio, vi sono decine di compagnie simili :) in Italia abbiamo un concetto diverso e il solo esempio che a me viene in mente che offra server dedicati già "managed" senza la richiesta ulteriore oggi è Noamweb, che ha da tempo questa politica. Chiunque abbia simili politiche esposte a listino è libero di segnarlarlo, io al momento non ne vedo di particolarmente rilevanti nel mercato italiano che non siano con l'acquisto di un servizio ulteriore per il managed.

 

Penso bisognerebbe aprire invece una discussione per capire quali sono i provider italiani particolarmente orientati al managed, con un listino dedicato e offerte che lo includono

Share this post


Link to post
Share on other sites

Be, noi facciamo managed sulla linea professionale ma i prezzi non sono esposti.

Comunque sia, i tre provider precedentemente citati, se ben ricordo, non offrono nemmeno l'installazione come extra. Ti danno il server, gestiscono tutto tranne il software installato e se devi fare variazioni te le devi fare da solo o tramite pannello.

 

Non è un full-managed, è l'equivalente dei nostri server dedicati.

Io credo che da questo punto di vista in Italia ci sia più flessibilità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora possiamo dire che sanno vendere meglio di noi :) Perchè se sono le stesse cose io non le ho mai lette in quella forma da un'azienda italiana. Detto questo, non sempre c'è la necessità di un full managed, infatti capisco perchè poche aziende offrano un servizio managed base che potrebbe soddisfare un 60% degli utenti, con semplici aggiornamenti del sistema e nessun accesso root, in modo da poter scongiurare modifiche del cliente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
Sign in to follow this  

×