Jump to content
Sign in to follow this  
Stefano Bellasio

Cloud Computing, cosa ne pensa il mercato italiano? Un sondaggio per capirlo

Recommended Posts

Direi di si, anche se secondo me la distribuzione geografica è fondamentale, altrimenti non avresti alcuna differenza rispetto ad un normale sistema di vps se non per il sistema di billing.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sembra un buon "riassunto". Anche io penso però che la replica geografica sia in qualche modo fondamentale in un discorso completo di cloud computing :) Non abbiamo però espresso nulla in merito all'italia, chi sta lavorando ad una piattaforma cloud, e se non è in previone, quali sono i motivi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

In particolare vorrei ora soffermarmi sul mercato italiano e capire quanti di voi hanno intenzione di provare in futuro una soluzione cloud e cosa ne pensano a riguardo!

 

Sentitevi quindi liberi di rispondere a questo sondaggio e cercare di spiegare il vostro voto, se volete, nei commenti! :approved:

 

Grazie a tutti per il vostro contributo!

 

Credo il cloud computing/ hosting sia il futuro e offra nuove opportunita' sia a chi lo utilizza sia a chi le vuole offrire, non escludiamo sviluppare il business anche in questa direzione in futuro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me ci vorrà ancora parecchio tempo prima che prenda piede questa tipologia di servizio, ci vogliono investimenti che il provider deve sborsare per avere le strutture giuste con un ritorno nel tempo che non è sicuramente breve, e l'utente medio che oggi vuole farsi il proprio sito se trova nell'offerta la voce Cloud Computing manco sa di che cosa si parla,e cerca le solite voci "spazio e banda" e solo una piccola percentuale va ad approfondire il discorso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Secondo me ci vorrà ancora parecchio tempo prima che prenda piede questa tipologia di servizio, ci vogliono investimenti che il provider deve sborsare per avere le strutture giuste con un ritorno nel tempo che non è sicuramente breve, e l'utente medio che oggi vuole farsi il proprio sito se trova nell'offerta la voce Cloud Computing manco sa di che cosa si parla,e cerca le solite voci "spazio e banda" e solo una piccola percentuale va ad approfondire il discorso.

Questo secondo me dipende anche dal target di utenza. Sei consideri un target entry-level sicuramente è vero.

Se però consideri una utenza semi-professionale o chi gestisce siti web medio-grandi o ha esperienza sistemistica, allora anche oggi è interessato ad una soluzione Cloud. Anzi, forse sarebbe la soluzione a molte esigenze (problemi) :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Questo secondo me dipende anche dal target di utenza. Sei consideri un target entry-level sicuramente è vero.

Se però consideri una utenza semi-professionale o chi gestisce siti web medio-grandi o ha esperienza sistemistica, allora anche oggi è interessato ad una soluzione Cloud. Anzi, forse sarebbe la soluzione a molte esigenze (problemi) :asd:

 

Se guardi chi ha acquistato il cloud computing inizialmente sono state startup e società che non avevano grandi capitali da investire, per cui lo stesso più in piccolo potrebbe essere per quegli utenti che non hanno grandi capitali e si trovano a gestire siti che crescono, per i quali magari dovrebbero acquistare un server dedicato e invece possono lavorare con un ambiente cloud. Amazon in tal senso è stata una scoperta per molti (leggete WHD, ci sono due o tre storie interessanti).

 

Utenti Entrylevel: come ogni nuovo prodotto ci vuole tempo, ma concordo con una email di qualche giorno fa che mi parlava del cloud come la cosa "migliore" di questi anni in questo settore...forse non è del tutto vero e non tutti la pensano cosi, ma non si può dire che non introduca alcuni cambiamenti a più livelli, da quello tecnologico, al marketing all'approccio degli utenti :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come la maggior parte di voi ho risposto di si. Il Cloud Computing può rappresentare un vantaggio pratico ma soprattutto economico per le aziende anche se possono presentarsi problemi di security dipendenti soprattutto dai fornitori scelti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×