Jump to content
Sign in to follow this  
Redazione Hosting Talk

Nel 2013 saremo 300 milioni di persone a usare il VoIP

Recommended Posts

voip2.thumbnail.jpg

288 milioni per la precisione: entro il 2013 il numero di utenti che utilizzano il VoIP per comunicare, a casa o in azienda, raggiungerà questa altissima soglia, confermando la bontà di questa tecnologia e la morte delle vecchie linee tradizionali, sempre meno attivate anche presso le grandi compagnie di telecomunicazioni.

 

 

 

Leggi Nel 2013 saremo 300 milioni di persone a usare il VoIP

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una "morsa" per le tante telco nel mondo che vendono calare gli introiti dalla rete fissa, e un problema gravoso per le compagnie mobili che prima o poi si trovano a dover consentire il traffico sotto rete 3G.

Skype su iPhone dovrebbe arrivare a breve, mentre programmi come Fring consentono già oggi di chiamare sotto rete 3G, anche se la qualità, anche con copertura elevata, non è ancora del tutto accettabile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel mobile: ho un abbonamento su rete 3g con H3G, lo uso quando sono fuori o quando l'adsl per qualsiasi motivo non è disponibile. Devo dire che si riesce a navigare senza problemi ma ovviamente la velocità non è il massimo e soprattutto non vi è copertura ovunque.

 

La vera pecca? Ho usato più di una volta la connessione per usare skype, arrivando a notare come i soli 3GB mensili siano davvero un limite non da poco se si decide di usare continuamente la connessione. Quindi il problema, anche in ambito voip è quello di offrire poi dei piani, anche a pagamento che abbiano una soglia dati alta, in Italia per ora non ve ne sono se non a cifre fuori mercato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×