Jump to content
Sign in to follow this  
elia866

.it da trasferire e rendere "anonimo"

Recommended Posts

Salve a tutti,

 

sono possessore di un sito.it ospitato su server aruba che produce circa 25.000 visite uniche al mese. Il sito è su server Linux con piattaforma Wordpress con oltre 1450 articoli pubblicati.

 

Vorrei trasferire l'intero sito su server USA oltre a rendere anonimi i dati del Whois.

 

Quale hosting mi consigliate ?

E soprattutto potreste indicarmi la procedura più indolore per il processo del trasferimento data la mole di dati da spostare ?

 

Grazie e complimenti per il sito ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è possibile utilizzare l'ID-Shield sui domini .IT.

 

Nome e cognome compariranno sempre nel whois pubblico, a differenza di .COM, .NET e .ORG.

 

Per l'hosting non mi esprimo, sarebbe interessante solo sapere perchè vuoi andare in USA.

 

Per il transfer, prima trasferisci i contenuti sul nuovo server poi pensi a trasferire il dominio.

 

Ciao,

 

F.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie per le risposte,

essendo ignorante in materia credevo che trasferendo il tutto in USA ci fosse almeno un modo per nascondere i dati o far intestare il sito al manteiner. Non è cosi ? :062802drink_prv:

Share this post


Link to post
Share on other sites
purtroppo no :) per poter registrare un .it devi certificare la tua residenza dell'UE.

 

Grazie ancora.

 

L'altro aspetto che non mi piaceva di Aruba è il fatto del db mysql limitato.

 

Potreste consigliarmi qualche hosting con mysql illimitato ? (Per questo puntavo sugli USA, ho letto sul forum che quasi tutti gli hosting hanno il database illimitato "di serie").

Considerato anche l'alto numero di visite (25.000 uniche al mese) anche se per ora su Aruba, a parte qualche sporadico rallentamento, non mi ha mai dato problemi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualche anno fa avevo ospitato un sito qui dove avevo un database di 1GB e non avevo pensieri.

 

Con Aruba invece non è cosi, ogni 100mb ci sono da pagare 15 € in più compreso il backup.

 

Mi dici che è una cifra ragionevole rispetto ad oltre società ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×