Jump to content
Sign in to follow this  
pol

Consiglio hosting per primo blog, con aruba quasi 50 euro l'anno?

Recommended Posts

Ciao a tutti e complimenti per il forum!

 

Vorrei creare un blog giusto per iniziare a bloggare :-) e sto cercando un hosting che sia abbanstanza buono per wordpress, senza pretese di di traffico o altro, avevo pensato aruba ma ho visto che il dominio .com con il database MySql mi costa eattamente 41.59 euro all'anno, secondo voi è troppo per iniziare con un blog?

 

Ho visto che ci sono altri servizi di hosting dove potrei spendere meno, ho visto ad esempio tophost addirittiva 8.99 euro più iva.

 

Potreste consigliarmi in base alla vostra esperienza?

 

Grazie mille!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

hai provato a guardare qui: Offerte | HostingTalk.it ?

Per iniziare, un lowcost può andare anche bene, ma valuta operatori che siano in grado di espandere il pacchetto hosting, in modo da non essere costretto ad un trasferimento, con tutto quello che ne comporta in perdita di tempo, nel caso il tuo blog avesse successo, come spero abbia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

senno scusa il modo più comodo è wordpress.com

ti apri free un blog

se vuoi puoi comprarti da loro pure un dominio dove reidirizzarti il blog

poi se vorrai in futuro potrai andartene da wordpress su un hosting di tua scelta e portarti appresso tutto il contenuto del tuo blog tramite lo strumento esporta:

Esporta

Quando si farà clic sul pulsante qui sotto WordPress creerà un file XML da salvare sul proprio computer.

Questo formato, che noi chiamiamo WordPress eXtended RSS o WXR, conterrà gli articoli, le pagine, i commenti, i campi personalizzati, le categorie ed i tag.

Una volta salvato il file scaricato, sarà possibile usare le funzioni di importazione su un altro blog WordPress per importare questo blog.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io penso che qualsiasi lavoro si faccia con il proprio sito web, che possa essere anche un sito sul proprio gatto , sia un lavoro importante, sia per il tempo che ci dedichi, sia per la proprietà intelletuale che metti all'opera. Non capisco perchè la prima scelta deve essere sempre nel guardare il risparmio dei 5 euro sottovalutando sempre tutti gli altri fattori che contraddistinguono un servizio dall'altro..

 

Per la tua scelta, come dicevano altri, ti consiglio di valutare un hosting che ti possa dare assistenza( nel caso tu ne abbia bisogno) in italiano, che il prodotto possa esser scalabile, limiti di spazio disco e traffico mensile ben precisi e garantiti, controlla eventuali recensioni tramite questo forum o Google.

 

Per il resto ti auguro un buon lavoro.

Edited by webhostingperte

Share this post


Link to post
Share on other sites
I che possa essere anche un sito sul proprio gatto

 

Io potrei essere considerato ipercritico ( in realtà mi considero realista :emoticons_dent2020:) e sostengo che visto il panorama web attuale dei siti personali, e anche quelli che aspirerebbero ad essere di servizio, è più facile trovare dei siti interessanti in quelli che parlano del proprio gatto :asd:. Sicuramente ci metteranno passione, cosa che non vedo spesso in altri siti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×