Jump to content
Sign in to follow this  
Ste

VPSlink.com down da oltre 36 ore, migrazione fallita

Recommended Posts

Sto seguendo da vicino il problema di questo provider estero di VPS (openvz e xen) che da ormai 30 e passa ore è down per decine di clienti: hanno migrato le vps da un data center di seattle ad uno di boston. Tutto sembrava essere andato per il meglio, e invece sembra che non riescano a tornare online con un bel po' di nodi.

 

Nel frattempo: nessuna risposta ai ticket, perdite di dati vociferate, e migrazione dei database a caldo mentre erano in funzione (sembra che lo staff sia leggermente nel panico). Direi che è il modo migliore per rovinare un buon servizio. Speriamo almeno che vi sia una comunicazione a breve, non ho servizi con loro, ma un conoscente che ne aveva uno e è down con gli altri :stordita:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eh quello è il bello della vicenda Giorgio, se leggi sul forum c'è un thread di 3/4 pagine in cui sono intervenuti solo un paio di volte

 

per dare una idea: http://twitter.com/#search?q=vpslink Lungi da me, i down possono succedere, ma anche per dimostrare che il tutto va sempre correttamente gestito, qui la latitanza di informazioni fa più danni che altro, senza contare che sembra che i tecnici non siano fisicamente nel dc, quindi lavorino solo da remoto + staff del dc

Edited by Ste

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso sia normale, ma il problema è che loro saranno nel panico e non c'è nessuno evidentemente che comunica con i clienti con news fresche: è un aspetto trascurato in tante aziende anche grandi. Pochi giorni fa NGI è andata down per diverse ore e ad oggi non c'è comunicazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
I think we were migrated on the morning of May 11. About 90 minutes ago, however, files on our active server were overwritten by files that appear to have been taken from the "old" server as of about 90 minutes ago!

 

It looks like the old server was allowed to continue to run and nobody noticed that we had been switched to the new one.

 

Please tell me this did not happen!

 

Brutta storia :stordita:

 

E la mancanza di informazioni dall'azienda non fa presagire nulla di buono...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh ma è possibile abbiano perso così tanti host?

 

Perdita di dati la vedo totalmente impossibile (a meno che non sia giù un solo host). Avranno avuto problemi nello spostamento degli IP o roba simile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Domanda: ma all'estero non dovrebbe essere sempre tutto rose e fiori a differenza del nostro paese?

 

 

OFF TOPIC BOX

Si, perchè all'estero non hanno la PIADA... :stordita:

 

La mancanza di un comunicato ufficiale, a distanza di 36 ore, è alquanto sconcertante.

Evidentemente non effettuano una politica di customer care adeguata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×