Jump to content
Sign in to follow this  
teo80

Parametri valutazione hosting

Recommended Posts

Salve a tutti,

da un po' compro hosting condivisi su vari provider.

Da quelli italiani, a qualcuno americano a qualcuno indiano.

Dove mi trovo bene con uno, mi trovo male con l'altro.

Qualcuno fa buona assistenza ma va male come hosting, qualcun'altro va bene ma non fa assistenza quando serve.

Ora io vi chiedo: quanto carico mi aspetto possa sopportare uno shared hosting da una 20ina di euro l'anno tenendo conto che è un sito dinamico (ASP.NET + MYSQL ..strana accoppiata ma funziona ;) ) ?

Nel senso, posso aspettarmi che "regga" 1000 visite al giorno ? 10.000 ?

Io è qui che non riesco proprio ad orientarmi !

Potrei comprarmi un VPS ma... sono soldi buttati per 1.000 visite al giorno ? E per 10.000 visite al giorno ?

Diciamo, mi piacerebbe qualche indicazione stile tabella :

Per 10 utenti al giorno -> Questo hosting

Per 100 -> questo

per 1.000 -> questo

etc...

 

Grazie anticipatamente

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Teo, benvenuto :) Non esiste una tabella come quella che chiedi, ne è possibile farla :) Semplicemente esistono diverse soluzioni di hosting, da shared a dedicate e tocca a te valutare provider (fascia di posizionamento: lowcost, intermedio, professionale).

 

Se ci fai un esempio reale basato su tuoi siti si può ragionarci meglio ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ad esempio uno degli hosting attuali che ho mi limita il numero di connessioni al database mysql a 5 (spesso ho l'errore : has exceeded the 'max_user_connections' resource (current value: 5))

 

Che mi dice che il numero massimo di connessioni "concorrenti" (almeno credo) è 5.

Cioè un po' pochino.

Visto che se mi si collegano 5 utenti insieme di sicuro il sito non andrà..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ad esempio uno degli hosting attuali che ho mi limita il numero di connessioni al database mysql a 5 (spesso ho l'errore : has exceeded the 'max_user_connections' resource (current value: 5))

 

Che mi dice che il numero massimo di connessioni "concorrenti" (almeno credo) è 5.

Cioè un po' pochino.

Visto che se mi si collegano 5 utenti insieme di sicuro il sito non andrà..

 

E che te ne fai di 5 connesioni db contemporanee? Applicativo scritto coi piedi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ad esempio uno degli hosting attuali che ho mi limita il numero di connessioni al database mysql a 5 (spesso ho l'errore : has exceeded the 'max_user_connections' resource (current value: 5))

 

Che mi dice che il numero massimo di connessioni "concorrenti" (almeno credo) è 5.

Cioè un po' pochino.

Visto che se mi si collegano 5 utenti insieme di sicuro il sito non andrà..

 

Si è quello, si tratta di un limite abbastanza comune, che quasi tutti i provider impongono, come ti dice Valeriano (a modo suo) dovresti vedere cosa fa si che tu abbia quelle connessioni. Sarebbe però utile anche capire di quale fascia di servizio parliamo, lowcost?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, dovrebbero bastare anche 10-15 utenti online nello stesso momento per far scattare il limite delle 5 connessioni.

 

sono 5 connessioni nello stesso millisecondo (questa è la durata di una query scritta bene) fatte dallo stesso username mysql, se hai 10-15 utenti online non è difficile che il server si trovi a gestire 5 connessioni nello stesso istante.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Beh, dovrebbero bastare anche 10-15 utenti online nello stesso momento per far scattare il limite delle 5 connessioni.

 

sono 5 connessioni nello stesso millisecondo (questa è la durata di una query scritta bene) fatte dallo stesso username mysql, se hai 10-15 utenti online non è difficile che il server si trovi a gestire 5 connessioni nello stesso istante.

 

Al di la che ci vuole un sito mostruoso (ma mostruoso) per avere pù di 5 connessioni nello stesso millisecondo (o una applicazione scritta con piedi e 64 query solo per scrivere "benvenuto visitatore" in alto a destra) ma che questo crei più di tanti problemi al sito è esagerato.

Al massimo la pagina ritarderà di un paio di millisecondi....

Share this post


Link to post
Share on other sites
No, se ti vien fuori l'errore la pagina non ritarda, ti vien fuori il pataccone di PHP con scritto: Warning!

 

Mica viene fuori l'errore se superi il numero d query, ti mette in coda.

Certo se il server è un nintendo e prima di servire le tue query ci mette mezz'ora magari va in timeout tutto lo script. Ma se anche uno per qualche strano motivo facesse 6 o 10 query nello stesso millisecondo non si blocca il sito su un server normale.

Se poi è un "tutto illimitato" allora il discorso potrebbe cambiare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Beh, dovrebbero bastare anche 10-15 utenti online nello stesso momento per far scattare il limite delle 5 connessioni.

 

sono 5 connessioni nello stesso millisecondo (questa è la durata di una query scritta bene) fatte dallo stesso username mysql, se hai 10-15 utenti online non è difficile che il server si trovi a gestire 5 connessioni nello stesso istante.

 

Vedi guest, il tuo discorso calza perchè, probabilmente, sei tu a dover sopperire alle porcate scritte nel codice del 90% dei siti che girano nel mondo. (non è che li hosti tutti tu, ma era per dare l'idea :asd: )

 

La verità è che quando parlo di 3 tier, non lo faccio per bullarmi o pisciare lungo, ma solo perchè un sano Business Object di mezzo, renderebbe un sito più manutentibile, più sicuro e, soprattutto non sfangherebbe i maroni al DB risparmiando un sacco di risorse.

L'applicativo deve chiedere i dati al BO e solo e SEMPRE al BO. Sarà poi il BO a processare, secondo una serie di strategie, le richieste in un determinato ordine e/o pool.

A quel punto, sempre secondo delle chiare regole di richiesta, il BO userà UNA connessione per gestire le richieste e magari, se è scritto bene farà anche un po' di caching.

Passare da una connessione ad un POOL è cosa buona e giusta quando la concorrenze delle richieste è tale da dover cominciare ad impattare sulle prestazioni della UI, ma quando ci arrivi, stai tranquillo che stai facendo *centinaia* di utenze contemporanee, non una decina.

 

Il buon software, sfrutta meno risorse e o fa in modo migliore.

Quando dico che spesso uso VM con 256 Mb di RAM, c'è gente che mi guarda come se raccontassi palle, ma la verità è che, un software ben scritto ed un server ottimizzato ad hoc può tranquillamente competere con macchine ben più performanti che poi devono subire schifezze come quella descritta dove 10/15 user incraccano in DB 5 connessioni... follia...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×