Jump to content
Sign in to follow this  
Redazione Hosting Talk

Dovreste iniziare a pensare alla velocità delle vostre pagine web

Recommended Posts

James Hamilton ha un bel post che cerca di dare qualche spunto per capire come sta cambiando il web e perchè compagnie come Google vogliono renderlo sempre più veloce. Non parlo di velocità di indicizzazione (Caffeine serve a questo), ma di velocità nella fruizione dei contenuti online, quindi nel tempo d'orologio in cui si può aprire una pagina web ad esempio.

 

leggi tutto

 

 

 

Leggi il resto di Dovreste iniziare a pensare alla velocità delle vostre pagine web sul blog di HostingTalk.it

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarà la fine dell'hosting illimitato? visto che questo tipo di servizio è tipicamente in overselling, con i conseguenti problemi di velocità :)

 

Sarà anche l'inizio dei server "ovecloccati" :) per velocizzare i siti?? :D :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarà anche la fine dei webmaster improvvisati che creano homepage mostri da 3 mb?

 

No... ma un pò di selezione naturale avrà luogo e questi forse inizieranno a finire indietro nei risultati, almeno lo spero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo "Strumenti per webmaster" di Google, in media il mio sito carica in 2,8 secondi (è più veloce del 52% dei siti web). Credo sia buona come percentuale. :)

 

Ma i bot di Google, sono tutti presenti in America? O c'è anche qualche bot collocato in Europa?

 

OT: Questo "Mi piace" di Facebook, è stato appena introdotto sul forum, o era presente anche prima?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guardate l'immagine nell'articolo e capite perchè Google per prima ha molto interesse nel capire quali sono le velocità delle pagine: piu velocità, più click e bisogna pensare che questo non vale per la SERP di Google soltanto, ma anche per le numerose pagine che usano AdSense sui siti.

 

Questo ha un aspetto positivo come diceva Claudio e un altro ancora più positivo pensando al business di compagnie che si occuperanno solamente di ottimizzazione. Senza considerare che indirettamente questo vorrebbe dire maggiore attenzione a come si usa il codice.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve,

Anche io la penso come Manassero ... il dubbio è su come verranno effettuate le misure ... già ora c'è incertezza ... nel senso che il tempo di risposta viene calcolato prendendo le statistiche dei G bot ... oppure prendendo le statistiche dalla G bar ... mah ...

In ogni caso, reputo l' idea di fondo, molto buona :sisi:

 

Ciao !!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
Sign in to follow this  

×