Jump to content
Sign in to follow this  
darkan

Info su come fare da ISP per alcuni clienti

Recommended Posts

Ciao a tutti,

sto per prendere 2 server dedicati dove vorrei ospitare le applicazioni sviluppate per alcuni clienti.

A questo punto pensavo di inquadrare la cosa direttamente come isp,

modulerei quindi un'offerta commerciale che preveda la vendita di spazio per siti web e altri servizi (vedi mail) su questa infrastruttura.

Per i domini opterei per una soluzione da reseller.

Ho però alcuni dubbi a livello legislativo.

Quali sono i passi per poter essere "in regola"?

Devo fare comunicazioni particolari? Pagare una qualche licenza?

O basta avere una società e l'infrastruttura?

Grazie in anticipo :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Basta che tu apra una attività regolare con la consulenza di un commercialista. La forma societaria la devi vedere con lui... potrebbe essere anche una ditta individuale (la forma più economica) e se non prevedi grossi introiti puoi optare per il regime dei minimi. Stai attento a che nell'oggetto sociale siano indicate le attività di provider (comunque il commercialista saprà aiutarti nelle pratiche).

Licenze particolari da richiedere non ce ne sono se ti limiti alle attività di webhosting...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

 

aggiungo a quanto già detto da WizOfOz, che se intendi fornire servizi di e-mail ai tuoi clienti, allora devi mettere in piedi un sistema per gestire e conservare i log, così come previsto dal garante delle privacy.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io invece per aprire un'attività che nemmeno è di hosting vero e proprio mi sono ritrovato davanti a richieste molto specifiche in quanto ad autorizzazioni

 

(nel mio caso si tratta della camera di commercio di vicenza)

 

http://www.hostingtalk.it/forum/professione-hosting-provider/14551-decreto-legislativo-259-2003-art-25-ci-rientra-lhosting.html

 

ora non sono un commercialista: ma se fai consulenze ti devi limitare a quelle.. e lasciare che l'hosting lo forniscano altri... non tu... o erro?

Share this post


Link to post
Share on other sites

io invece per aprire un'attività che nemmeno è di hosting vero e proprio mi sono ritrovato davanti a richieste molto specifiche in quanto ad autorizzazioni

 

(nel mio caso si tratta della camera di commercio di vicenza)

 

http://www.hostingtalk.it/forum/prof...-lhosting.html

 

 

Ma all'ufficio della camera di commercio di hanno chiesto le autorizzazioni?

 

Mi sembra un comportamento "anomalo", perchè la maggioranza di queste autorizzazioni funzionano con la modalità del tipo silenzio-assenso, pertanto prima di avere materialmente la tua autorizzazione possono passare anche mesi.

 

In ogni caso, tu doopo xx giorni (di solito 30) puoi comunque inziare ad esercitare l'attività.

 

Quindi, il fatto che ti chiedano l'autorizzazione per poter fare l'iscrizione camerale è strano... magari non hanno capito quello che devi fare...

Share this post


Link to post
Share on other sites

la comunicazione al ministero va fatta prima di iniziare l'attività (inteso come quel codice specifico attività) e da quel che ricordo 60giorni prima...

 

ripeto che questo comunque mi è successo a vicenza chiedendo come attività la stessa identica descritta nei codici ATECO (o come si chiamano) quindi "hosting bla bla bla" magari generalmente non è così (e non mi spiegherei altrimenti visto che sembra nessuno la faccia :) )

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi serve comunque un server per ospitare le applicazioni sviluppate.

quindi tanto vale allargare l'offerta facendo anche un pò di hosting.

Certo se devo pagare o fare i salti mortali il discorso prende un'altra piega.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
Sign in to follow this  

×