Jump to content
Sign in to follow this  
Redazione Hosting Talk

Come velocizzare il caricamento delle proprie pagine Javascript

Recommended Posts

Nelle ultime settimane abbiamo parlato spesso di velocità e i tempi di risposta dei propri siti web: un argomento che in futuro non sarà più appannaggio solamente degli addetti ai lavori ma di tutti i webmaster che decidono di migliorare il proprio posizionamento su Google.

 

leggi tutto

 

 

 

Leggi il resto di Come velocizzare il caricamento delle proprie pagine Javascript sul blog di HostingTalk.it

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me convince poco caricare le librerie da google o siti esterni.

In teoria dovrebbe funzionare bene, meglio... ma basta un intoppo e rischio che la cosa diventi più lenta che caricare tutto dal mio server.

Mi è capitato con delle pubblicità di un famoso circuito, un banner che non si caricava mi bloccava la home. Ok anche colpa mia che non l'ho fatto caricare indipendentemente, ma se con un banner è possibile caricarlo parallelamente ed evitare il blocco totale, con una libreria javascript è praticamente impossibile a meno di non fare a meno di questa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La cosa migliore da fare è settare diversi alias (tipo js1.dominio.boh, img1,img2,img3.dominio.boh e via di seguito) e lato applicativo generare i link a js/img/css in maniera tale che vengano pescati dagli pseudo sottodomini :). Facendo in questo modo si velocizza il caricamento perché FF & Co aprono più richieste contemporanee al server (se non sbaglio di def. non ne vengono aperte più di 10)

Edited by Antonio

Share this post


Link to post
Share on other sites
beh se puoi metti tutto nel dominio normale, senza sottodomini :D

 

basta una sottocartella

 

Usando i sottodomini aggiri la limitazione relativa alle chiamate contemporanee che hanno i browser :)

 

Che poi nulla mi vieta di avere imgX,jsX,cssX come alias del dominio principale (quindi zero duplicati); anche se la cosa migliore sarebbe avere un server che serva solo i contenuti statici (quindi fare static1/static2 ad esempio)

Edited by Antonio

Share this post


Link to post
Share on other sites
La cosa migliore da fare è settare diversi alias (tipo js1.dominio.boh, img1,img2,img3.dominio.boh e via di seguito) e lato applicativo generare i link a js/img/css in maniera tale che vengano pescati dagli pseudo sottodomini :). Facendo in questo modo si velocizza il caricamento perché FF & Co aprono più richieste contemporanee al server (se non sbaglio di def. non ne vengono aperte più di 10)

 

Questa può essere un'idea, però bisognerebbe fare dei benchmark per vedere se ci sono miglioramenti effettivi delle prestazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io molte volte andando a casa di amici ho notato che da molti è proprio la risoluzione del nome la parte più lenta, in questi casi suddividere i files in vari sottodomini potrebbe essere più dannoso che altro :stordita:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io molte volte andando a casa di amici ho notato che da molti è proprio la risoluzione del nome la parte più lenta, in questi casi suddividere i files in vari sottodomini potrebbe essere più dannoso che altro :stordita:

 

Già con un solo sottodominio raddoppiano le richieste http eseguibili e si ha un bel boost su pagine complesse.

 

Va da se che queste sono finezze e che si dovrebbe sempre cercare prima di accorpare css/JS e le immagini :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
Sign in to follow this  

×