Jump to content
Sign in to follow this  
Redazione Hosting Talk

Yahoo!: si eliminano gli UPS dai data center e ci si affida alla rete

Recommended Posts

yahoo-logo1.thumbnail.jpg

Anche Rich Miller sottolinea che la scelta di Yahoo! è quanto mai insolita per il mercato dei data center, e forse leggermente prematura, in un periodo in cui gli esperti del settore sono abituati a parlare di data center che funzionano senza chillers, ovvero senza i grandi refrigeratori che consentono di tenere al fresco le sale dove risiedono i server. Yahoo!

 

 

 

Leggi Yahoo!: si eliminano gli UPS dai data center e ci si affida alla rete

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da quando gli UPS sono 'voraci di energia elettrica' al pari dei chillers ?

Un UPS assorbe tanto quanto eroga, se eroga 100, lui assorbe 100 (vabbè, un pochino di più, ma cifre trascurabili).

 

Io piuttosto parlerei di apparati decisamente costosi, non tanto di problemi elettrici. Dal punto di vista elettrico sono del tutto trasparenti, così come i generatori. se ne stanno li buoni, non hanno un consumo.

 

Penso sia esclusivamente un fattore economico. A differenza dei chillers e dei condizionatori, invece, che consumano un occhio della testa.

Su 100KW di server, ne devi avere almeno 30 di raffreddamento.

Quelli si che son voraci di energia elettrica.

 

Inoltre, gli UPS non servono solo a dare continuità in caso di blackout, ma servono, sopratutto, a stabilizzarla, altrimenti vedi come saltano i server e sopratutto gli alimentatori.

 

Concordo sul fatto di non voler mettere i generatori nel caso si fosse in grado di reinstradare il traffico, ma gli UPS ci vogliono, se non si vuol far secco un alimentatore al giorno, almeno per proteggersi da sbalzi e sovratensioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un UPS assorbe tanto quanto eroga, se eroga 100, lui assorbe 100 (vabbè, un pochino di più, ma cifre trascurabili).

 

Insomma, si spreca un 20% abbondante, ma questo problema si risolve facilmente con i commutatori statici, ossia il gruppo entra in gioco solo quando manca la corrente e non nell'uso normale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so, dove hai preso tale cifra?

In un gruppo da 10KW, ti escono 10KW e ne assorbi 10 o poco più.

 

Parlo ovviamente di gruppi moderni, dove normalmente la corrente ti arriva si tramite il gruppo, ma viene solo stabilizzata, non passa tramite le batterie (altrimenti le batterie avrebbero vita breve)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo non te lo so dire.

So solo che anche negli ups economici (1000 euro o meno) di alcuni anni fa, sono tutti di tipo online.

 

I line interactive di cui parli è un bel po che non li vedo.

Comunque sia, non credo si possa arrivare a perdere un 20%, secondo me si parla sempre di pochi punti percentuale. 5% al massimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo col biondino.

 

Servono per stabilizzare e almeno per spegnere i server normalemnte in caso di mancanza di corrente.

 

Altrimenti due alimentatori e 4 dischi al giorno, 6 banchi di ram e almeno un cento volte tanto la prima volta che salta tutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×