Jump to content
Sign in to follow this  
Guest pcguru

creazione utenti su server

Recommended Posts

Guest pcguru

ciao,

oggi, parlando con uno che mi ha offerto uno spazio web sul suo server ho scoperto :emoticons_dent2020: che per creare un nuovo utente non devo configurare i servizi (creo l'utente ftp e gli do i permessi sulla sua cartella, credo l'indirizzo email, creo l'utente mysql, quello phpmyadmin...) ma basta una (PRE)configurazione del sistema in modo che a ogni nuovo utente (di sistema) vengano attivati una account ftp, mysql... ora, tutto ok. ma mi chiedevo: cpanel, vhcs e tutti i simili fanno la stessa cosa ma automatica (=creano un utente sul sistema) o lavorano in un altro modo?

 

altra cosa: la configurazione di cui ho parlato va fatta anche con i suddetti programmi?

 

grazie

ciao:banana:

Share this post


Link to post
Share on other sites

stai facendo un po' di confusione.

quando crei un utente di sistema su linux solitamente quello stesso utente ottiente accesso ftp, se c'è un server ftp in funzione, e accesso ssh, se hai assegnato una shell all'utente, e mail.

dai file di configurazione di sshd e ftpd puoi modificare questa configurazione standard e limitare l'accesso ai server solo ad alcuni utenti.

mysql è a se stante e devi creare gli utenti in un secondo momento.

 

oltre a questa procedura standard puoi creare degli utenti virtuali per ftp, od il server mail, appoggiandoti a mysql o semplice file. in questo modo puoi gestire anche migliaia di utenti virtuali che però quando vanno a scrivere sul disco generano file con identico owner.

 

 

solitamente cpanel & C. creano una account e gruppo unix per ogni dominio hostato. in questo modo è possibile gestire in modo semplice e preciso le quote e risorse destinate ad ogni singolo utente. poi i sottodomini possono corrispondere ad altri utenti unix appartenenti al gruppo dell'utente del dominio. in questo modo limiti lo spazio disco per gruppo.

questo è il modo migliore per gestire un server web, perchè tutti i file appartengono ad utenti diversi ed ad esempio con suexec o suphp puoi fare in modo che gli script php vengano fatti girare con i diritti dell'owner del file, con tutti i relativi vantagi di sicurezza e possibilità di intervenire tramite ulimit al fine di limitare le risorse disponibili per quell'utente.

 

nessuno però ti vieta di utilizzare solo utenti virtuali e assegnare tutti i file a www-data o simile. con safe_mode e open_base_dir sei ragionevoltmente sicuro, ma capire cosa succede sul server diventa un po' più difficile e in caso qualche utente abusi delle risorse può diventare ostisco stanarlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest pcguru

grazie... quindi mysql non lo crea in automatico... bene... e cpanel lo crea in automatico?

 

quindi in definitiva, se ho capito bene, lasciando stare gli utenti virtuali la risposta alla mia domanda è si: cpanel crea utenti come li creerei io, in automatico?

 

grazie

 

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

tu hai le idee un poco confuse.

 

esistono:

- gli utenti unix, proprio dell'os che fa girare il tutto.

- utenti propri di altri programmi, leggasi virtuali, cioè non direttamente imputabili al sistema linux su cui si basa il tutto.

 

cpanel non fa altro che creare utenti unix a cui assegnare i file web e vari altri utenti utilizzati dagli altri programmi, come mysql, ftp, postfix etc etc

a seconda di quel che ti serve.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest pcguru
esistono:

- gli utenti unix, proprio dell'os che fa girare il tutto.

- utenti propri di altri programmi, leggasi virtuali, cioè non direttamente imputabili al sistema linux su cui si basa il tutto.

 

si, forse non mi sono spiegato, ma questa cosa l'ho capita

 

cpanel non fa altro che creare utenti unix a cui assegnare i file web e vari altri utenti utilizzati dagli altri programmi, come mysql, ftp, postfix etc etc

 

quindi, crea l'utente e poi gli assegnail db, lftp...

 

giusto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

utenti di sistema, db, ftp, posta possono essere totalmente scollegati tra di loro, con nomi e pass diverse. cpanel non fa altro che gestire il tutto in modo che ,quando tu navighi sul tuo bel pannellino, sembri tutto bello e semplice, tutto qua. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest pcguru
utenti di sistema, db, ftp, posta possono essere totalmente scollegati tra di loro, con nomi e pass diverse.

 

POSSONO? quindi io posso creare un utente, a lui vengono affidati i servizi ftp, posta... e poi posso cambiare le singole password?

 

grazie e scusa...

Share this post


Link to post
Share on other sites

come ho scritto sopra solitamente ogni utente unix ha posta per il domino della macchina, accesso ftp alla propria home, accesso ssh. questo è un utente unix. questo è un metodo per dare accesso alla macchina.

 

se vuoi avere pass separate allora devi avere degli utenti virtuali per ogni servizio che vuoi usare e la cosa si fa più complesso a livello di configurazione.

 

ma scusa, hai mai usato linux? non mi pare tanto difficile comprendere che esistono utenti di sistema e utenti per i singoli programmi utilizzati sul sistema. :\

non ho ancora capito che cosa vuoi fare esattamente. :\

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest pcguru

si, si, linux lo uso da molto... è che ho sempre usato un pc come server, ma solo per un sito, con un solo db e solo due accessi ftp. gli utenti della mia macchina erano solo due... ci metto un pò a ingranare...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×